13°

24°

lettera al direttore

Nutrie e argini

Ricevi gratis le news
1

Signor direttore,
se me lo consente vorrei replicare all’articolo della Gazzetta «Argine crollato? Colpa delle nutrie» Pur avendo massimo rispetto per le idee altrui, soprattutto se supportate da studi e pareri di esperti, mi viene ugualmente da sorridere leggendo che gli argini dei nostri grandi corsi d’acqua quali il Secchia e, come azzardato da qualcuno, addirittura il Po, rischino di collassare a causa delle tane delle nutrie, delle sparute volpi o degli arcisparuti tassi (alzi la mano chi è solito vedere tassi aggirarsi lungo i corsi d’acqua!). Con ciò non voglio dire che la presenza del simpatico castorino non crei problemi anche seri e che non debba essere contenuta,(mai e poi mai tuttavia prendendolo a fucilate nei corsi d’acqua) dato che, oltretutto, rappresenta un serio pericolo per la biodiversità, tuttavia far passare questo animale come l’unico responsabile del dissesto idrogeologico del nostro territorio, mi pare almeno un po’ azzardato e, francamente, poco credibile. Allora chiedo agli esperti e ai politici di casa nostra: «Non sarà per caso la mancata e accorta politica idrogeologica la causa primaria dei mali del nostro territorio? Non si sarebbe potuto evitare l’esondazione del Secchia con normali interventi preventivi di manutenzione, magari utilizzando al meglio quei fondi che l’Europa mette a disposizione proprio per evitare che ogni anno si debba assistere impotenti a una qualche annunciata catastrofe? Non sarebbe forse auspicabile che ci si impegnasse tutti seriamente perché queste risorse economiche fossero utilizzate per mettere in sicurezza il nostro territorio, i nostri fiumi e torrenti, ridotti a mal partito dalla cementificazione selvaggia e dall’inquinamento da terzo mondo, piuttosto che per costruire strade, viadotti e autostrade?». Mi scusino gli esperti e i politici, ma a me pare che più che dalle nutrie, dalle volpi e dai tassi, ci si debba guardare soprattutto dalla irresponsabilità del genere umano! E finché continueremo a dar la colpa agli animali che scavano le tane o alla natura che fa piovere, credo proprio che non caveremo un ragno dal buco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    08 Agosto @ 08.44

    È probabile che per qualcuno si sia creata una bomba di nutrie, oltre che di acqua. Andiamo avanti a furia di bombardamenti, soprattutto di scemenze.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery