Analisi

Prodi a Parma: "L'euro non è più in dubbio. Bene Draghi"

Prodi a Parma: "L'euro non è più in dubbio. Bene Draghi"
Ricevi gratis le news
11

“L'Euro è andato a rischio due anni fa, una volta superato quel periodo non è più in dubbio. Il problema ora è se la politica monetaria ed economica europea può aiutare questa maledetta ripresa che non arriva mai”. Romano Prodi, ospite questo pomeriggio dell’associazione Il Borgo, non vede in discussione il futuro della moneta unica europea anche se “uno dei problemi della ripresa è la sua ipervalutazione rispetto alle altre valute”.
L’ex presidente della Commissione Ue ed ex capo del governo ha aggiunto che “in questi mesi hanno svalutato i brasiliani, i russi, i cinesi, i giapponesi ed il dollaro è stato sempre tenuto basso. C'è invece l'assurdità di questo euro che va sempre più su. Un’assurdità a cui bisogna mettere riparo”. 

L'analisi di Prodi: “Le decisioni prese da Draghi oggi sono importantissime. Perchè non solo ha ulteriormente abbassato i tassi, ma ha detto: rifinanzio o facilito i prestiti alle banche solo nella loro parte e a condizione che vengano messi a vantaggio delle imprese produttive. Differenzierà l’aiuto se queste prestano alle attività produttive o nei titoli di stato. Questo è un indubbio aiuto”. 
“Se è sufficiente questo? Io dico no, ma è quello che la Banca centrale europea può fare - ha risposto Prodi - Ed è incredibile che l’unico organismo che ha lavorato per la ripresa sia un organismo non elettivo. La commissione ha dormito, il consiglio è stato paralizzato dalla politica tedesca e la situazione alla fine è questa. La Bce dà un aiuto importante per la ripresa ma non è sufficiente. Lo ha detto anche Draghi: i segnali della ripresa sono ancora deboli e fragili”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Antonio

    08 Giugno @ 17.58

    "Artico" hai preso per caso un pò di freddo, vola basso dai, se non si è informati è meglio tacere che sparare cavolate a destra e sinistra, Prodi è una persona che può andare dappertutto al mondo e nel mondo cè compreso anche Parma, almeno lo voglio sperare. Per quanto riguarda la "famosa" stazione il distretto industriale reggianomodenese fa oltre 400000 ab. in più della zona parmensepiacentina e il sindaco di Modena la cui provincia conta più di 220000 ab. di Parma, dice che Reggio è stata la giusta via di mezzo, perchè se l'avessero fatta a Parma l'economia modenese sarebbe stata troppo penalizzata sic.

    Rispondi

  • Albe

    06 Giugno @ 15.45

    Paolo,pensa che in parecchi adesso lavorano cinque giorni in meno alla settimana. Che lungimiranza! Che progresso! Guardiamo al futuro...con caaalma... serenaaamente... senza freetta.

    Rispondi

  • Ivo

    06 Giugno @ 12.18

    Prodi in quelle terre del reggiano , ha molti terreni , per cui nacque quell opera " favolosa" ( per le sue terre ..,) della stazione , il ponte e l uscita autostradale campegine ! L euro e una cosa da difendere per " lui " , come tutti quei politici che hanno interessi. La moglie di Prodino , a Bologna , possiede una vastità di finanziarie , che han ben fruttato nel passato ! Ecco ciò che manca -- l informazione REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Attenzione al confine fra informazione e diffamazione: lei sta ipotizzando cose che sarebbero veri e propri reati, cosa che si può fare solo se ci sono indagini o denunce (che a loro volta devono sfociare in condanne definitive): questo vale per Prodi come per Ivo, ed è la regola del nostro sito. Quindi non lamentatevi se poi finite nel cestino

    Rispondi

  • Paolo

    06 Giugno @ 11.02

    Prodi è di Bologna....infatti è nato a Scandiano, famosa località sui colli bolognesi. Sempre presente, troppo presente. Resta il fatto che il "furto" della stazione Mediopadana lo dobbiamo a questo bel tomo quì. Di lui si ricorderà sempre una delle più grosse baggianate pronunciate da un politico:"grazie all'Euro lavoreremo un giorno in meno alla settimana guadagnando come se lavorassiomo un giorno in più". Eh già, che lungimiranza! Pensare che c'è ancora gente che gli crede...pazzesco!

    Rispondi

  • Roberto

    06 Giugno @ 07.43

    l'euro non è in dubbio per chi come lui prende 3 pensioni in euro! ... ma per tutti gli altri i dubbi ci sono eccome!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Arrestato un altro spacciatore di viale dei Mille

Foto d'archivio

carbinieri

Viale dei Mille, si mette in bocca le dosi di cocaina e inforca la bici: arrestato

polizia

Insegue e molesta la ex in Cittadella: la fuga finisce contro un'auto. E poi in cella

1commento

'NDRANGHETA

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

2commenti

POSTALLUVIONE

Ponte della Navetta, appalto all'impresa Buia

3commenti

Lutto

L'ultimo viaggio di Cavatorta

Colorno

Rubata l'auto a servizio di un malato di Sla

Avis

Izzi: «Pochi disposti a tenere gli stili di vita sani necessari per donare»

ODONTOIATRI

Falsi dentisti, c'è l'app per stanarli

NOCETO

Addio a Mario Reverberi, colonna del volontariato

Appello

Il sindaco di Collecchio: «Cerchiamo padroni per 15 cani»

1commento

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

8commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

15commenti

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

2commenti

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

guardia di finanza

'Ndrangheta: estorsione ai familiari di un pentito, 3 arresti tra Emilia, Lazio e Calabria

PIACENZA

Tenta di gettarsi dal ponte, i carabinieri lo salvano

1commento

SPORT

GAZZAFUN

Vota i grandi dello sport di Parma (e non)

TENNIS

Australian Open, l'eterno Federer in semifinale. Contro la sorpresa Chung

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

3commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video