21°

12Tg Parma

Il Salone del Camper parte subito con record di visitatori. E col ministro Centinaio Video

Ricevi gratis le news
0

Il Salone del Camper ha aperto oggi alla Fiera di Parma ed è subito record di visite.

La manifestazione iniziava già con le più rosee aspettative: dopo gli ottimi risultati del 2016 e del 2017, anche i primi sei mesi del 2018 si stanno dimostrando eccezionali per l’industria italiana del caravanning, registrando un +16% nel mercato del nuovo degli autocaravan e un +13% nella produzione. 

I dati dell’APC – Associazione Produttori Caravan e Camper confermano la costante crescita del comparto che anche nel 2017 ha fatto registrare risultati eccellenti con un vero e proprio exploit nella produzione (+43% rispetto al 2016).

I numeri di partenza della fiera parlano di 145.000 mq (+20,8% rispetto al 2017) di superficie messa a disposizione dalle Fiere di Parma, di 730  veicoli esposti e 351 espositori, di cui il 35% è presente per la prima volta.

E a testimonianza del momento positivo che sta attraversando il nostro comparto, è stato proprio Gian Marco Centinaio, Ministro delle Politiche Agricole e del Turismo (guarda l'intervista di 12Tg Parma), a voler inaugurare di persona il Salone del Camper 2018, come già aveva anticipato lo scorso luglio a Roma in occasione della presentazione del Rapporto Nazionale di APC. Il ministro Centinaio ha ribadito come il Turismo in Libertà sia perfettamente in linea e strategico per la missione del nuovo governo e, in particolare, del suo Ministero, essendo un’offerta turistica alternativa rispetto alle modalità turistiche tradizionali, ma allo stesso tempo risorsa importantissima. Si è dimostrato altresì aperto alle importanti richieste dell’APC, in particolare l’Iva agevolata per famiglie con disabili, gli incentivi alla rottamazione e i finanziamenti per implementare la ricettività nel nostro Paese, confermando di essere sempre al fianco del comparto italiano, che da anni ormai rappresenta la terza voce nel bilancio del nostro Turismo dopo “Città d’Arte” e “Balneazione”.

IL COMUNICATO DELLE FIERE. 
“Viaggiare in camper può diventare un grande acceleratore per l’economia del territorio. Tra le nostre linee di azione ci sarà il massimo impegno in termini di comunicazione, risorsa fondamentale per il comparto, e  anche di ricerca di soluzioni normative che possano migliorare l’intero settore”.

E’ questo il messaggio chiave con il quale il Ministro delle Politiche Agricole e del Turismo Gian Marco Centinaio ha inaugurato oggi in Sala Barilla il Salone del Camper di Fiere di Parma organizzato con APC-Associazione Produttori Caravan e Camper. Cinque padiglioni, 150mila metri quadrati di superficie espositiva, che ospiteranno fino al 16 settembre alle Fiere di Parma oltre 300 tra le più importanti e innovative aziende internazionali del settore di veicoli ricreazionali. 

“L’industria della produzione di camper e caravan italiana - ha evidenziato  il Ministro - è in continua espansione e ogni anno lavora per valorizzare un comparto produttivo che è ambasciatore dell’innovativo design made in Italy all’estero. Una vacanza in camper è da sempre sinonimo di libertà, è un vero e proprio stile di vita che consente di viaggiare 365 giorni all’anno, è un’esperienza di turismo integrale che permette di visitare luoghi nuovi, aree protette e scorci poco conosciuti della nostra Penisola. Gli appassionati del turismo in libertà sono i viaggiatori che instaurano uno stretto legame con la natura, la cultura e l’enogastronomia dei posti. 

Il Mipaaft  - ha concluso - vuole tutelare e promuovere il paesaggio per valorizzare le mete definite di seconda fascia ma che sono altrettanto emozionanti, anche perché le città d’arte sono ormai sature. Vogliamo che i turisti in entrata vadano ad ammirare quello che l’Italia può dare in termini di turismo alternativo e in questo il mondo del camper è in linea con i nostri obiettivi”.

Che il Turismo in Liberà stia in effetti acquistando grande centralità nello stile di viaggio lo dicono i numeri: nel 2017 si stima che 4,2 milioni di turisti italiani abbiano viaggiato in Italia in camper, caravan e tenda generando 28,2 milioni di notti e un fatturato pari a 1,3 mld. Gli stranieri in libertà ( tedeschi, olandesi, francesi e austriaci in primis) hanno invece totalizzato 4,5 milioni per 28,6 milioni di notti.

