10°

22°

IL DIRETTORE RISPONDE

Odio e minacce, da Silvio a Renzi

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
0

Egregio Direttore,
che strana la politica, talvolta sembra distribuire solo sterco su tutti gli avversari, altre volte ha capacità superiori alla magia: riesce a trasformare uno schioccar di dita in un'esplosione atomica, se la "sparata" è contraria, oppure minimizzare quando è la parte amica a sfornare i "giustizieri" di turno.
Succede in questi giorni a Fidenza, come anche ha riportato la Gazzetta di oggi e di domenica 13 novembre per commenti (deprecabili, lo sottolineo) apparsi su facebook. Ci sono individui che scrivendo sui social si trasformano, magari di persona mai farebbero affermazioni simili. Per contro ci sono persone che aspettano solo questo per strumentalizzare il tutto pensando di essere depositari del vero e del giusto, o forse solo di farlo credere. Chi critica e pensa di adire a vie legali gli autori di tali pur assurdi commenti, dimentica tutto ciò che venne scritto e detto per un certo Silvio Berlusconi, come se gli avessero augurato rose e fiori e somministrato elixir di lunga vita. Siamo su facebook e molti si prendono ingiustamente questo tipo di licenze, sono persone di tutte le parti politiche. Ma perchè i moralisti di turno mai hanno criticato chi scriveva cose simili o addirittura peggio per Berlusconi?
Tra l'altro proprio a Fidenza c'è stato un processo ed una condanna per ciò che veniva scritto su un blog denominato "Piazza Fidenza", che in anonimo lanciava ingiurie e offese contro avversari politici. La sentenza impose la chiusura immediata di quel blog ed una condanna ad un attuale assessore. Ma allora perchè il sindaco si preoccupa tanto di moralizzare chi, sbagliando, si è fatto prendere la mano? Si è forse dimenticato di quei trascorsi di chiara ed inconfondibile impronta sinistrorsa? O non sarà, forse, che si cerca di strumentalizzare mancanze lievi per nascondere gravi colpe su questioni come la Cooperativa Di Vittorio che ha messo al lastrico 300 famiglie? O soldi buttati in quantità industriale nell'Unione delle Terre Verdiane? Credo proprio che un "Ch'at vègna un cancar!!!" di stile guareschiano come quello che venne attribuito a Peppone, che lo indirizzava a Don Camillo, sia molto più soft di ciò che ho sopra menzionato. Distinti saluti.
Germano Meletti
Castione Marchesi, 20 novembre

Caro Meletti,
mi scusi ma non la seguo. Io sono d’accordissimo sul fatto che Silvio Berlusconi sia stato fatto oggetto di una violentissima campagna di odio: gli hanno pure tirato un Duomo in faccia (e non è stata la cosa che gli ha fatto più male). Ma che cosa c’entra il sindaco di Fidenza? Non credo che Massari abbia mai minacciato o insultato nessuno, né usato il linguaggio tipico di certi vigliacchetti che sui social se la tirano da Rambo, ma che sarebbero prontissimi a scappare anche alla sola vista di un vigile urbano.

Ma anche se fosse: non è che, siccome a sinistra hanno usato quel linguaggio contro Berlusconi, adesso un sindaco del Pd non può dare l’allarme su un certo clima di violenza ai propri danni. Non le pare?

Ma poi, ma poi… Mi stia bene a sentire, anzi a leggere, caro Meletti. Destra? Sinistra? Mah. Io ho un dubbio. Anzi ho un sospetto: che quelli che oggi vorrebbero spaccare la testa a Renzi con una mazza (come ha scritto un “professore” in occasione della visita del premier a Fidenza) sono gli stessi che la volevano spaccare a Berlusconi. Sospetto che coloro i quali oggi minacciano i sindaci “renziani”, sono gli stessi che ieri minacciavano quelli di Forza Italia, e l’altro ieri quelli craxiani, e prima ancora quelli democristiani. Ma proprio gli stessi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato, i tifosi: "Tattica da rivedere"

Nel mirino soprattutto lo staff tecnico (da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al sondaggio)

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»