editoriale

"La nostra Gazzetta in una terra speciale"

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
2

Da molti anni conservo, tra le cose più care, una vecchia prima pagina della Gazzetta di Parma. È datata 23 marzo 1991. Di taglio centrale c'è un pezzo siglato «m.» e interamente dedicato a un mio libro, allora fresco di stampa. Sapevo bene che dietro a quella «m.» c'era il direttore, Baldassarre Molossi. Un maestro, per noi giovani. Il fatto che si occupasse di me - uno sconosciuto - mi emozionò. Gli scrissi per ringraziare e lui mi rispose con una lettera che, come la prima pagina, ho poi voluto incorniciare.
La mia storia con la Gazzetta di Parma, il giornale che da oggi ho l'onore di dirigere, comincia in quel giorno lontano di un quarto di secolo fa; o forse ancor prima, quando - bambino - decisi di fare questo mestiere perché stregato da un altro grande giornalista parmigiano, Luca Goldoni, che proprio su questo quotidiano ha scritto il suo primo articolo. Ci sono, nella vita, coincidenze misteriose. Fatto sta che a un certo punto ho preso a frequentare questa terra, e a sentirne il fascino speciale.
So perfettamente che, negli ultimi anni, Parma e la sua provincia hanno subìto molte ferite. Inutile che vi dica quali: le conoscete meglio di me. Sto incontrando molti parmigiani e parmensi che mi esprimono la nostalgia per uno splendore passato, la preoccupazione per un presente incerto, il rammarico per le occasioni perdute. Conosco bene, insomma, le angustie attuali.
Ma conosco bene anche i talenti di una terra e di un popolo che, ripeto, sono speciali. Guai a darli per scontati, questi talenti. Permettetemi di farveli ricordare da uno che viene da fuori e che si stupisce per la bellezza di questa città, della Bassa, dei colli; e per la genialità di chi vi abita. Da quando hanno saputo che sarei venuto a lavorare qui, tutti i miei colleghi e amici non fanno che ripetermi: «Ti invidio: città magnifica, gente meravigliosa». Non ce n'è stato uno che non mi abbia detto così. Non sto cercando di blandire nessuno, e d'altra parte lo sapete benissimo: anche i giornali stranieri indicano Parma come una delle città più vivibili (e godibili) del mondo.
Credo che si debba ripartire da questo, dall'orgoglio di vivere in un luogo in cui molti vorrebbero vivere. Parma e la sua provincia risentono di un momento che è difficile per tutti: ma hanno le risorse per ripartire come e più del resto d'Italia. Ne sono certo.
La Gazzetta ha 280 anni di storia e quando un giornale ha 280 anni di storia vuol dire che è un grande giornale. Ne assumo dunque la guida con una certa soggezione, ma anche con un fermo proposito: voglio che questo giornale non si limiti a raccontare Parma e la sua provincia, ma contribuisca anche alla sua crescita. Non ci basterà denunciare quello che non va: sarebbe troppo facile. Noi cercheremo di proporre soluzioni. Daremo spazio a chiunque saprà dare suggerimenti, idee, opinioni costruttive: nessuna parte sarà esclusa dal dibattito. Poi, avremo certamente anche le nostre, di opinioni, e le esprimeremo con forza, perché un giornale deve avere un'identità chiara.
Vi chiedo, cari lettori, di darci un po' di tempo e tanta fiducia. Poi, saprete giudicarci.
michele.brambilla@gazzettadiparma.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federicot

    24 Novembre @ 17.41

    federicot

    Sarebbe già tanto la denuncia di quello che non va. Beh "in bocca al lupo" è doveroso, anzi....Avguri.

    Rispondi

  • StekkoPardo

    24 Novembre @ 09.52

    Personalmente, se penso alla (mia amata) gazza cartacea degli ultimi 20 anni, mi auguro che vi sia una vera un'inversione di tendenza. Buon lavoro, Direttore

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande