-1°

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»
Ricevi gratis le news
0
 

Per Lodovico Laurini il 2016 è stato l’anno della definitiva consacrazione, culminato con il trionfo alla 24 Ore di Le Mans, categoria karting, in una di quelle gare che evocano fascino solo a pronunciarne il nome. Per il 20enne pilota di Busseto, il 2017 sarà invece l’anno del grande salto in Formula 3: Laurini è stato infatti ingaggiato dal team RP Motorsport di Piacenza, lo stesso nel quale ha mosso i primi passi pure un certo Daniel Ricciardo, oggi alla Red Bull in Formula 1. Laurini correrà con una vettura firmata Dallara. Un po’ come giocare in casa, per lui. «Sicuramente questo primo anno in Formula 3 lo considero di transizione – ammette Lodovico -: rispetto ai kart, cui mi sono avvicinato all’età di 11 anni, assecondando la mia passione per i motori, ora sarò catapultato in un’altra dimensione. Ho comunque la fortuna di far parte di un team che non mi sta mettendo addosso alcuna pressione. Nella nostra disciplina, si sa, il tempo registrato in pista ha un peso specifico notevole. Ma non dovremo guardare solo quello: ogni gara sarà infatti un’occasione utile per individuare gli errori e cercare di correggerli».

Unico italiano del team RP Motorsport impegnato nel campionato Euroformula Open, per Laurini la nuova avventura scatterà ufficialmente a marzo, sul circuito francese di Le Castellet: «Qui si svolgeranno le prove generali, propedeutiche alla prima gara ufficiale in programma qualche settimana dopo all’Estoril, in Portogallo: sarà il primo vero banco di prova» dice il pilota, che nell’ottobre scorso aveva stupito tutti durante i primi test sulla monoposto, effettuati a Varano Melegari. Dopo i primi tre giri, uno dei componenti del team si avvicina a papà Marco e gli dice testualmente: «Smettila di prendermi in giro, non può essere affatto la prima volta che tuo figlio guida una vettura di questo tipo!». «Ma vi assicuro che era proprio così – interviene Lodovico -: eppure dopo mezza giornata di test giravo con appena due secondi di ritardo rispetto al più veloce». Del resto, la classe non è acqua. E si vede. Nell’ultimo anno solare, alla Rok Cup Italia, tra le manifestazioni più importanti di kart, Laurini ha chiuso al quarto posto assoluto, quindi sono arrivati i successi al Campionato sociale dell’Aci di Parma fra gli under 24 ed infine a Le Mans. Alle premiazioni dell’Automobile Club di Parma, venerdì sera, per lui è arrivata l’investitura da parte di Gianpaolo Dallara: «Sono pronto a scommettere su Lodovico, ha talento ed avrà un grande futuro» ha affermato il fondatore della casa automobilistica di Varano Melegari. Laurini incassa i complimenti con un sorriso, ma non si monta la testa. «Che senso avrebbe, farlo? Sono solo agli inizi e devo maturare ancora tanta esperienza» ti risponde con la stessa sicurezza esibita in pista. «La Formula 3 non è come il kart – aggiunge -: a parte l’aderenza delle gomme, in curva entra in gioco pure un altro fattore come l’aerodinamica. Ci vorrà un po’, prima di abituarmi a questo nuovo assetto. Farò leva sulla serenità che mi ha sempre contraddistinto. Perché, quando mi metto al volante, avviene tutto in maniera naturale». Diplomato all’Itis, un impiego nell’azienda di famiglia (la Laurini Officine Meccaniche di Busseto), nelle vene di Lodovico scorre anche il sangue di una grande penna: la nonna materna è infatti Carlotta Guareschi, la «Pasionaria» figlia di Giovannino, scomparsa nel 2015. «Veniva a vedermi spesso, in pista, e non faceva altro che raccomandarmi di andare piano! (ride, ndr). Il giorno che debutterò in Formula 3, il primo pensiero sarà per lei. Chissà come sarebbe orgogliosa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola deifamosi

Ghezzal quando giocava nel Parma (foto d'archivio)

Canale 5

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola dei famosi

Ecco le nomination per gli Oscar 2019: dieci per La Favorita e Roma.

Cinema

Ecco le nomination per gli Oscar 2019: dieci per La Favorita e Roma

Quasi 6 mln e 21.9% per 1/a parte Adrian

ASCOLTI TV

Quando c'è il Molleggiato in scena quasi 6 milioni di spettatori per "Adrian"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nino Frassica a Roccabianca, Amanda Sandrelli a Fidenza, aspettando Flashdance al Regio

VELLUTO ROSSO

Attesa per Flashdance al Regio

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Nasce la figlia e lui diventa violento: condannato

MALTRATTAMENTI

Nasce la figlia e lui diventa violento: condannato

SPACCIO

Due anni e mezzo allo studente che teneva in casa quasi 2 chili di marijuana

incidente

Eia, tamponamento nella notte: due feriti

Romagnosi

«La mia civetta? Un simbolo dell'antica Grecia»

BALI LAWAL

Da top model a mediatrice culturale: «Insegno ai giovani ad essere liberi»

Borgotaro

È morto Marco Terroni, il prof cercatore di funghi

BERCETO

Addio al consigliere comunale Roberto Ablondi

LUTTO

Maria Gorreri, stroncata da una malattia rarissima a 60 anni

Teatro Due

RezzaMastrella, l'adrenalina in scena

immigrazione

"Caso Cara", Pizzarotti: "Pagina nera del governo"

bedonia

Scopre il ladro in casa, lo insegue e lo riconosce: arrestato un giovane del paese Video

Parma

Minacce, insulti e tensione alla biglietteria della stazione: denunciata una 25enne

legambiente

Brescia, Lodi e Monza le città più inquinate. Parma seconda in Emilia: "Si respira smog un giorno su tre"

2commenti

sentenza

Tecnici rapiti in Libia: condannati 3 manager della Bonatti, "Pronti all'appello"

La società: «Pur non condividendo l’esito del giudizio, siamo vicini alle famiglie dei dipendenti deceduti nei tragici fatti».

Udinese-Parma

Parma-San Daniele, dal campo alla tavola lo sfottò è...affettato Video

La storia

Linda Vukaj, dalla fuga in barcone ai viaggi da fotografa senza confini-Gli scatti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Da Cagliari è salpato il partito del non voto

di Vittorio Testa

2commenti

LA BACHECA

Ecco 78 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

sindacato

Cgil, Landini segretario generale. Lo sfidante Colla sarà il vice

Mantova

Lo chef stellato Tamani rapinato e sequestrato per 1 ora nel suo ristorante

SPORT

calciomercato

E' fatta, Piatek va al Milan (per 40 milioni)

arbitri

Nicchi: "Var, i tifosi tranne pochi scemi sono meglio di addetti ai lavori"

SOCIETA'

WASHINGTON

Le cascate del Niagara ghiacciate Video

ristoranti stellati

Chef italiano festeggia la terza stella Michelin in Francia

MOTORI

ANTEPRIMA

Toyota, il nuovo Rav4 arriva a marzo

MOTORI

Citroën: ecco C3 Uptown, l'auto «pour homme»