17°

30°

IL DISCO

De André a “Rimini”

Ricevi gratis le news
0

Nel 1978 Fabrizio De André inizia a scrivere assieme al cantautore veronese Massimo Bubola. Il risultato è sicuramente un bel disco, “Rimini”, che quest'anno spegne quaranta candeline e, come tutti i lavori dell'artista genovese, ha ancora molto da dire. “Rimini” è però anche un album “politico”, caratterizzato da una vena di pessimismo, in special modo sull'esperienza degli anni Settanta che stavano andando in archivio.
L'album contiene alcune perle che diventeranno cavalli di battaglia nei concerti di Faber, così era soprannominato l'artista, e che saranno riproposti di lì a poco nei due dischi dal vivo realizzati assieme alla Pfm. A partire, appunto, dal brano che dà il titolo all'lp, che mischia la storia (Cristoforo Colombo) con la routine della vita in provincia, ma affronta anche il tema dell'aborto un argomento che in quegli anni teneva banco nel dibattito politico (su questa tematica due anni prima Francesco Guccini aveva scritto la struggente “Piccola storia ignobile”). Ma anche “Volta la carta”, una filastrocca o, per meglio dire, una “summa” di varie filastrocche. Poi c'è l'antimilitarismo di “Andrea” e “Avventura a Durango”, liberissimo adattamento di un brano tratto da “Desire”, capolavoro di Bob Dylan del 1976. Un pezzo che definire cover è limitativo. In “Sally” De André torna, sotto la forma della fiaba, ai suoi personaggi, i deboli, gli sconfitti, in un pezzo che parla di droga e prostituzione. “Zirichiltaggia” è invece una sorta di country in gallurese e testimonia del fascino che la lingua sarda iniziava ad avere sulla produzione del cantautore e che raggiungerà l'apice nel 1984 con “Creuza de ma”, disco tutto cantato in genovese.
“Coda di lupo” è invece uno dei brani più intensi del disco e, sia consentito dirlo, dell'intera produzione dell'artista. Pur in mezzo a perle di assoluta bellezza, questa canzone ha un fascino particolare. E', come detto in apertura, una canzone esplicitamente politica. E' incentrato sulla figura di un giovane pellerossa - De André era affascinato dalla storia dei nativi americani ed era molto sensibile alla loro tragedia, come testimonierà l'album del 1981, detto proprio “L'indiano” - a cui suo nonno raccomandava di non credere mai “al dio degli inglesi”. Coda da Lupo cresce e, in un turbillon di immagini, da vecchio assisterà anche all'arringa di un generale Custer dai capelli corti, in antitesi a quello storicamente esistito e sconfitto a Little Big Horn che i nativi chiamavano “Capelli lunghi”. Il riferimento è qui invece a Luciano Lama, allora leader della Cgil e al suo celebre discorso all'Università di Roma. Meglio comunque non raccontarla tutta. “Coda di Lupo” è una storia nella storia, un disco nel disco. In cui elegia e attualità si fondono.
De Andrè affronta la cronaca anche in “Parlando del naufragio della London Valour” che è, appunto, una canzone parlata sulla sciagura avvenuta all'imboccatura del porto di Genova nel 1970 che vide la morte di venti marinai quasi tutti indiani e filippini. In “Rimini” ci sono anche due brani strumentali: “Tema di Rimini” e “Folaghe”. Il secondo, in particolare, è indimenticabile. Come Faber.
Da youtube Coda di lupo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

gossip

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

1commento

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era   Fotogallery

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Colpo nella notte al Mercatone uno di via Mantova

PARMA

Ladri nella notte al Mercatone Uno di via Mantova: rubata la cassaforte

Sfondata una finestra nel retro dell'edificio

1commento

calestano

Cade da una scarpata: un 40enne motociclista è grave al Maggiore

evento

Una suggestiva (senza auto) piazza Garibaldi pronta per la Notte del Terzo Giorno Video

calciomercato

Balotelli al Parma? Qualcosa di più concreto del fantacalcio

LANGHIRANO

In fila sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada Foto

Una giornata di iniziative a Langhirano

1commento

CARABINIERI

Banda del caveau: ecco come i malviventi si orientavano nel sottosuolo di Parma Video

2commenti

weekend

Tra fiori, cavalli e la Notte del Terzo giorno: l'agenda del sabato

PARMA

Rissa con feriti: la questura sospende per 20 giorni l'attività di un circolo

VIA CALATAFIMI

Rubata la borsa lasciata in auto: dentro un tablet e 300 euro

1commento

Violenze alla materna

Una mamma: «In un video ho visto mio figlio maltrattato»

CALCIO

I calciatori del Parma in municipio. Domani arriva Lizhang Video

Il ds Faggiano: "I big? Solo se hanno voglia"

GAZZAREPORTER

Auto in fiamme: l'intervento in viale Vittoria Video

Ecco un video sull'emergenza di ieri pomeriggio

FIDENZA

Camion perde una barriera «new jersey», tragedia sfiorata

PARMA

Anziana truffata da un finto addetto Iren in via Furlotti Video

E' intervenuta la polizia: ecco la notizia del 12 TgParma

OLTRETORRENTE

Premio da 10mila euro con un "gratta e vinci" in via D'Azeglio

CARABINIERI

Traffico di droga: sequestrati beni per 500mila euro a un 45enne agli arresti domiciliari a Parma

Leonardo Losito, pregiudicato, è accusato di essere l'organizzatore di un traffico di droga nella zona di Andria, in Puglia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Conte in mezzo a un braccio di ferro

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

Il ristorante: «Il buonumore» - Il «pescato» del giorno nel piatto

ITALIA/MONDO

Il caso

Rossella fu abusata per settimane dalla banda di Izzo

nasa

E' morto Bean, il quarto uomo a sbarcare sulla Luna

SPORT

Calcio

Il Real batte il Liverpool e vince la Champions per la terza volta consecutiva

formula uno

F1, Gp Montecarlo: una "pole" che cambia il mercato piloti

SOCIETA'

studenti

Il FabLab in una manciata di secondi Video

LIBRI

Fra blues, avventure noir e... Bollywood: serata parmigiana con Massimo Carlotto Video

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional