12°

23°

fallimento parma

"Preclusione" per Leonardi: il dg si dimette. Ghirardi inibito 5 anni

4 mesi di inibizione per Silvia Sereni. Assolti tutti gli altri: tra cui Kodra e Manenti

Crac Parma calcio: chiesti 735 milioni di risarcimento
Ricevi gratis le news
7

Il Tribunale Federale Nazionale presieduto da Cesare Mastrocola, chiamato a pronunciarsi sui deferimenti relativi al dissesto economico-finanziario del Parma FC, ha disposto l’inibizione (equivale, per i dirigenti, alla squalifica per i giocatori) per 5 anni e un’ammenda di 150mila euro nei confronti di Tommaso Ghirardi, all’epoca dei fatti presidente del Cda della società emiliana. Cinque anni, in ambito federale, è il massimo della pena per le inibizioni. E' stata riconosciuta una gravità accessoria a Leonardi: "l’estrema gravità del vicenda relativa al finanziamento ottenuto, ed in particolare alla modifica in proprio favore del corrispettivo contrattuale al fine di ottenerne la restituzione da parte dello stesso soggetto erogante, inducono altresì a disporre per il Leonardi la preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC", per cui oltre all’inibizione per 5 anni e un’ammenda di 150mila euro è stata disposta la preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC. L'ex ad, quindi, non potrà accedere a nessuna carica in ambito sportivo. Inibizione per 4 mesi e 4000 euro di ammenda nei confronti di Silvia Serena, all’epoca dei fatti nel Consiglio di amministrazione della società, che ha patteggiato la sanzione.  Sono stati prosciolti dalle violazioni ascritte i seguenti dirigenti: Susanna Ghirardi, Alberto Rossi, Giovanni Schinelli, Arturo Balestrieri. Roberto Bonzi, Giuseppe Scalia, Gabriella Pasotti, Enrico Ghirardi, Pasquale Giordano, Emir Kodra, Giampietro Manenti, Mario Bastianon, Francesco Sorlini, Maurizio Magri, Osvaldo Francesco Riccobene. Il TFN ha infine disposto la restituzione alla Procura Federale degli atti relativi ad Alberto Volpi e ha disposto la separazione degli atti relativi a Roberto Giuli con la formazione di un autonomo fascicolo.

Non è ancora ufficiale, ma è possibile che Ghirardi e Leonardi impugnino la sentenza e ricorrano in appello.

Pietro Leonardi si dimette dalla carica di Direttore Generale del Latina: "Rispetto per società e tifosi"


L’US Latina Calcio rende noto che, in data odierna, il signor Pietro Leonardi ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di direttore generale dell’US latina Calcio. “Con la presente per comunicare che in data odierna, dopo aver appreso la sentenza di primo grado del TFN con la quale mi hanno inflitto 5 anni di squalifica con preclusione, ho deciso di dimettermi dal ruolo di Direttore Generale dell’US Latina calcio. Questa mia iniziativa, oltre a costituire un atto dovuto in ottemperanza a quanto stabilito dalla sentenza, vuole rappresentare il modo per rispettare la società che ringrazio per avermi concesso un’opportunità di lavoro ricordando che fin dall’inizio della vicenda, attraverso le parole della proprietà, l’US Latina ha sempre ribadito di rimandare ogni decisione su di me a quelle che sarebbero state le sanzioni della giustizia sportiva. Questa mia scelta, inoltre, rappresenta un modo per rispettare e ringraziare la città di Latina e la tifoseria nerazzurra che hanno saputo adottarmi nel momento più complicato e difficile della mia vita”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    23 Settembre @ 23.43

    mandra_sala@libero.it

    E pensare che pizzarotti ha taciuto 2 milioni di euro di debito della società verso il comune e servizi. Soldi poi presi nelle tasche dei cittadini.

    Rispondi

  • hal

    23 Settembre @ 20.13

    Italia vergogna

    Rispondi

  • hal

    23 Settembre @ 20.12

    Una sola parola: giustizia italiana vergogna! Ghirardi ha fatto fallire una gloriosa società rubando più di 200 milioni di euro. L'inibizioni di 5 anni è una presa per il sedere. Ho capito che bisogna farsi giustizia da soli. Lo stato non esiste

    Rispondi

  • DAVIDE

    23 Settembre @ 19.02

    Poverini, mi viene quasi....da piangere !!

    Rispondi

  • Vercingetorige

    23 Settembre @ 17.05

    Quando Leonardi arrivò qui a Parma da Udine , e tutti ce lo invidiavano , aveva una sospensione di tre mesi dalla FIGC , per vicende legate al calciomercato , ma faceva il Direttore Sportivo lo stesso.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel