21°

Arte-Cultura

Giovanna Bertòla, femminista ante litteram

Giovanna Bertòla, femminista ante litteram
0

Luca Molinari
La prima rivista femminista d’Italia nasce a Parma, ai tempi del Risorgimento. Si chiama «La voce delle donne» e viene fondata nel 1865 da Giovanna Bertòla, una insegnante piemontese sposata con il patriota garibaldino Antonio Garcèa. Stampata nella nostra città e scritta da sole donne, circola in tutta Italia, affrontando tematiche femministe ante litteram. La rivista nasce con il programma di «educare, istruire, consigliare, parlare di diritti e doveri» delle donne. Inizialmente riceve una buona accoglienza, soprattutto nei circoli femminili delle grandi città italiane, ma alcune polemiche sulla dottrina cristiana suscitano l’opposizione della Chiesa, soprattutto dell’allora vescovo di Parma Felice Cantimorri.  Il primo gennaio 1867 esce l’ultimo numero e da quel momento la fondatrice concentra i propri sforzi sull’istruzione delle donne, dedicandosi alla fondazione di scuole in tutta la penisola.
La storia di Giovanna Bertòla e Antonio Garcèa, due figure significative del Risorgimento, che hanno vissuto a Parma alcuni dei momenti più importanti della loro esistenza, è raccontata nel volume «Il patriota e la maestra» di Vito Teti (docente di Antropologia culturale all’Università della Calabria), edito da Quodlibet. Il maggiore Garcèa, ex garibaldino calabrese, nel 1861 sposa la piemontese Giovanna Bertòla e nel 1864 i due si trasferiscono a Parma. In un primo momento vivono in borgo dell’Asse e successivamente si spostano nella strada maestra di San Michele (l’attuale via Repubblica).
 Garcèa a Parma è l’ufficiale di più alto grado del Comando Militare dopo il comandante ed è un aderente di primo piano alla Massoneria. La moglie invece è impegnata nella sua «battaglia» femminista. Quando i due lasciano Parma nel 1867 iniziano un percorso nel sud Italia in cui Giovanna Bertòla si occupa di fondare nuovi istituti e pubblica una relazione con proposte pedagogiche sulla scuola. Garcèa muore nel 1878 e la moglie sposa un nipote, Giuseppe Sgrò, spostandosi a Bobbio, dove insegna alla Scuola normale inferiore e muore nel 1920.
«L’incontro tra un uomo d’azione meridionale e una donna colta del nord  -  spiega l’autore - è una sorta di metafora di una Italia che, al di là dei separatismi, trova una ragione di unità». La scelta di occuparsi di questa storia da parte di Teti «è legata alla tesi di laurea su Giovanna Bertòla della parmigiana Angela Malandri - dichiara - un’opera decisiva per la riscoperta di questa figura. Importante inoltre il lavoro del professor Gino Reggiani, che ha pubblicato una riedizione critica della raccolta della Voce delle donne, conservata in biblioteca Palatina». Teti lancia infine la proposta di intitolare alla coppia risorgimentale una via di Parma. «Queste due figure - afferma - meriterebbero di essere ricordate dalla città. Sarebbe bello che gli fosse intitolata una via».
Il volume verrà presentato il giorno di Santa Lucia alle 19 a Parma Lirica. L’iniziativa è promossa dal Comitato di promozione culturale calabrese di Parma. Per l’occasione, oltre all’autore, interverranno anche il presidente del comitato Raffaele d’Angelo, Angela Malandri, Gino Reggiani e Rocco Caccavari, che modererà l’incontro. E’ prevista anche l’esibizione di Gabriella Corsaro, cantante, accompagnata al pianoforte da Svetlana Kononenko. Saranno presenti i discendenti dei due protagonisti del libro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cuoco perfetto, chiuse le iscrizioni

tg parma

"Cuoco perfetto", boom di richieste: chiuse in anticipo le iscrizioni Video

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Emergenza furti spaccata al Centro Cittadella dello Spip

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

8commenti

ex eridania

E' nato il Centro Musicale Arturo Toscanini: video

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

3commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

2commenti

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Formaggio

La grana del grana

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% della popolazione femminile in età fertile

elezioni 2017

Cavandoli, la Lega: "Aspettiamo il suo sì alla candidatura"

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

1commento

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

3commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»