20°

IL DISCO

Guccini e l'America

Ricevi gratis le news
0

L'America, un'America ideale. Ma anche il viaggio come emigrazione, alla ricerca di un futuro. Che, nell'ultimo pezzo dell'album, appare quanto mai incerto. E' la storia di “Amerigo”, ottavo album di Francesco Guccini. Un lavoro che ha compiuto quarant'anni e ha un suo posto nella storia della canzone d'autore italiana e in quella personale di uno che, almeno con testi e musica, non è mai scaduto nel commerciale oppure nel banale.
Difficile, infatti, nella produzione di cantautore dell'artista nato a Modena il 14 giugno del 1940, individuare un momento di stanca. Non così è stato purtroppo per tantissimi suoi colleghi. Gli anni Settanta, però, sono stati il clou della produzione gucciniana. “Amerigo” arriva infatti due anni dopo l'intenso e provocatorio “Via Paolo Fabbri 43”, quello, per capire, di “Piccola storia ignobile” , ma soprattutto de “L'avvelenata”, un brano che oggi può apparire un po' datato ma che allora fece scalpore. Eccome se lo fece. “Amerigo”, invece, recupera quella dimensione mitica che tanto aveva affascinato il Guccini dei primi album (si ascoltino, ad esempio, “L'isola non trovata”, 1 e 2, oppure “Asia”).
“Amerigo” arriva dunque dopo tre lavori ancora oggi difficili da superare: prima di “via Paolo Fabbri 43” infatti “il professore”, come da molti è chiamato Guccini, aveva pubblicato “Radici” (1972) e due anni dopo “Stanze di vita quotidiana”. Dopo “Amerigo”, inoltre, il pubblico riceverà come regalo il live assieme ai Nomadi, quell'”Album concerto” che rappresenta un ritorno alle origini della collaborazione tra il cantautore e il gruppo capitanato dall'indimenticabile Augusto Daolio. Un disco ancora oggi amatissimo dai fans, in cui Guccini esegue da solo “Primavera di Praga”, a giudizio di chi si scrive il suo momento più alto. Una canzone non facile da scrivere in quei tempi, in cui però il bardo modenese dimostrò libertà di pensiero e indipendenza di giudizio. Qualità che non sempre i cantautori negli Sessanta-Settanta hanno avuto.
Tornando ad “Amerigo” in questo lavoro ci sono altre sue passioni. L'America, prima di tutto, dal momento che la canzone che dà il titolo all'album evoca l'esploratore Amerigo Vespucci, qui utilizzato per raccontare la storia del prozio di Guccini, Enrico. Fu lui che, all'inizio del Novecento, emigrò in America da Pavana, il paese dell'appennino tosco-emiliano in cui Guccini oggi si è ritirato e dove non scrive più canzoni, ma romanzi. Oppure, sempre l'America, di “100 Pennsylvania Ave”, che ha un suo posto di tutto riguardo tra le canzoni che Guccini ha dedicato al Nuovo Mondo, in cui vanno annoverate, tra le altre, anche la precedente “Incontro”, e le successive “Argentina”, “Stagioni” e “Cristoforo Colombo”. C'è poi la preghiera laica “Libera nos domine” e la notissima “Eskimo”, unico pezzo dell'album che l'autore continuerà a riproporre anche dal vivo, già allora ironico sguardo sui “fermenti rivoluzionari” che attraversavano l'Italia in quegli anni Settanta. “Cinque anatre” è invece una ballata di rara bellezza e malinconia. La chiusura è a metà tra l'ironia e il disincanto. “Mondo nuovo” potrebbe essere perfino definita una canzone di fantascienza, velata comunque dal solito pessimismo gucciniano. Un po' “tra la via Emilia e 2001 Odissea nello spazio”, momento meno riuscito di un disco che, quarant'anni dopo, resta comunque di grandissimo fascino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' caccia all'errore nella fiction "Il nome della Rosa"

spettacoli

E' caccia all'errore nella fiction "Il nome della Rosa"

Elvis

PARMA

"Bravo cantante di ballate, ricordiamolo". Ma era Elvis... Fra storia e musica: video

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

pgn

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferrate

MONTAGNA

Ferrate dalle Alpi all'Appennino: "guida" online di quattro appassionati emiliani Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto: gravissimo un motociclista

roccabianca

Tragico schianto contro un'auto: muore un motociclista Video

CALCIO

Gli azzurri sono a Parma: ecco l'arrivo dei giocatori in albergo

Martedì al Tardini la partita contro il Liechtenstein

PARMA

Tutti in coda per vedere il Palazzo Ducale: più di 3.100 persone a metà giornata Gallery

AUTOSTRADE

Autocisa: in serata 6 km di coda (poi risolti). Traffico in tilt in Liguria

Rallentamenti anche fra Borgotaro e Parma Ovest

FATTO DEL GIORNO

Temperature anomale anche a Parma: parlano gli esperti e i ragazzi impegnati a favore dell'ambiente

tesori verdi

Non solo violetta: l'Orto botanico a colori conquista i visitatori Foto

APPENNINO

Cade con il parapendio alle pendici del Ventasso: 53enne parmense recuperato con l'elicottero Foto

Soccorsi anche due scialpinisti parmigiani in difficoltà all'Alpe di Succiso

Testimonianza

«Mio padre sparito nel nulla, mia madre malata. E nessun aiuto»

meteo

E' in arrivo aria fredda dal Nord Europa: temperature in calo a inizio settimana

DOCUFILM

Finalmente il «mat» Sicuri arriva sul grande schermo Il trailer

1commento

OSPEDALE

Un nuovo Centro oncologico per il Maggiore

PARMA

Cartello «da paura» in via Garibaldi... ma non è a difesa della zona a traffico limitato Foto

via la spezia

Scontro tra auto e bici a Baccanelli: ciclista ferito

SOCIAL

"Ritrovato un cane, chi lo riconosce?": l'appello del sindaco di Fidenza su Facebook Foto

LUTTO

Addio a Josè Rossi, il suo spirito manca già nel Montanara

Il ricordo

Riccardo Bertoli: il dolore dei commercianti e degli amici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'INDISCRETO

5 (anzi 6) nomi per ballare in TV

di Vanni Buttasi

CORSIVO

"Cara mamma, non è giusto"

di Anna Maria Ferrari

1commento

ITALIA/MONDO

Russiagate

Collusioni con la Russia: il rapporto Mueller "assolve" Trump

scandiano

Circoncisione in casa, morto un bimbo di 5 mesi. Indagati i genitori

SPORT

Formula 1

Caos F1, la McLaren minaccia l'addio

podisti

ManaRace, i 700 che... la corsa fa primavera Foto

SOCIETA'

CINEMA

"Ricordi?": Luca Marinelli, Linda Caridi e il regista Valerio Mieli si "confessano" al pubblico Video

VELLUTO ROSSO

Il "Barbiere", un Amleto "take away" e proposte "impertinenti" Video

MOTORI

MOTO

Guzzi svela V85TT, la 'classic enduro' votata al turismo Video

ANTEPRIMA

La Porsche Cayenne diventa Coupé Foto