19°

Tennis

Caso Williams: "Solo perché sono donna", l'America si divide sul sessismo

La tennista si prende 17mila dollari di multa e riapre il dibattito, dalle molestie al gap salariale

Ricevi gratis le news
1

WASHINGTON - «E' solo perché sono una donna!». L’urlo di Serena Williams squarcia d’improvviso il silenzio dell’Athur Ashe Stadium, agli Us Open di tennis, e scuote l’opinione pubblica americana che torna a interrogarsi su cosa voglia dire sessismo e su quali forme il fenomeno può assumere: da quelle più eclatanti che hanno portato alla nascita del movimento del #metoo contro le molestie sessuali, a tanti piccoli comportamenti, abusi di potere ed esclusioni non meno odiosi nei confronti delle donne. Soprattutto se poi di mezzo c'è anche una questione di razza.


Così un giudice di sedia che penalizza in maniera molto dubbia la star assoluta del tennis femminile, allontanando irrimediabilmente il sogno di un altro titolo del Grande Slam, diventa un caso. E dai giornali alle tv, ma soprattutto sui social media, opinionisti, commentatori e semplici cittadini si dividono su quale sia il limite invalicabile. Se sia giusto punire un’atleta donna per un "abuso verbale" sotto stress agonistico (ha dato del "ladro" al giudice), oppure se non sia un "abuso di potere" quello dell’arbitro che non ha potuto sopportare che una donna gli si rivolgesse con quel tono: a un tennista uomo non sarebbe mai accaduto, commentano in tanti, ricordando come il tennis sia pieno di questi episodi. Ma non sono pochi a puntare il dito sui "capricci" di una campionessa che non accetta di perdere.

Per la Williams è arrivata una multa da 17mila dollari. 4 mila sono per i presunti segnali scambiati col suo coach durante il match, 3mila per aver rotto la racchetta in un gesto di rabbia e 10mila per abuso verbale, avendo dato del "ladro" al giudice di linea Carlso Ramos. I soldi verranno detratti dal montepremi di 1,85 milioni di dollari guadagnato dalla campionessa.

Il dibattito mai sopito comunque riparte inesorabile, appassionato e rigoroso come solo in America sa esserlo, e investe diversi aspetti. Come quello delle disparità salariali ancora esistenti in quasi tutti i settori del mondo del lavoro. Anche nella avanzata e progressista Silicon Valley, dove permane in media una differenza del 4% tra quanto guadagnano gli uomini e quanto le donne, a parità di mansioni. Niente a che vedere col baratro del 20% che separa i due sessi nel resto dell’industria americana. Anche questo è sessismo. Per non parlare delle posizioni di vertice e di comando ancora appannaggio dei maschi dalla politica a quello che è stato definito «il club più maschilista al mondo": Wall Street.


Secondo l’ultima classifica del World Economic Forum gli Stati Uniti, dove si continua a sognare la prima donna che infranga il soffitto di cristallo diventando presidente, sono al 49mo posto per quel che riguarda l’uguaglianza di genere. E molto resta ancora da fare per combattere le le discriminazioni sul lavoro che tantissime donne, soprattutto se madri, devono subire in un Paese dove certi diritti - in Europa garantiti da sistemi di welfare consolidati - sono più sfumati.
Di sessismo si parla in queste ore sui social media anche a proposito di Donald Trump. Un’ex concorrente del reality show The Apprentice lo accusa di averla molestata nel 2007. Lui stavolta dovrà difendersi rispondendo sotto giuramento. Il famigerato video rubato in cui afferma come un uomo di potere e di successo può fare tutto ciò che vuole a una donna non lo aiuta di certo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oberto

    10 Settembre @ 07.35

    ma l'avversario che è stato eventualmente "favorito era un uomo ?? No era una donna ....qu indi dove sarebbe l'aspetto sessista ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno