-2°

Arte-Cultura

Premio Viareggio-Rèpaci: vince Mario Lavagetto

Premio Viareggio-Rèpaci: vince Mario Lavagetto
0

Remo Cutri

Q uel Marcel!» del critico letterario parmigiano Mario Lavagetto (Einaudi) per la saggistica, «Troppo umana speranza» di Alessandro Mari (Feltrinelli) per la narrativa, «Vanità della mente» di Gian Mario Villalta (Mondadori) per la poesia  sono i libri vincitori dell’edizione 2011 del Premio Viareggio-Rèpaci. La giuria ha concluso ieri  le votazioni per decretare  l'esito dell’edizione 2011 tra i libri delle terne delle tre sezioni: per la narrativa erano in gara anche «Privati abissi» di Gianfranco Calligarich (Fazzi)  e «Il signor Inane» di Lia Tosi (Pagliai); per la poesia concorrevano anche «L'asso nella neve» di Anna Maria Carpi (Transeuropa) e  «Poesie dalla scala C» di Paolo Lanaro (L'obliquo); per la saggistica, oltre a «Quel Marcel!» di Mario Lavagetto,  erano arrivati in finale «Di vita si muore» di Nadia Fusini (Mondadori),  e «Sillabario della memoria» di Federico Roncoroni (Salani). La premiazione è in programma venerdì  alle 20.45 a Viareggio durante la manifestazione «A cena con i finalisti e i vincitori» sulle terrazze del Bagno Balena. Il libro di Lavagetto è dedicato alla vita e al grande capolavoro narrativo di Proust, autore che il saggista parmigiano di fama internazionale ha studiato  per tutta la vita. Su «Quel Marcel!»,  recensito il 19 maggio  da Giuseppe Marchetti su questa pagina (dove i libri di Mari e Villalta sono stati recensiti da Anna Folli e Francesco Napoli il 19 febbraio e il 19 maggio)  Mario Lavagetto era stato intervistato, sempre queste colonne, da Francesco Mannoni il 30 luglio.  Lavagetto aveva spiegato che Proust «era un uomo pieno di contraddizioni, capace di grandi spinte affettive e nello stesso tempo anche di una certa crudeltà che si manifestava soprattutto nella capacità di vedere e di radiografare in qualche modo i comportamenti e i moventi delle persone che lo circondavano. Chi si è perduto nel suo interno è consapevole di essere stato costretto, nonostante ogni accorgimento strategico, a tornare e ritornare sugli stessi punti per prendere direzioni diverse e per seguire itinerari vertiginosamente tortuosi». A proposito delle qualità letterarie di Proust, Lavagetto aveva detto: «Certamente Proust è dotato di una formidabile intensità stilistica e poetica, oltre ad avere una capacità singolare di narrazione epica. Proust non è soltanto l’autore di libri tipo ''L’indifferente'', in cui l’amore si presenta come il prodotto di un’immaginazione chiusa in se stessa e del tutto impermeabile al principio di realtà, ma è soprattutto il formidabile narratore di ''Dalla parte di Swann'', ''All’ombra delle fanciulle in fiore'', ''I Guermantes'', ''Sodoma e Gomorra'', ''La prigioniera'', ''La fuggitiva'', ''Il tempo ritrovato'': il grande affresco della ''Recherche'' che ha fatto di lui un autore unico». Lavagetto aveva infine spiegato la scelta del titolo «Quel Marcel!» sottolineando che «il titolo viene da una battuta che leggiamo all’interno di una delle sezioni della ''Recherche'', ''La prigioniera''. Ad un certo momento Albertine rivolgendosi alla protagonista che sino a quel momento non ha nome, comincia a chiamarlo Marcel, e dice ''Quel Marcel!, Quel Marcel!''. Questa è la ragione per cui scrivendo un libro che partiva dalla biografia (ma non voleva essere una biografia), ho ripreso quelle parole».

Quel Marcel!
   Einaudi, pag. 295, € 25,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

2commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

2commenti

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

5commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

1commento

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

11commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Giovane bastonato e preso a frustate: in manette un 55enne e due figli

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Parma Calcio

Trasferta, Saporetti ci sarà. D'Aversa: "Nessun alibi anche nelle difficoltà"

CULTURA 

Archeologia

Restaurati 50mila metri quadrati di città a Pompei

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco