13°

26°

comune

Parcheggi l'auto e riparti (gratis) in bici

Ricevi gratis le news
2

Parcheggi l'auto e riparti in bicicletta. E per tre mesi la bicicletta “comunale” potrai utilizzarla gratis e lasciala in una delle 24 postazioni attive in città.
Questo grazie al fatto che l’Assessorato alla Mobilità e Ambiente del Comune di Parma e Infomobility, in collaborazione con la società Gespar, dedicano una promozione speciale sul servizio bike sharing agli utenti di alcuni parcheggi in struttura della città.
“Con questa promozione – ha affermato l'assessore Gabriele Folli, presentando l'iniziativa in viale Toschi - si vuole offrire la possibilità alle persone che parcheggiano la propria auto all’interno di alcuni parcheggi, di utilizzare gratuitamente per tre mesi il servizio di bike sharing per muoversi più rapidamente in città. Abbiamo attivato le nuove stazioni di bike sharing vicine ai parcheggi – ha puntualizzato l'assessore – proprio per favorire la multimodalità dei trasporti. Oggi - ha annunciato – con le 24 stazioni ciclistiche attive in città, abbiamo la rete di biciclette pubbliche più ampia di tutta la regione, compresa Bologna”.
Piena adesione all'iniziativa hanno assicurato anche Annalisa Mussini, responsabile della mobilità sostenibile di Infomobility (che ha spiegato come funziona il sistema) e Corrado Chiesa, vice presidente di Gespar, che ha colto l'occasione per annunciare gli ottimi risultati dell'accesso diretto con il telepass ai parcheggi APCOA (40% di utenti).

Come funziona l'interscambio auto – bicicletta

Nelle immediate vicinanze dei parcheggi Toschi, Goito, Barilla Center, Abbeveratoia, Kennedy, Via E. Casa e DUS vi è una postazione del bike sharing; pertanto dopo aver parcheggiato l’auto nella struttura, gli utenti possono utilizzare le biciclette del servizio per muoversi in centro e arrivare rapidamente a destinazione.
Possono usufruire della promozione gratuita per tre mesi tutti gli abbonati annuali e mensili al parcheggio DUS posto in viale Mentana e gestito da Infomobility, oltre agli abbonati mensili, i proprietari di un posto auto e coloro che parcheggiano saltuariamente, anche per poche ore, nei parcheggi Toschi, Goito, Barilla Center, Abbeveratoia, Kennedy, Via E. Casa di Gespar.
Per usufruire della promozione e utilizzare per tre mesi il servizio gratuitamente, è necessario ritirare la tessera Mi Muovo (per chi non la possiede già, al costo di 5 euro), o comunque presentarla per attivare l'accesso alla promozione, presso il Front Office di Infomobility di V.le Mentana 27 oppure al Punto Bici di V.le Toschi (presto in stazione ferroviaria), mostrando la ricevuta di pagamento del parcheggio o l’atto di proprietà del posto auto. Ogni utente ha diritto di usufruire della promozione trimestrale una sola volta. Locandine esplicative affisse in ogni parcheggio, forniranno all’utente tutte le informazioni necessarie.

“Ricordiamo – ha detto ancora Gabriele Folli - che la prima mezz’ora di utilizzo del servizio bike sharing, è gratuita anche più volte al giorno, e questo è un tempo che permette di effettuare gli spostamenti in città senza costi aggiuntivi di utilizzo”.
L’obiettivo della promozione è quello di incentivare l’intermodalità tra l’auto e un mezzo non inquinante come la bicicletta anche per l’accesso alle Zone a Traffico Limitato. Il bike sharing è un servizio economico, ecologico e salutare: usare la bicicletta permette infatti di fare movimento sfruttando i brevi spostamenti, aiuta a mantenersi in forma e combattere lo stress. Allo stesso tempo contribuisce a ridurre il traffico e l’inquinamento in città. Il servizio bike sharing di Parma è sempre attivo: 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno. La riconsegna della bicicletta può avvenire in una postazione diversa da quella in cui è stata presa.
Il servizio bike sharing di Parma è in espansione con un notevole aumento degli spostamenti annuali: da 14.000 spostamenti annui nel 2012 a più di 27.000 spostamenti annui nel 2015. Mentre dal 2012 gli abbonati aumentano in media del 20% ogni anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gf

    11 Marzo @ 21.27

    Io penso che, per chi non abita in citta', sarebbe un servizio molto piu' utile la possibilita' di un deposito sicuro per le (proprie) bici in parcheggi di scambio, non esageratamente lontani dalla citta' ma neanche cosi' in centro da dover pagare 10 euro al giorno per la sosta, oltre all'inquinamento e traffico generato dalle auto per raggiungerlo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Chiara Francini

Chiara Francini

30 GIUGNO

"Mia madre non lo deve sapere": Chiara Francini presenta il suo libro a Parma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Cartoni che passione! Scegli il miglior cartone animato degli anni '80 e '90

Lealtrenotizie

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

Parma

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

Tragedia in A15

Angelo, 24 anni, è morto travolto da un camion davanti al padre

Viale Vittoria

«Se compri la droga ti fotografo»: (Sono già spariti) i cartelli sugli alberi - Gallery

4commenti

L'evento dell'anno

Ennio Morricone incanta Parma e la Cittadella Gallery

L'INTERVISTA

Malmesi: «Faremo la A»

Il presidente Upi

Annalisa Sassi: «Legame col territorio sempre più forte»

NOCETO

Matilde, la youtuber che insegna ad amare i libri

METEO

Maltempo: forti temporali (e calo delle temperature) in arrivo al Nord

TIZZANO

Restituito al proprietario il Ciao rubato 31 anni fa

Dramma

Superchi, il dolore dell'amico medico: «Se n'è andato un combattente»

operazione nostalgia

Le leggende del Parma in campo (domani) al Tardini

COLLECCHIO

Adriano, modello per Dolce & Gabbana

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

1commento

caso whatsapp

"Pippein", "cazzein" ecco i tre messaggi di Calaiò. Esperto: "accuse deboli" Video

5commenti

caso whatsapp

Ceravolo: "Accuse infamanti: il Parma non perderà la A per un pippein"

La solidarietà del sindaco Pizzarotti: "Sto con il Parma senza se e senza ma"

8commenti

industriali

La Sassi nuovo presidente Upi: obiettivo "innovazione e crescita" Video

L'ex presidente Figna: "Il mio un bilancio positivo: imprese in crescita"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

Rimini

Molestava e palpeggiava le ragazzine sul bus: arrestato autista

paura

Terremoto di magnitudo 2.8 vicino Amatrice

SPORT

mondiali

Caos Argentina, il ct Sampaoli: "Colpa mia". I giocatori: "Cacciatelo ora"

RUSSIA 2018

Disastro Argentina: perde con la Croazia ed è quasi fuori

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa