14°

28°

Animali

Poliziotto aggredito da un pitbull: "Ho temuto per mia moglie e mio figlio"

Attimi di panico al Parco Farnese: il cane era sfuggito al controllo della proprietaria. "Per fortuna mi ha azzannato di striscio, ma avrebbe potuto staccarmi un braccio"

Poliziotto aggredito da un pitbull: "Ho temuto per mia moglie e mio figlio"
Ricevi gratis le news
67

«Si è avventato come una furia, impossibile placare quella belva. Ho temuto per mia moglie e il mio bimbo». Sono stati quindici, forse venti minuti da cardiopalma, mentre doveva essere una tranquilla serata al parco. A parlare è il poliziotto aggredito da un pitbull lunedì sera, alle 20.45, al parco Farnese.
Parliamo del fazzoletto verde alle spalle dell’Esselunga di via Traversetolo, nella zona tra via Pertini e via Saragat, particolarmente frequentato da famiglie con figlioletti a carico.

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    01 Settembre @ 13.57

    @Laura:rispondo solo ad un commento fatto da Laura! stiamo scherzando,vero? o.O i bambini,in particolare quelli di oggi,sono bambini,che vivono già da adulti! o.O io vedo il mio....ha 5 anni e mezzo...e di vacanze estive ha fatto un mese (CONTRO I 3 CHE FACEVO IO!!!) ....ma d'altra parte oggi si lavora quasi sempre in due...quindi come finisce la scuola...anziché nel cortile con gli amichetti (cortile che,stando in centro non abbiamo) centro estivo!....che non sarà come la scuola....ma ci sono impegni e orari da rispettare...e quindi ,perde il significato di vacanza.... in condominio non si urla(giustamente),non si gioca a palla in casa(giustamente) ,non si suonano strumenti musicali in certi orari (giustamente)....ma sti bambini,quando possono davvero sfogarsi e giocare come dei bambini? al parco!!!!!!!!!!OVVIO!!! CI MANCA SOLO CHE DEI BIMBI URLINO MENTRE GIOCANO A CALCIO...E I GENITORI PRONTI A SGRIDARLI Perché URLANO!!!! ma per favore!!!!!!!!!!!!!! MA STA SCEHRZANDO VERO?????????????? perché che debba anche sgridarlo mentre giocando grida "Marco,passami il pallone"..... un giorno,al mare, una signora anziana ,quando chiesi scusa perché mio figlio di 2 anni aveva sollevato involontariamente della sabbia mi disse"signora!!!ma quali scuse?! è piccolo e siamo al mare!se la sabbia e gli schizzi danno fastidio,si va in montagna" GRANDE SAGGEZZA!!!!! io continuerò ad insegnare a mio figlio che non si corre per non sollevare la sabbia...e via dicendo..ma quella signora aveva ragione! come le tipe truccate con l'acqua alla caviglia in mezzo al mare...in acqua ci sono bimbi,ragazzi e adulti che giustamente giocano....se ti infastidiscono gli schizzi....te ne vai fuori!!!! stiamo perdendo il senso della misura!!! ora i bambini al parco,devono stare in silenzio o parlare a bassa voce!o.O così,si sta in classe.........al parco si gioca!

    Rispondi

  • Laura

    18 Luglio @ 17.58

    non sono di Parma e non posso leggerlo per intero fareste meglio a pubblicarlo per intero comunque la sostanza non cambia è sempre e comunque colpa della razza per me questo è il punto sbagliato ...

    Rispondi

  • Laura

    18 Luglio @ 15.10

    se leggeste bene quello che ho scritto non ho detto che i cani non debbano essere tenuti al guinzaglio pero' TUTTI NON SOLO I CANI DI UNA CERTA TAGLIA perchè se io in passeggiata con il mio regolarmente al guinzaglio mi devo trovare un cagnino abbaiante che va contro il mio a quel punto il mio cosa dovrebbe fare che in più è al guinzaglio ??? Non puo' difendersi??? Io non difendo affatto chi va in giro senza guinzaglio e io con i miei esco sempre con il guinzaglio e sacchetti eccc. Non ho MAI detto che chi va in giro cosi' sia da difendere quello che mi da fastidio è il puntare il dito sull'intera razza non si possono condannare a priori per lo sbaglio di pochi tutti i padroni di pit responsabili. E soprattutto non si possono condannare loro i cani. E infine sciocchezze le dirà Lei la pet therapy è uno studio ci sono corsi anche all'università ad esempio accarezzare un cane rallenta il battito cardiaco cioè tranquillizza....e i bambini che crescono a contatto di animali saranno adulti più equilibrati... non lo dico certo io.. Infine per quanto riguarda la sensibilità di altri animali io rispetto qualsiasi tipo di animali ma qui si stava parlando di cani e quindi io ho espresso una mia opinione su una razza che conosco e bene quindi penso di avere più notizie di voi che vi basate su tre righe ti un artico dove la parola pit bull è usatea (come sempre) per fare notizia.. Andate a curiosare su internet troverete anche casi dove pit bull hanno salvato i propri padroni da aggressioni ecc e non erano per forza addestrati ah già quelli non fanno notizia. Se avete voglia andate sull'arca di noe'(canale 5) e cercate pet therapy pit bull e vedrete un servizio dove dei volontari interagiscono con bambini e anziani con dei pit bull non dei pit bull super addestrati dei pit bull di casa dei volontari stessi... gente che dedica tempo e fatica a far capire a quelli come voi che il pit bull non è un mostro!!!! Solo quello volevo far capire BASTA GENERALIZZARE SU QUESTA RAZZA!!!!!!

    Rispondi

  • Laura

    18 Luglio @ 13.56

    Scusate ma l'articolo è tutto qui ? Solo queste tre righe ? Premetto che non ho figli, non per scelta mia purtroppo, comunque mi permetto di intervenire cercando di mettere a confronto due diverse realtà. Chi possiede un cane e non discrimino nessuna razza, tutti i cani che hanno un proprietario dovrebbero essere gestiti al meglio dal proprio conduttore, infatti le norme vigenti prescrivono l'obbligo di condurre il cane con un guinzaglio non più lungo di un metro e mezzo, l'obbligo di circolare con una museruola al seguito e una scorta adeguata di sacchetti per i bisogni, ora partendo da questo presupposto potremmo tutti circolare per le vie cittadine in maniera sicura e più piacevole senza essere aggrediti da un qualsiasi cane o rischiare di pestare una cacca che assicuro non porta affatto fortuna. Quindi i cani anche nel parco dei cani se in presenza di altre persone e animali non può essere lasciato libero di circolare...... Altra cosa sono i bambini a cui va comunque insegnato il modo corretto di avvicinarsi a un cane e che comportamento tenere in caso ci sia un cane libero in circolazione. Mio padre che non è un cinofilo anzi è allopposto mi ha sempre detto di non toccare cani che non conosco, di non fissar li negli occhi e soprattutto di non mettermi a correre e urlare. Al giorno d'oggi vedo molti più cani educati che bambini anche se resta alto il numero di proprietari ignoranti in campo cinofilo. La stessa cosa in un parco pubblico dovrebbe valere per chi ha figli, tipo non farli urlare come degli ossessi, non farli correre tra la gente come degli scalmanati, questo perché il diritto al rilassamento è per tutti anche quelle persone che non hanno figli e magari non ne vogliono. Spero di essere stato chiaro a riguardo il comportamento civile che le due speci viventi dovrebbero adottare per una convivenza civile. Per quel che riguarda l'articolo mi piacerebbe vedere una foto del cane per cercare di capire se è un Pit. Bull o un surrogato o addirittura un altro esemplare, tutto è possibile ma ultimamente fa solo notizia il Pit bull mentre se andiamo ad indagare i cani che causano un numero di casi di aggressione nei confronti dell'uomo sono Labrador e altre razze tante osannate dal ENCI.... Io allevò e seleziono American Pit bull terrier registrati presso L' American dog Breeders association partecipò a show di razza e ho partecipato con il working Pit bull club Italia a sedute di pet therapy ...

    Rispondi

    • 18 Luglio @ 16.32

      Sul sito ci sono "solo queste tre righe" ma l'articolo completo, come specificato in calce, si può vedere sulla Gazzetta di Parma cartacea - Redazione Gazzettadiparma.it

      Rispondi

  • Marcus

    18 Luglio @ 13.41

    L'ignoranza è molto più pericolosa di qualsiasi cane di qualsiasi razza (canina e non).

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti