17°

30°

musica

X-Factor, i Jarvis rinunciano alla finale, scoppia la polemica

1,4 milioni, ascolti da record

Ricevi gratis le news
3

Vi ricordate Sara Loreni? Sì, la cantante fidentina che rinunciò a proseguire la sua avventura a X-Factor (leggi). Un analogo colpo di scena ha catalizzato l'ultima puntata in onda del reality canoro-musicale. Protagonisti di un'autosospensione i Jarvis, gruppo della scuderia di Alvaro Soler, che ha rinunciato all'accesso ai live della settimana prossima (12 posti su migliaia di concorrenti). Una puntata da record.

Con 1,4 milioni puntata Home Visit più vista
Le selezioni di X Factor 2016 si chiudono tra numeri record: la puntata di ieri sera, in onda dalle 21.15 e dalle 23.20 su Sky Uno/+1 HD e su Sky On Demand - è la migliore puntata di Home Visit nella storia di X Factor e il terzo miglior ascolto di sempre per il programma in onda su Sky. Sono stati 1.408.773 spettatori medi (+18% rispetto all’omologa puntata dello scorso anno) gli spettatori che ieri hanno seguito l’ultimo appuntamento con le selezioni, con una share media su Sky Uno del 4,7% e un picco del 5,6%.
Gli spettatori unici sono stati 1.970.037, mentre la permanenza è stata del 72%. Durante la messa in onda del talent show prodotto da FremantleMedia Italia, Sky Uno è stato il canale più visto della piattaforma, l’8/o canale più visto in Italia sul totale individui e il 4 canale italiano tra il pubblico 15-54 anni con il 7,8% di share. Grande successo anche sui social network, dove X Factor ieri è stato il programma televisivo più discusso. Durante l’intera giornata la conversazione sullo show è stata di 100 mila interazioni generate da oltre 43mila utenti che hanno commentato il programma su Facebook e Twitter (fonte Nielsen Social). #XF10 è stato l’hashtag più utilizzato della giornata raggiungendo organicamente la prima posizione dei trending topic italiani ed entrando anche tra quelli mondiali (in seconda posizione). Nel corso della serata e della notte altri termini legati allo show si sono alternati nella classifica dei trending topic italiani: Arisa, Manuel Agnelli, Saint Tropez, Patti Pravo, I Jarvis e Home Visit.
Restano alti anche gli ascolti di Edicola Fiore: la puntata di ieri, in onda su Sky Uno/+1 HD, Sky TG24 Eventi e su TV8, è stata vista da 856.549 spettatori medi. Complessivamente gli spettatori unici sono stati 2.257.650.

X Factor scoppia il caso Jarvis. Sony, "speculazioni"
«Una vicenda paradossale». Così Andrea Rosi, presidente di Sony Italia, definisce il «caso» che sta tenendo banco da ieri sera tra i fan di X Factor, quando la band dei Jarvis a sorpresa, a fine puntata e con un posto ormai conquistato nella squadra di Alvaro Soler (andato poi ai Soul System), ha rinunciato alla gara.
«Motivi personali», è stata la versione ufficiale data dal conduttore Alessandro Cattelan. «Nessun motivo personale, faremo chiarezza sul perchè ci è stato impedito di continuare», hanno scritto i ragazzi in un post su Facebook, poi rimosso. Si parla di un contratto capestro «al buio», per cinque album. Ma la Sony non ci sta e bolla la polemica come «pura speculazione».
«Tutto questo è paradossale - dichiara all’ANSA Rosi -. Da sempre, a tutela della professionalità dello show e dei ragazzi che partecipano, ai 12 concorrenti che approdano ai live, non solo al vincitore, viene chiesto di firmare un contratto con noi. Regole precise e note a tutti, e uguali in tutti i Paesi in cui viene trasmesso X Factor. In 10 anni non si è mai lamentato nessuno. Se qualcuno non vuole firmare è libero di andarsene e i Jarvis semplicemente non hanno voluto sottoscrivere il contratto».
Secondo il regolamento previsto da Sony, la 'prelazionè sui giovani artisti scade a 45 giorni dalla fine della trasmissione. "Non imprigioniamo nessuno, chi vuole può rinunciare, ma senza strumentalizzazioni».

Codacons su Jarvis chiede indagine Procura
«Lasciano increduli le indiscrezioni su quanto è accaduto al complesso dei Jarvis durante la gara canora di X-Factor». Lo afferma il Codacons in una nota, chiedendo un’indagine alla Procura e una verifica all’Autorità per le Comunicazioni «dei comportamenti che potrebbero essere a danno dei giovani e degli utenti radiotelevisivi per coloro che pagano l’abbonamento alla pay-tv per assistere al talent di Sky».
Facendo riferimento alle voci, smentite da Sony, per cui alla band sarebbe stato chiesto di firmare un contratto per cinque album, l’associazione dei consumatori ritiene che «se i fatti sono veri, al pubblico è stata data una rappresentazione falsata della gara con diritto degli abbonati ad essere risarciti». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    23 Ottobre @ 09.43

    @il prode Gedeone: non solo non ne hanno un'idea...ma ignorano completamente che vi sono tanti Jarvis decisamente superiori a loro! ! !

    Rispondi

  • Il prode Gedeone

    22 Ottobre @ 09.28

    il gruppo di sbarbatelli per un avere un contratto al buio per 5 album negherebbe anche l'esistenza dei propri genitori... posso pensare che la rinuncia sia ritenuta da loro una forma di pubblicità che possa portare più lontano. In pratica stanno giocando d'azzardo. Ma hanno una vaga idea di quanti Jarvis ci sono in questo mondo?

    Rispondi

  • danila

    21 Ottobre @ 17.50

    ma non è quello che speravano? un contratto !mah

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

gossip

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

1commento

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era   Fotogallery

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Sicurezza, il Comune ingaggia le guardie giurate

Fontevivo

Sicurezza, il Comune ingaggia le guardie giurate

Nella zona del Tardini

Anziana truffata da un finto tecnico Iren

agenda

Quartieri in festa, aquiloni, fattorie e cantine aperte: l'agenda

Bellezza

Miss Mondo: le parmigiane Lorena e Fabiana in corsa per il titolo nazionale

Sfida

Giochi delle 7 frazioni: si torna all'antico

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Arbitri

La festa delle giacchette nere

FIDENZA

Grande Guerra, torna a casa la piastrina del soldato

Curiosità

Il sindaco di Medesano si sposa con un'assessora di Collecchio

Traversetolo

Raid alla Sandrini Legnami. «E' il dodicesimo, non ne possiamo più»

PARMA

Ladri nella notte al Mercatone Uno di via Mantova: rubata la cassaforte

Sfondata una finestra nel retro dell'edificio

1commento

calestano

Cade da una scarpata: un 40enne motociclista è grave al Maggiore

evento

Una suggestiva (senza auto) piazza Garibaldi pronta per la Notte del Terzo Giorno Video

calciomercato

Balotelli al Parma? Qualcosa di più concreto del fantacalcio

LANGHIRANO

In fila sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada Foto

Una giornata di iniziative a Langhirano

1commento

CARABINIERI

Banda del caveau: ecco come i malviventi si orientavano nel sottosuolo di Parma Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Conte in mezzo a un braccio di ferro

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

Il ristorante: «Il buonumore» - Il «pescato» del giorno nel piatto

ITALIA/MONDO

Il caso

Rossella fu abusata per settimane dalla banda di Izzo

nasa

E' morto Bean, il quarto uomo a sbarcare sulla Luna

SPORT

Calcio

Il Real batte il Liverpool e vince la Champions per la terza volta consecutiva

formula uno

F1, Gp Montecarlo: una "pole" che cambia il mercato piloti

SOCIETA'

studenti

Il FabLab in una manciata di secondi Video

LIBRI

Fra blues, avventure noir e... Bollywood: serata parmigiana con Massimo Carlotto Video

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional