17°

29°

Parma

Il castello di Montechiarugolo, storia e segreti da sfogliare

Il castello di Montechiarugolo, storia e segreti da sfogliare
Ricevi gratis le news
1

 All'esterno la struttura massiccia e la doppia cinta muraria ne fanno una superba e severa costruzione militare. 

Ma basta varcarne la soglia per  scoprire tutte le raffinatezze proprie delle residenze aristocratiche: i saloni affrescati,  gli arredi farnesiani, le statue settecentesche che arrivano dal Giardino ducale di Colorno, i curatissimi spazi verdi ricavati negli antichi spalti. 
E - in aggiunta - c'è il fascino  di un'ospite molto particolare: la misteriosa e amatissima fata Bema.
E' a Montechiarugolo che fa tappa il viaggio tra i castelli parmensi offerto dalla Gazzetta  ai suoi lettori: un successo iniziato sin dalla prima uscita, dedicata a Torrechiara, e proseguito con la Rocca di Fontanellato. Da oggi, sabato 5 ,  il terzo volume della collana che racconta i maestosi gioielli del Ducato sarà in edicola a 7,90 euro più il costo del quotidiano. 
Realizzata in collaborazione con la Provincia di Parma e la Camera di Commercio, la nuova iniziativa editoriale ha la voce narrante della ricercatrice storica Alessandra Mordacci, che dopo aver guidato i lettori tra la storia e i segreti dei castelli di Torrechiara e Fontanellato, ora accompagna nella visita di una rocca decisamente particolare. 
  Quasi avviluppato dal paese circostante e elevato - sul fianco orientale - a strapiombo sul torrente Enza, il castello di Montechiarugolo è di proprietà della famiglia Marchi, che ancora oggi lo abita. E  che per l'occasione ha aperto le porte  delle stanze e degli spazi più segreti. Oltre al patrimonio di «sguardi» inediti che sono il leit motiv della collana, in questo caso le  fotografie regalano l'opportunità di scoprire ciò che è normalmente precluso al pubblico: dagli ampi, bellissimi camminamenti di ronda con i merli ghibellini, le strette feritoie e le tonde archibugiere, al locale che ospitò prima l'armeria e poi la  biblioteca personale del coltissimo conte  Pomponio Torelli, diplomatico e letterato; dal giardino pensile del «Castellazzo» alla piccola prigione con la volta a botte.
       
Tra le ricchezze che invece tutti possono ammirare ci sono le statue del '700 che arrivano dal Giardino ducale di Colorno: furono acquistate dalla famiglia Marchi alla fine dell’Ottocento, quando fu smantellata la Fontana «del Trianon»,  ora  al centro della «peschiera» nel Giardino Ducale di Parma. O gli affreschi allegorici del tardo '500 e la suggestiva   loggia belvedere quattrocentesca, con le sue  centinaia di scritte graffite
Nel loggiato, che domina visivamente tutto il medio corso dell'Enza, sono proprio le intriganti «voci segrete» graffite sui muri a svelare i principali fatti della casata Torelli e la sua dedizione ai Visconti, cui era debitrice di onori e ricchezza. Scritte che poi continuano ad arricchire fino agli  anni ’40 del Novecento una sorta di diario in cui trovano posto  anni di prigionie, nascite, matrimoni, morti, nevicate, inondazioni. 
 Un po’ dappertutto (stemmi scolpiti, pareti affrescate) compare l’emblema araldico di Guido Torelli, fedele ai Visconti: la «bissa bella», il biscione visconteo definito da Dante Alighieri «la vipera che il milanese accampa». E poi c'è la suggestione della vicenda di Bema: non un fantasma, ma una presenza amica per gli abitanti del borgo. Una sua predizione del futuro suscitò le ira di Ranuccio  I Farnese. A salvarla fu Pomponio Torelli, che la ospitò nel castello fino all'uccisione nel 1612 di Pio Torelli. La fata Bema continuò però a esercitare le sue conoscenze utili alla vita e alla salute delle persone. Una storia che Alessandra Mordacci ha ricostruito con la consulenza di Lia Simonetti. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sergio crovo

    10 Dicembre @ 20.53

    vorrei sapere se le vostre opere possono essere aquistate anche in liguria,in quanto qui' non reperibil.vorrei essere contattato tramite il mio indirizzo e.mail: grazie

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

gossip

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era   Fotogallery

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Colpo nella notte al Mercatone uno di via Mantova

PARMA

Ladri nella notte al Mercatone Uno di via Mantova: rubata la cassaforte

Sfondata una finestra nel retro dell'edificio

1commento

evento

Una suggestiva (senza auto) piazza Garibaldi pronta per la Notte del Terzo Giorno Video

calciomercato

Balotelli al Parma? Qualcosa di più concreto del fantacalcio

LANGHIRANO

In fila sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada Foto

Una giornata di iniziative a Langhirano

1commento

CARABINIERI

Banda del caveau: ecco come i malviventi si orientavano nel sottosuolo di Parma Video

1commento

weekend

Tra fiori, cavalli e la Notte del Terzo giorno: l'agenda del sabato

PARMA

Rissa con feriti: la questura sospende per 20 giorni l'attività di un circolo

VIA CALATAFIMI

Rubata la borsa lasciata in auto: dentro un tablet e 300 euro

1commento

Violenze alla materna

Una mamma: «In un video ho visto mio figlio maltrattato»

CALCIO

I calciatori del Parma in municipio. Domani arriva Lizhang Video

Il ds Faggiano: "I big? Solo se hanno voglia"

GAZZAREPORTER

Auto in fiamme: l'intervento in viale Vittoria Video

Ecco un video sull'emergenza di ieri pomeriggio

FIDENZA

Camion perde una barriera «new jersey», tragedia sfiorata

PARMA

Anziana truffata da un finto addetto Iren in via Furlotti Video

E' intervenuta la polizia: ecco la notizia del 12 TgParma

OLTRETORRENTE

Premio da 10mila euro con un "gratta e vinci" in via D'Azeglio

CARABINIERI

Traffico di droga: sequestrati beni per 500mila euro a un 45enne agli arresti domiciliari a Parma

Leonardo Losito, pregiudicato, è accusato di essere l'organizzatore di un traffico di droga nella zona di Andria, in Puglia

1commento

MALTRATTAMENTI

Insulta, picchia e minaccia la compagna con un'accetta: condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Conte in mezzo a un braccio di ferro

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

Il ristorante: «Il buonumore» - Il «pescato» del giorno nel piatto

ITALIA/MONDO

referendum

Irlanda, storico sì alla legalizzazione dell'aborto: 66,4%

PIACENZA

Investita del treno: gamba aputata ad una donna. Indaga la Polfer

SPORT

formula uno

F1, Gp Montecarlo: una "pole" che cambia il mercato piloti

CICLISMO

Giro d'Italia: trionfo di Froome, a Roma in maglia rosa

SOCIETA'

studenti

Il FabLab in una manciata di secondi Video

LIBRI

Fra blues, avventure noir e... Bollywood: serata parmigiana con Massimo Carlotto Video

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional