12°

25°

rugby

Andrea De Marchi: 100 presenze con le Zebre

Domenica 26 novembre al Lanfranchi gli irlandesi del Munster

Ricevi gratis le news
0

Non è da tutti giocare a rugby ad alto livello. Ancora più difficile giocare da sette anni nel campionato di Celtic League. Il campionato che da questo anno da 12 squadre è passato a 14, noto come Guinness Pro14, è sicuramente molto competitivo ed impegnativo a livello mentale non solo fisico.
Andrea De Marchi, pilone veneto di esperienza, che ha scelto Parma come casa, è arrivato a vestire la maglia a strisce bianche-nere per 100 volte in partite ufficiali.
Iniziò a Viadana nel 2010 la carriera celtica fino allo scioglimento della franchigia Aironi nel 2012, anno in cui approdò al di là del Po a Parma. Da pochi giorni ventinovenne (ha compiuto gli anni il 19 novembre scorso), domenica prossima 26 novembre potrebbe per l’ennesima volta calcare il terreno del Lanfranchi affrontando la squadra irlandese del Munster (calcio di inizio alle ore 14,30). Il pubblico di casa lo accoglierà con una standing ovation per il traguardo dei 100 caps raggiunti.
Giocare ad alto livello in qualsiasi sport richiede tanta determinazione, ma soprattutto è raro mantenere le proprie prestazioni ai massimi livelli per 7 anni. In che modo Andrea sei riuscito in questa impresa: “Ognuno deve trovare le proprie motivazioni, costruirsi mentalmente e fisicamente per affrontare gli scontri che il rugby di alto livello impone e la costanza nel lavorare sotto pressione. Bisogna assecondare la propria passione, e costruire giorno dopo giorno la mentalità per fare il professionista. Vivere da professionista in modo equilibrato senza lasciare indietro nulla nella preparazione e nello stile di vita è la chiave di volta che mi ha permesso di avere una longevità sportiva”. Un suggerimento da dare ai giovani che ispiri:”Il rugby è per me una scuola di vita, mi ha insegnato molto; consiglio loro di assecondare le proprie naturali passioni e trovare sempre positività in quello che si fa, affrontando al meglio le situazioni difficili senza arrendersi ed abbattersi”.
La partita di domenica contro Munster sarà una partita a ranghi ridotti poiché entrambe le squadre saranno senza i migliori giocatori, impegnati nell'ultimo dei tre Test Match in programma a novembre con le rispettive nazionali. A rimpiazzarli altrettanti giovani di belle speranze, i permit players, che faranno scintille per mettersi in mostra.

Cultura generale: pronto per un ripasso? CLICCA QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna

Sudafrica

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

«Ballando con le stelle 2018»: i vincitori sono Cesare Bocci e Alessandra Tripoli

televisione

«Ballando con le stelle 2018», vincono Cesare Bocci e Alessandra Tripoli

Attrice denuncia Luc Besson per stupro, lui nega ogni accusa

cinema

Attrice denuncia Luc Besson per stupro, lui nega ogni accusa

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'auto del futuro? Anche diesel: l'Euro6d è pulito. Ma il parco italiano è vecchio

UNRAE

L'auto del futuro? Anche diesel: l'Euro6d è pulito. Ma il parco italiano è vecchio

Lealtrenotizie

Lite fra sudamericani finisce con denuncia

carabinieri

Lite in via Europa: accoltellato un 21enne dominicano

2commenti

GAZZAREPORTER

Forte temporale in Valceno

PARMA

Gag, giochi e tanti sorrisi: la giornata dei clown Vip in piazza Garibaldi Foto

CALCIO

A Iacoponi e D'Aversa i voti più alti

festa

"BentornAto in A": esplode la gioia sui social di tutto il mondo Gallery

Frosinone-Foggia

Non solo Floriano: guardate la parata di Noppert al 91'

Ricordo

La Corsa di Tommy e Marco Federici Gallery: chi c'era - Video

WEEKEND

Una domenica tra Appennifest, vino e fattorie aperte: l'agenda

truffa

Si spaccia per poliziotto e finge la vendita di uno smartphone: denunciato un 57enne

12 tg parma

Schianto, resta gravissimo il 42enne di Collecchio

PARMA

Una domenica con la Festa del vino in via Bixio Foto

LA FESTA

Una notte per salutare la A

CALCIO

"Facce da tifosi": foto dalla lunga notte della promozione

Ecco una serie di scatti dalla festa più bella per il Parma calcio

AVEVA 57 ANNI

Se n'è andato Giovanni Molossi

FIDENZA

Addio a Umberto Zanella, una vita in viaggio

BUSSETO

L'addio all'avvocato Trabucchi sulle note di Verdi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Non solo calcio. Così Parma in tre anni ha vinto tutto

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Ristorante da Giovanni», una tappa-culto per gourmet e appassionati

di Chichibio

ITALIA/MONDO

chieti

Lancia la figlia da un ponte A14 e minaccia il suicidio

3commenti

Anniversario

Terremoto: 6 anni fa la prima scossa che ha ferito l'Emilia Foto

SPORT

MOTOGP

Francia; trionfo Marquez, poi Petrucci e Rossi

ciclismo

Giro d'Italia: Yates vince anche a Sappada ed è sempre più in rosa

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, quel “Libro” da scoprire Video

usa

Ex modella di Playboy si getta dal 25/mo piano con il figlio di 7 anni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più