Nel complesso, insomma, un popolo di 8,7 milioni di turisti che contribuisce all’economia del Bel paese con 2,6 mld Euro di fatturato e che è in continua crescita: nel 2016 a viaggiare in Italia erano 4,1 milioni di italiani e 4,3 stranieri. 

Altri due dati polarizzano l’importanza di questa forma di turismo-ludico-esplorativo. Primo: la spesa de turisti stranieri in libertà nel 2017 è cresciuta del 5,8% (vs 2016). Secondo: nel paniere di spesa degli stranieri, food e shopping incidono per oltre il 50% sulle spese totali. Una modalità del “viaggiare”, che porta l’export direttamente in casa, nei confini domestici (fonte dati: Osservatorio sul Turismo in libertà in Italia 2018).

Ad aprire questa mattina la nona edizione del Salone del Camper, Giandomenico Auricchio, Presidente di Fiere di Parma che ha dichiarato: “E’ anche grazie al lavoro fatto con il nostro partner APC che il turismo all’aria aperta sta acquistando nel nostro Paese una dimensione contemporanea. E’ infatti passato il messaggio che in camper, o tenda, sia è possibile vivere le destinazioni rispettando ambiente. L’Italia, grazie al suo patrimonio paesaggistico e culturale ha ancora uno straordinario potenziale di crescita. Con una quota di mercato che rappresenta solo il 7,5% circa è infatti ancora al di sotto sia della media europea (10%) sia del nord Europa dove si raggiungono punte del 20%.”

Domotica, guida assistita, ricerca di nuovi materiali, per una maggiore autonomia di viaggio, ma anche connessione e nuove soluzioni di mobilità per combinare vita outdoor e guida urbana. I camper ( 730 in totale i modelli in mostra) vivono oggi la loro rivoluzione tecnologica rispondendo ad un cliente sempre più esigente e attento alla qualità del viaggio. Lo dimostrano i dati del primo semestre 2018 che hanno già fatto registrare in Italia un +16% del nuovo. Viaggiare on the road, insomma ma comodi, connessi e possibilmente su camper di ultima generazione.

“Dopo un 2015 - ha aggiunto Simone Niccolai, Presidente d APC - che aveva segnato finalmente la ripresa, con il ritorno al segno positivo per la prima volta dal 2007, il 2016 è stato l’anno della conferma e il 2017 quello della definitiva affermazione del Turismo in Libertà come forza trainante della nostra economia, con un vero exploit nella produzione (+43% vs 2016), nelle immatricolazioni (+20% rispetto ai già ottimi dati del 2016) e nell’export, attestato all’85% della produzione totale. Il trend è confermato dagli ottimi riscontri del primo semestre 2018, con +16% nel mercato del nuovo Italia e +13% nella produzione. Aspettiamo ora un grandissimo afflusso di visitatori al Salone dove saremo presenti con novità e proposte di tutti i marchi europei”.
E se il salone è appena iniziato, Fiere di Parma già pensa al futuro con un format che asseconda i nuovi trend legati al viaggio e al benessere: secondo l’Istat, nel corso del 2016, il 4,7% dei viaggi degli italiani ha avuto come motivazione di viaggio proprio lo sport.
Sin dalla sua prima edizione - ha precisato  Antonio Cellie Amministratore delegato di Fiere di Parma – il salone del camper di Parma ha proiettato il turismo PleinAir verso una dimensione contemporanea e sostenibile . Per questa ragione e anche in un’ottica di valorizzazione  integrata dell’offerta turistica nazionale in particolare quella outdoor  sportiva ed enogastronomica, abbiamo lanciato il Travel Outdoor Festival (TOF) in programma dal 15 al 17 febbraio prossimi. Una  cerniera esperienziale tra domanda e offerta delle nuove forme di Turismo Itinerante e Attivo. 
Sul piano strutturale inoltre - ha poi concluso Cellie- prevediamo la realizzazione, entro il 2020 davanti all’ingresso Sud Del nostro quartiere fieristico  del G&O – la Green & Outdoor Area – ovvero la più grande e verde area sosta in Europa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel