21°

30°

Calcio

Festa Leicester: canta Bocelli e Ranieri si commuove Video

Ricevi gratis le news
1

Occhi lucidi, si piange di gioia e di commozione, ascoltando Andrea Bocelli, ospite d’eccezione nella festa dei tifosi del Leicester, organizzato in occasione dell’ultima partita casalinga di questa indimenticabile stagione. Spalti gremiti, come durante tutta l’anno, non c'è un seggiolino libero già mezz'ora prima del fischio d’inizio.
Il King Power stadium è una bolgia di trepidazione, entusiasmo e incredulità. C'è chi si guarda attorno con l’aria di chi ancora si sta chiedendo, ormai da una settimana, se sia tutto vero. La Cenerentola del pallone, che la scorsa estate era quotata 5000 a 1 dagli allibratori, ha vinto la Premier League per la prima volta nei suoi 132 anni di storia, addirittura con due giornate di anticipo. La gara contro l’Everton, vinta 3-1, è la meritatissima passerella d’onore per i protagonisti di questa incredibile fiaba che ha conquistato il mondo. E’ una giornata di festa per tutta la città di Leicester: caroselli d’auto, bus scoperti pieni di tifosi, persino le giostre per i più piccoli appena fuori lo stadio.
Quando i giocatori entrano in campo, per il riscaldamento pre-partita, un’ovazione si alza dalle tribune. Tutti in piedi, per applaudire gli eroi di questa entusiasmante cavalcata. C'è anche Jamie Vardy, il bomber che scontava due giornate di squalifica mentre i suoi compagni conquistavano la matematica certezza del titolo. Ranieri è l’ultimo a vedersi, come a non voler rubare la scena ai suoi ragazzi. Ma sulle tribune si sprecano gli striscioni dedicati al tecnico romano, impettito e commosso, al fianco di Andrea Bocelli durante l’esecuzione di "Nessun Dorma» e «Con te partirò». Un evento nell’evento perchè mai prima d’ora si era visto il tenore italiano da queste parti.
E chissà quando mai sarebbe venuto nelle Midlands orientali se non per celebrare la fiaba calcistica che lo ha conquistato. Per un giorno il tenore italiano tradisce la sua fede interista e indossa la maglia del Leicester.
La partita è una pura formalità, non c'è nulla in palio se non l’orgoglio dei neo-campioni che vogliono onorare il titolo appena conquistato. Un’altra vittoria, la 23esima stagionale, grazie alla doppietta di Vardy e alla rete di Andy. Al triplice fischio finale anche i giocatori finalmente possono immergersi nel tripudio festante che li avvolge. La consegna della coppa della Premier League al capitano Wes Morgan è un’emozione a parte, l’istantanea che molti dei protagonisti di questa inimmaginabile impresa conserveranno tra i ricordi più belli. Champagne e cori, Vardy spruzza i compagni di bollicine, Mahrez scruta tra la folla. Ranieri passeggia con un sorriso stampato sul volto. Questa volta non piange, ma il suo volto trasuda soddisfazione per la felicità che la sua squadra ha saputo regalare ai tifosi. Che, all’uscita dallo stadio, appaiono ancora stravolti da un’euforia che non passa, contagiosa e straripante. Perchè il party è destinato a proseguire. Chissà per quanti giorni ancora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    08 Maggio @ 18.06

    vignolipierluigi@alice.it

    Vi ricorda qualcosa? Anche Parma schivo' il titolo!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazi: Faccio quello che voglio

musica

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazzi: Faccio quello che voglio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

Riso all'ortolana

LA PEPPA

La ricetta  - Riso all'ortolana

Lealtrenotizie

Spara alla moglie e si getta nel vuoto

Tragedia

Spara alla moglie e si getta nel vuoto

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

anteprima gazzetta

Tentato femminicidio a Parma: spara alla moglie, poi si getta dal secondo piano Video

SAN SECONDO

Auto si schianta contro una casa a Castell'Aicardi: un ferito, ingenti danni Foto

In seguito all'impatto è stato rotto anche un tubo del gas

sport

Il cussino Scotti campione del mondo con la staffetta 4x400 Video

MALTEMPO

Nuovi temporali in arrivo: vento forte e rischio grandine in Emilia-Romagna

La Protezione civile emette una "allerta gialla"

MONTAGNA

Grandine, allagamenti, vento forte: danni e paura in Appennino Foto Video

NUBIFRAGIO

Bardi, l'acqua che corre per le strade. Video impressionante

GAZZAREPORTER

Il video di una lettrice: "Bomba d’acqua a Cozzano, danni e festa annullata"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

meteo

Maltempo: in arrivo piogge e temporali al centro nord

trasporti

Guasto a un traghetto in Grecia, odissea per centinaia di turisti

SPORT

RUSSIA 2018

Da Messi a Lewandowski: la "flop 11" del Mondiale

TENNIS

Il ritorno di Djokovic: il serbo conquista Wimbledon. Anderson battuto in tre set

SOCIETA'

BLOG

"Il bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - "La nave di Teseo"

PONTREMOLI

Villa Dosi Delfini: visite guidate in estate

MOTORI

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery

IL TEST

Nuovo Jeep Wrangler: come cambia in 5 mosse Foto