21°

31°

tg parma

I migranti diventano "prosciuttai" alle porte di Felino

Ricevi gratis le news
14

Accoglienza: migranti diventano "prosciuttai" alle porte di Felino. Nel video del TgParma, i dettagli e le interviste. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lupo

    16 Febbraio @ 06.26

    Se proprio volete fare del giornalismo vero, fate un inchiesta sulle cooperative che lavorano a cottimo, quasi tutte con dipendenti stranieri.... Ma attenzione , potreste dar fastidio a qualcuno...

    Rispondi

  • Gabri

    15 Febbraio @ 20.08

    E la tua critica trovo lavoro anche a chi non ne ha voglia come per dire “si vede che sei tu che non hai voglia” te la potevi anche risparmiare, io ho 28 anni lavoro da quando ne ho 17 al mattino andavo a scuola e alla sera andavo a lavorare in una pizzeria per non chiedere niente hai miei in dieci anni di lavoro ho cambiato solamente 2 posti di lavoro perché sono una persona seria solo nell’ultimo anno più o meno sto trovando difficoltà a trovare.

    Rispondi

  • Gabri

    15 Febbraio @ 19.54

    Federico vedo che ti piace criticare.. beato te che ne vedi così tanto di lavoro io purtroppo non riesco a trovare sarò l’unico sfigato che devo dirti, poi penso che sei esagerato nel dire trovi lavoro pure agli altri anche a chi non ha voglia, se fosse così be allora trovalo anche a me!!!!

    Rispondi

  • Gabri

    15 Febbraio @ 15.32

    Credo di averne girati una cinquantina forse! Mio padre lo fa dal 98! L’importante è lavorare per avere un futuro in questa triste nazione, ogni lavoro ha i suoi pro e contro per cui non vedo differenza, le aziende non assumono italiani perché costano il doppio di uno straniero credo ma potrei sbagliarmi.

    Rispondi

    • federicot

      15 Febbraio @ 17.59

      federicot

      e come fa a costare il doppio??? hanno su il cartellino?

      Rispondi

    • 15 Febbraio @ 15.40

      (dalla redazione) Il contratto - se viene applicato - non fa differenza tra lavoratori di varie nazionalità. Quindi un italiano non può costare il doppio di uno straniero a parità di prestazione.

      Rispondi

  • Roberto

    15 Febbraio @ 15.21

    Bene speriamo , dopo avere visto questa pagine dal libro cuore, che almeno questi non ce li ritroveremo poi per strada a fare altre cose. Per Gabri, purtroppo ha ragione perfettamente, c'e' anche pero' da chiedere questi nuovi prosciuttai, da chi saranno assunti? a quali condizioni (tirocinio da 200 € al mese).x 2/3 mesi. e dopo? Forse il motivo per cui pur sbattendosi a destra e sinistra Gabri non trova lavoro e' anche perche' magari, farlo a certe condizioni, non rientra chiaramenete nelle aspirazioni dei giovani italiani e forse e' per questo che vengono importanti tanti stranieri, costano meno!!! non per buonismo, basta vedere in questi giorni le notizie dei buonisti delle varie ONG.

    Rispondi

    • 15 Febbraio @ 15.36

      (dalla redazione) Le paghe non sono alte - come quasi sempre in Italia -, il lavoro è pesante e non particolarmente gratificante, ma in realtà, secondo quanto risulta a noi, non è così difficile trovare lavoro in questo settore. E non in nero. Anzi le aziende di solito fanno abbastanza fatica a trovare persone disponibili.

      Rispondi

      • Roberto

        15 Febbraio @ 16.02

        @redazione. io non ho detto che debbano lavorare in nero, m a tanti di questi migranti, vengono avviati al lavoro come tirocinanti, con paghe che non sono quelle da contratto e poi finito il tirocinio vengono lasiati a piedi. Chiaramente loro accettano queste tipologie di lavoro perche' hanno bisogno di ottenere i documenti ed inoltre, sono sempre ospitati presso i centri che noi paghiamo , quindi non hanno spese e gli bastano anche i pochi soldi. Quello che ho chiesto io, infatti e' in base a quale contratto e da chi verranano assunti, la stessa cosa che ho chiesto la scorsa settimana per quanto riguarda i pizzaioli, ma si vede che nessuno ha voglia di spiegarlo. Alla fine , sempre meglio cosi' che a cindolare per strada, ma pensiamo anche ai nostri giovani che forse dovrebbero anche avere la precedenza a trovarsi un lavoro, cosi' riescono a farsi la famiglia e i figli . etc. etc. senza poi lamentarsi della bassa natalita' degli Italiani

        Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Beyoncé vuole girare un video al Colosseo ma arriva lo stop: è già occupato da Alberto Angela

ROMA

Colosseo off limits per Beyoncé: è già occupato da Alberto Angela, ilarità sul web Foto

3commenti

Realcake dinastico

LONDRA

Servita al battesimo di Louis la torta nuziale dei principi. Sette anni dopo

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

7commenti

Lealtrenotizie

Arrestati i due pusher da 100mila euro in un anno e clienti tutti parmigiani

droga

Arrestati i due pusher da 100mila euro in un anno e clienti tutti parmigiani

12 tg parma

Nuovo Ponte della Navetta, posata la prima pietra. Fine lavori a marzo Video

incidente

Schianto tra due auto a Ramiola: feriti due giovani Foto

via Mordacci

Picchia a sangue la ex e la rapina

12 tg parma

World series baseball: gli Usa negano il visto, e Daniel (Collecchio) resta a casa Video

protezione civile

Allerta gialla: in arrivo temporali dalla mezzanotte

carabinieri

Ruba in un armadietto a Biologia: bloccata la "ladra in rosso"

«IO STO CON TE»

La casa in cui ripartono i padri separati

2commenti

Addio

Collecchio piange Ivana Tanzi, stilista raffinata

12 tg parma

Il Gobbi bis: "Da tifoso del Parma torno ad esserne un giocatore" Video

Capitan Lucarelli

«Il mio Parma gettato nel fango»

3commenti

provincia

Viabilità, entro settembre cinque strade provinciali "minori" risistemate

traffico

Mattinata difficile in tangenziale Nord: oltre un chilometro di code per lavori

OBIETTIVO 2020

San Francesco del Prato, nato il Comitato per i restauri

filatelia

Esce domani un nuovo francobollo dedicato a Guareschi. Ma non a Parma?

ALBARETO

Entra fumo nell'appartamento: intossicate due donne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Maltrattare gli animali, tradire l'amicizia

di Filiberto Molossi

3commenti

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

piacenza

Barista legata, imbavagliata e stuprata per ore: fermato a Milano il presunto

1commento

trasporti

Atterraggio di emergenza a Londra per aereo proveniente da Napoli

SPORT

12 tg parma

Domani terzo test amichevole con il Foggia in attesa della sentenza sms Video

calcio

Il Tas annulla l'esclusione del Milan dalla Europa League

SOCIETA'

gazzareporter

“Cala” la luna in Val Baganza

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

MOTORI

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita