10°

22°

candidatura

Città italiana della Cultura: Parma in corsa per il 2017

Città italiana della Cultura: Parma in corsa per il 2017
Ricevi gratis le news
2

C’è anche Parma nel lotto delle città che ambiscono ad acquisire il titolo di “Città Italiana della Cultura per l’anno 2017. Lo annuncia il Comune, attrtaverso un comunicato stampa che prosegue così:


Il dossier è stato recapitato nei giorni scorsi al Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, insieme alla domanda a firma del sindaco Federico Pizzarotti.
La Giuria esaminerà le candidature pervenute ed individuerà entro il 30 aprile i progetti finalisti (massimo 10). Le città selezionate dovranno quindi produrre una stesura definitiva del dossier entro il 30 giugno 2015 ed entro fine luglio si conoscerà il nome della città vincitrice, che verrà nominata con decreto del Presidente del Consiglio.
Per concorrere al prestigioso riconoscimento, il Comune ha fatto appello a tutti i soggetti che possono concorrere all’elaborazione e all’attuazione di un progetto culturale che si concretizzerebbe nel 2017 e abbraccerebbe tutte le discipline legate a promozione culturale e sviluppo turistico.
“Abbiamo deciso di candidare Parma - afferma l’assessore Laura Maria Ferraris - perché crediamo che partendo dai 2200 anni di storia si possa arrivare ad una presa di coscienza del nostro presente e trovare il coraggio per una visione del futuro, che sappia interpretare ed anticipare le sfide di un tempo in continua trasformazione”.
In effetti Parma vive un po’un paradosso: è praticamente un museo a cielo aperto di altissimo livello, ma non riesce ad avere l’attrattività di altre città padane più piccole quali Mantova e Ferrara.
Da qui la scelta del Comune di utilizzare anche questa occasione per far conoscere e valorizzare eccellenze storiche, artistiche ed anche eno-gastronomiche apprezzate in tutto il mondo.
Eppure serve quello scatto che consenta a Parma di entrare con tutte le sue potenzialità negli itinerari del turismo culturale e l’eventuale designazione come “città italiana della cultura” potrebbe essere una buona chiave di volta in questa direzione.
Architravi del progetto sono la cultura della sostenibilità (benessere, qualità della vita, inclusione, rigenerazione urbana), dell’accoglienza turistica, del suo essere un grande museo, ma vivo e capace di interpretare il presente: “Il viaggio è iniziato – conclude il sindaco nella sua lettera di accompagnamento – ed il percorso vale quanto la meta”.
Come dire che in ogni caso non sarà tempo perso. Parma con il suo territorio si candida a diventare Capitale Italiana della Cultura “per le ambizioni che si ispirano ad un concetto alto di qualità della vita”, ma anche “per l’abitudine a reagire alle condizioni contingenti, ad invertire la rotta, a non rassegnarsi ai rovesci e alle difficoltà della sorte, per il senso di comunità generosa radicata in valori genuini”.
Parma è il Duomo con la cupola del Correggio, il Battistero ottagonale disegnato dall’Antelami, il Teatro Farnese, la Camera di San Paolo, la Galleria Nazionale, la Biblioteca Palatina, il Teatro Regio, il Giardino Ducale e molto altro: eppure non sempre e non tutti ne siamo consapevoli, non conosciamo il tesoro che abbiamo tra le mani e soprattutto non siamo forse capaci di “regalare” al mondo queste nostre bellezze.
E Parma è anche la presenza di grandi personaggi che, attraverso la creatività hanno connotato il nostro territorio. Partiamo da qui per venire all’oggi: la valorizzazione dei talenti e della produzione artistico – culturale sono al centro del progetto di candidatura.
E’ anche questa la sfida per il 2017, una sfida fatta di coesione sociale, di culture in ascolto, di voci collettive, di creatività giovanile.

Il tema del “ponte”, inteso soprattutto in senso metaforico sarà il leit motiv dei progetti da attuare, mettendo in campo il meglio che possiamo proporre, con progetti innovativi, percorsi tematici, arti espressive (Parma e il cinema) e la riqualificazione del Parco Ducale. 

Su questi presupposti verrà costruito un programma concreto che correrà mese per mese lungo tutto il 2017.
E lo si farà coinvolgendo territorio e istituzioni, che già hanno assicurato la loro partecipazione attiva in caso di candidatura: Provincia, diversi Comuni, Diocesi, Università, Unione Parmense Industriali, Camera di Commercio, Fiere di Parma, Fondazione Cariparma, Fondazione Monte Parma, Efsa, Casa della Musica, istituto di Studi Verdiani, Teatro Regio, Teatro Due, Teatro delle Briciole, Fondazione Solares, Fondazione Lenz, Fondazione Toscanini, Soprintendenza, Polo Museale Emilia Romagna, Accademia di Belle Arti, Fondazione Magnani Rocca, Musei del Cibo, Fondazione Prometeo, Ordine e Fondazione degli Architetti, Fondazione Bizzozero, Azienda Sperimentale Stuard, Associazione On/Off e diverse cooperative.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • SILENZIOSO

    10 Aprile @ 21.24

    Che cosa ci azzecca la cultura con Pizzarotti e la Ferraris ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luciano Ligabue

Luciano Ligabue

28 settembre

Ligabue, incasso del concerto Reggio Emilia a due onlus

Jovanotti annuncia nuovo tour, album esce 1 dicembre

MUSICA

Jovanotti nuovo album e nuovo tour

Oscar: è A ciambra il candidato italiano

cinema

E' "A ciambra" il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rogito, la novità è il conto di deposito. Ma è facoltativo

L'ESPERTO

Rogito, la novità è il conto di deposito. Ma è facoltativo

di Arturo Dalla Tana

Lealtrenotizie

Tenta di scipparla fuori dal Maggiore e le fa sbattere la testa

sicurezza

Donna scippata in pieno giorno all'ospedale cade e sbatte la testa Video

il parma

Carra e il futuro: "Puntiamo ai play-off", "Closing entro ottobre"

L'ad del Parma: "Abbiamo sempre mantenuto le promesse: mai detto che vogliamo vincere la B. 4 squadre più attrezzate di noi per la A"

PARMA

San Leonardo, la Casa delle associazioni nel mirino dei ladri Video

E' intervenuta la polizia

gazzareporter

Scontro fra bici in via D'Azeglio: vistosa ferita al volto per una donna

anteprima gazzetta

Delitto di Natale, così sono stati uccisi Gabriela e Kelly

gazzareporter

E se capitasse davvero? Asfalto pericoloso a Roccabianca

BARILLA

Il futuro della pasta secondo 19 giovani chef. Video: "The Pasta Opera"

Al via il "Pasta world championship" fra Milano e Parma. Il "campionato" ha una giuria internazionale

municipale

Incidente all'incrocio via Firenze- via Pasubio

trasporti

"Disservizi sulla Parma-Brescia", Pagliari si rivolge al ministro

bassa

Colorno-Casalmaggiore: l'esercito esclude l'ipotesi di un ponte di barche Video

Curiosità: un ponte di barche in una foto del 1920 dal libro Ricordo di Colorno di Franco Piccoli

2commenti

PARMA

Moletolo e Botteghino: due investiti in poche ore

Scontro auto-bici a Botteghino: un ferito. Davanti alla Overmach, dirigente dell'azienda investito da un'auto

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

2commenti

salsomaggiore

Da mercoledì, una stagione da vivere con il Teatro Nuovo. Tutto il programma

CROCETTA

Scontro in via Emilia Ovest

PARMA

La Comunità nigeriana organizza una marcia contro razzismo, illegalità e violenza

Appuntamento domenica 1° ottobre

3commenti

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

1commento

PARMA

Offerte di lavoro: 20 annunci per chi cerca un impiego

ITALIA/MONDO

Genova

Lo vede scassinare la finestra: "Che fai?". Il ladro: "Rubo". Arrestato

2commenti

Social network

Mosca contro Facebook: "Sposti i server in Russia o sarà fermato come Linkedin"

SPORT

Formula 1

Kvyat silurato dalla Toro Rosso

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

SOCIETA'

dubai

Testato il primo taxi volante (senza pilota ai 100 km/h) Video

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery