15°

Arte-Cultura

Giovanna Bertòla, femminista ante litteram

Giovanna Bertòla, femminista ante litteram
0

Luca Molinari
La prima rivista femminista d’Italia nasce a Parma, ai tempi del Risorgimento. Si chiama «La voce delle donne» e viene fondata nel 1865 da Giovanna Bertòla, una insegnante piemontese sposata con il patriota garibaldino Antonio Garcèa. Stampata nella nostra città e scritta da sole donne, circola in tutta Italia, affrontando tematiche femministe ante litteram. La rivista nasce con il programma di «educare, istruire, consigliare, parlare di diritti e doveri» delle donne. Inizialmente riceve una buona accoglienza, soprattutto nei circoli femminili delle grandi città italiane, ma alcune polemiche sulla dottrina cristiana suscitano l’opposizione della Chiesa, soprattutto dell’allora vescovo di Parma Felice Cantimorri.  Il primo gennaio 1867 esce l’ultimo numero e da quel momento la fondatrice concentra i propri sforzi sull’istruzione delle donne, dedicandosi alla fondazione di scuole in tutta la penisola.
La storia di Giovanna Bertòla e Antonio Garcèa, due figure significative del Risorgimento, che hanno vissuto a Parma alcuni dei momenti più importanti della loro esistenza, è raccontata nel volume «Il patriota e la maestra» di Vito Teti (docente di Antropologia culturale all’Università della Calabria), edito da Quodlibet. Il maggiore Garcèa, ex garibaldino calabrese, nel 1861 sposa la piemontese Giovanna Bertòla e nel 1864 i due si trasferiscono a Parma. In un primo momento vivono in borgo dell’Asse e successivamente si spostano nella strada maestra di San Michele (l’attuale via Repubblica).
 Garcèa a Parma è l’ufficiale di più alto grado del Comando Militare dopo il comandante ed è un aderente di primo piano alla Massoneria. La moglie invece è impegnata nella sua «battaglia» femminista. Quando i due lasciano Parma nel 1867 iniziano un percorso nel sud Italia in cui Giovanna Bertòla si occupa di fondare nuovi istituti e pubblica una relazione con proposte pedagogiche sulla scuola. Garcèa muore nel 1878 e la moglie sposa un nipote, Giuseppe Sgrò, spostandosi a Bobbio, dove insegna alla Scuola normale inferiore e muore nel 1920.
«L’incontro tra un uomo d’azione meridionale e una donna colta del nord  -  spiega l’autore - è una sorta di metafora di una Italia che, al di là dei separatismi, trova una ragione di unità». La scelta di occuparsi di questa storia da parte di Teti «è legata alla tesi di laurea su Giovanna Bertòla della parmigiana Angela Malandri - dichiara - un’opera decisiva per la riscoperta di questa figura. Importante inoltre il lavoro del professor Gino Reggiani, che ha pubblicato una riedizione critica della raccolta della Voce delle donne, conservata in biblioteca Palatina». Teti lancia infine la proposta di intitolare alla coppia risorgimentale una via di Parma. «Queste due figure - afferma - meriterebbero di essere ricordate dalla città. Sarebbe bello che gli fosse intitolata una via».
Il volume verrà presentato il giorno di Santa Lucia alle 19 a Parma Lirica. L’iniziativa è promossa dal Comitato di promozione culturale calabrese di Parma. Per l’occasione, oltre all’autore, interverranno anche il presidente del comitato Raffaele d’Angelo, Angela Malandri, Gino Reggiani e Rocco Caccavari, che modererà l’incontro. E’ prevista anche l’esibizione di Gabriella Corsaro, cantante, accompagnata al pianoforte da Svetlana Kononenko. Saranno presenti i discendenti dei due protagonisti del libro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

6commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

2commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

4commenti

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: 30 indagati in quattro regioni, Emilia compresa

1commento

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

3commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

11commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

roma

Taxisti in piazza: tensione davanti alla sede del Pd, strade chiuse Fotogallery

SOCIETA'

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv