-1°

AUDITORIUM PAGANINI

Guida Michelin: Napoli e la Lombardia i più stellati. Il Sud batte il Nord. Le "stelle" parmigiane restano quattro. Le 29 new entry

A Piacenza la presentazione della Guida nel 2019, grande evento europeo a Parma nel 2020

Ricevi gratis le news
3

E' stata presentata all'Auditorium Paganini la nuova Guida Michelin. Il marchigiano Mauro Uliassi del ristorante Uliassi di Senigallia (Ancona) conquista per la prima volta le tre stelle Michelin e porta a dieci i ristoranti italiani che «meritano il viaggio» nella Guida Michelin Italia 2019. «Sono contentissimo», ha detto durante la Michelin Star Revelation 2019 nel raggiungere gli altri nove colleghi già nel gotha e tutti confermati.


Questi i "magnifici dieci" con tre stelle Michelin nella nuova guida, presentata oggi a Parma: Massimiliano Alajmo, Le Calandre a Rubano (Padova); Massimo Bottura, Osteria Francescana a Modena; Chicco Cerea a Brusaporto (Bergamo); Enrico Crippa, piazza Duomo a Alba (Cuneo); Annie Feolde e Riccardo Monco, Enoteca Pinchiorri a Firenze; Norbert Niederkofler , St.Hubertus a San Cassiano (Bolzano); Niko Romito, Reale a Castel di Sangro (L'Aquila); Nadia e Giovanni Santini, Dal Pescatore, a Canneto sull'Oglio (Mantova), Heinz Beck, La Pergola, a Roma.
Nel 2019 la presentazione della Guida Michelin avverrà a Piacenza. Nel 2020 è previsto a Parma un grande evento europeo di Michelin.

Cambia la geografia

Cambia la geografia dei ristoranti che «meritano una deviazione»: ci sono 29 novità a 1 stella per un totale di 318 ristoranti, mentre rimane invariato (39) il numero di ristoranti a due stelle e dieci sono quelli a tre stelle con la novità di Mauro Uliassi a Senigallia. Questo quanto emerge dalla nuova edizione della Guida Michelin Italia 2019, presentata a Parma che annovera un totale di 367 ristoranti stellati. Arriva la prima stella lucana, a Matera che il prossimo anno sarà capitale della cultura. La conquista Vitantonio Lombardo, uno chef di talento che dopo esperienze fuori è tornato a lavorare nella sua terra d’origine e nel suggestivo Sasso Barisano. Al Sud, ancora una volta assente dalla squadra delle tre stelle, arriva una nuova stella in Calabria al ristorante Quafiz delle chef Nino Rossi a Santa Caterina d’Aspromonte. Mentre in Sardegna, a Porto Cervo (Sassari) Italo Bassi riconquista la stella al ristorante ConFusion Lounge. A Verona invece ritrova l’antico splendore 'I 12 apostoli di Mauro Buffo che rappresenta la quarta generazione. Cambio al vertice tra le province: Napoli conquista la vetta con 24 ristoranti, Roma passa in seconda posizione, mentre Bolzano riconquista il terzo posto. A seguire Milano e Cuneo. La Lombardia è la regione più stellata con 60 ristoranti, Il Piemonte va in seconda posizione con 45, mentre la Campania si colloca al terzo posto. A perdere una stella sono Stazione di Posta a Roma; Antica Osteria del Cameli nel bergamasco; La Conchiglia ad Arma di Taggia (Im); San Giorgio a Cervia; Emilio a Fermo; Ilario Vinciguerra a Gallarate, La Clusaz in Val d’Aosta; Castel Fregsburg a Merano; Armani a Milano; Antonello Colonna a Roma; Magnolia a Roma; Dopolavoro a Venezia.

I 29 neostellati

1. Porto Cervo, Confusion Lounge, Italo Basso
2. Catania, Sapio di Alessandro Ingiulla
3. Taormina, Saint George by Heinz Beck chef Giovanni Solofra
4. Santa Cristina d'Aspromonte, Quafiz di Antonino 'Nino' Rossi
5. Savelletri, Due Camini, chef Domingo Sghingaro
6. Lecce, Bros, Floriano Pellegrino e Isabella Potì
7. Bacoli, Caracol, chef Angelo Carannante
8. Matera, Vitantonio Lombardo col locale che porta il suo nome
9. Caggiano, Locanda Severino, Giuseppe Misuriello
10. Vitorchiano, Casa Iozzia, chef Lorenzo Iozzia
11. Viterbo, Danilo Ciavattini del locale omonimo
12. Roma, il Moma con Andrea Pasqualucci
13. Cerbaia, La Tenda Rossa con Maria Probst e Cristian Santandrea
14. Lucignano, Al 43, chef Maurizio Bardotti
15. Lucca, Il Giglio, Stefano Terigi, Benedetto Rullo, Lorenzo Stefanini
16. Rimini, Abocar Due Cucine, Mariano Guardianelli
17. Trieste, Harry's Piccolo, Alessandro Buffa
18. Madonna di Campiglio, Stube Hermitage, chef Giovanni D'Alitta
19. Bolzano, In viaggio chef Claudio Melis
20. A Collepietra (Bz), Astra, chef Gregor Eschgfaeller
21. San Bonifacio, Degusto Cuisine chef Matteo Grandi
22. Verona, 12 Apostoli, Mauro Buffo
23. Cernobbio, Materia, Davide Caranchini
24. Pudiano (Bs), Sedicesimo Secolo, Simone Breda
25. Torino, Spazio 7, Alessandro Mecca
26. Torino, Carignano, Marco Miglioli
27. Cioccaro, Locanda del Sant'Uffizio by Enrico Bartolini, Gabriele Boffa
28. Novara, Cannavacciuolo Bistrot, chef Vincenzo Manicone
29. Torino, Cannavacciuolo Bistrot, chef Nicola Somma

Nel video del 12 TgParma, le interviste a Mauro Uliassi e all'assessore Cristiano Casa 

Video-intervista La felicità di Massimo Bottura: "Michelin sta puntando sui giovani"


Questa mattina la presentazione all'Auditorium Paganini 



Le stelle
Nessuna nuova stella per Parma. La mantengono quindi i quattro locali già stellati: Parizzi, Inkiostro, Antica Corte Pallavicina e Stella d’Oro.
Mauro Uliassi (Senigallia) diventa il decimo con tre stelle Michelin 

In Italia ci sono 367 ristoranti stellati: 10 con tre stelle, 39 con due stelle, 318 hanno una stella

Premi speciali 2019

Passion for Wine: Locanda Devetak (San Michele del Carso, Gorizia)

Servizio di Sala: (offerto da Coppini Arte Olearia) Casa Perbellini (Verona)

Qualità nel Tempo: La Bottega del 30 (Castelnuovo Berardenga, Siena)

Giovane Chef Michelin: I Portici (Bologna)

Gli hashtag per seguire e commentare l'evento sono #Michelinstar19 e #GuidaMichelin. 
L'evento, condotto da Petra Loreggian, è iniziato con un dialogo fra i sindaci di Parma, Reggio Emilia, Piacenza e i referenti di Destinazione Turistica Emilia (che accomuna le tre città). 



Nel 2019 il tour della Michelin. A Reggio Emilia sarà presentato un nuovo prodotto editoriale della Michelin. In autunno la presentazione della Guida Michelin a Piacenza. Il viaggio continuerà a Parma nel 2020 per un grande evento europeo Michelin nella primavera dell'anno in cui Parma sarà Capitale italiana della cultura. 
Parlando di turismo, il sindaco di Parma Federico Pizzarotti sottolinea l'importanza della collaborazione fra Parma, Reggio e Piacenza: "Le tre città hanno pensato a un palinsesto all’unisono per i turisti. Positivo il dialogo fra le tre città e le politiche coerenti ispirate da modelli virtuosi europei dove le città vicine non si strappano i turisti ma li fanno rimanere più a lungo sul territorio". 
Patrizia Barbieri, sindaco di Piacenza, commenta la presentazione della Guida prevista per l'anno prossimo: "E' un grande onore. L'assessore Casa me ne ha parlato con grande entusiasmo. E' davvero strategico investire sul territorio", investendo in particolare in turismo e cultura. 

Nel video, la diretta streaming dell'evento all'Auditorium Paganini 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    16 Novembre @ 23.18

    tutto indotto che creano i vari sponsor, una cricca che se la canta e se la suona

    Rispondi

  • federicot

    16 Novembre @ 15.25

    federicot

    Ma un bel chissenefrega ce lo vogliamo mettere?

    Rispondi

    • 16 Novembre @ 15.40

      (dalla redazione) Lo metta pure. Ma è di gran lunga la notizia più letta del sito. Quindi interessa a moltissimi lettori.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dopo il Grande Fratello: Benedetta Mazza torna in studio con Stefano Sala. E a Milano ritrova Veronica Ruggeri

TELEVISIONE

Benedetta Mazza torna in studio con Stefano. E a Milano ritrova Veronica Ruggeri Foto

Bagno di folla per Laura Pausini in piazza Duomo a Milano: foto

MUSICA

Bagno di folla per Laura Pausini in piazza Duomo a Milano Foto

Sanremo Giovani: esclusa Laura Ciriaco, troppe somiglianze con una canzone di Jason Mraz

Foto dalla pagina Facebook di Laura Ciriaco

MUSICA

Sanremo Giovani: esclusa Laura Ciriaco, troppe somiglianze con una canzone di Jason Mraz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Lealtrenotizie

Sirene spiegate e adrenalina: una notte sulla volante a caccia di ladri

REPORTAGE

Sirene spiegate e adrenalina: una notte sulla volante a caccia di ladri

CENTRO STORICO

Furti e pedinamenti ai danni delle commesse di via Mistrali

weekend

Il trionfo di mercatini di Natale, presepi in mostra e cori: l'agenda della domenica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

LO SFOGO

«Parma non sa gestire l'accesso alle ztl in modo intelligente»

Personaggio

Matteo Vezzani, lo stilista delle supercar

Provocazione

Quel cartello con le corna

Colorno

Dobermann attaccano la colonia felina: un gatto morto, 2 feriti e 5 spariti

Sorbolo

Demolita la casa abusiva di Bogolese

ATTENTATO

I colleghi parmigiani del giornalista ucciso: «Antonio, uno di noi»

MUSICA

Mario Biondi al Regio con i Quintorigo Foto Guarda chi c'era

PARMA

Legionella, controlli serrati dopo i nuovi 5 casi in città Video

carabinieri

Il gestore della palestra si insospettisce: incastrato il ladro seriale degli spogliatoi

12tgparma

Meteo, arriva la neve. Notte con gelate e minime sotto lo zero Video

vincita

La dea bendata fa una super tappa in via Monsignor Colli: "grattati" 500.000 euro

incidenti

Due auto fuori strada a pochi minuti di distanza: due feriti, uno è grave

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ma in famiglia il nemico è lo smartphone, non i compiti

di Patrizia Ginepri

NATALE

Due mesi di Gazzetta digitale con lo sconto del 50%

ITALIA/MONDO

Austria

Triplice omicidio in un castello: arrestato un conte

RETROSCENA

Brexit, e adesso? Ecco i 6 scenari possibili

SPORT

SERIE A

Il derby di Torino alla Juve. Decide CR7 su rigore

SONDAGGIO

La punizione più bella della storia recente del Parma? E' quella di Bruno Alves Video

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Regali di Natale: ecco quelli smart

CURIOSITA'

La cometa di Natale oggi "sfiorerà'' la Terra: tutti a naso all’insù

MOTORI

SUV

Audi Q3, 5 stelle (e 4 nuovi motori)

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole