-2°

Parma

Stu Pasubio, sequestrati documenti

Stu Pasubio, sequestrati documenti
Ricevi gratis le news
0

«Bene l’acquisizione degli atti da parte delle Fiamme gialle circa i cantieri della Stu Pasubio, azione che segue la denuncia del sindaco Vignali dello scorso 6 febbraio».
Questo il commento del vicesindaco Paolo Buzzi alla notizia della visita della Guardia di Finanza ieri negli uffici della Stu Pasubio, visita conseguenza delle denunce del sindaco Vignali che aveva consegnato, alla Procura della Repubblica, una comunicazione di alcuni imprenditori che denunciavano presunte irregolarità nella fornitura di calcestruzzo per il cantiere di San Leonardo.
«E’ opportuno – continua il vicesindaco – che si arrivi al più presto a  capo di una vicenda nella quale Stu Pasubio appare non solo semplice spettatrice, ma anche parte lesa circa presunti eventi estranei ai poteri decisionali della società stessa».
La procura indaga su presunte pressioni politiche per la fornitura di calcestruzzo nell'ambito dei lavori allo Stu Pasubio. Dopo la lettera-denuncia inviata al Comune da un'impresa edile di Noceto, trasmessa immediatamente all'autorità inquirente dal sindaco Pietro Vignali «per ogni iniziativa (che) volesse adottare», il procuratore capo Gerardo Laguardia aveva confermato che sulla vicenda sarebbe stata aperta un'indagine. La lettera-denuncia, regolarmente protocollata, con la dicitura «riservata personale», era stata inviata a Vignali e al suo vice Paolo Buzzi. Nella lettera si parlava di pressioni politiche provenienti dal Comune circa il ridimensionamento di forniture di calcestruzzo a vantaggio di un'altra ditta. Il sindaco in persona aveva inviato subito copia della lettera in oggetto al procuratore, accompagnata da una nota. In merito alle notizie relative a presunte pressioni politiche sull’affidamento di forniture di calcestruzzo da parte di Unieco e relative all’appalto Stu Pasubio,  Unieco Soc. Coop & Soc. Consortile San Leonardo avevano affermato  che: «Il lavoro è stato acquisito dall’associazione di imprese CCC – CME, che hanno assegnato la loro quota di lavori rispettivamente ad Unieco Soc. Coop. e alle imprese Piazza Franco s.p.a. e Renato Monica Snc. Le tre imprese assegnatarie hanno costituito, per l’esecuzione delle opere, la società Consortile San Leonardo che è l’effettiva appaltatrice e titolare per i subappalti e le forniture; nell’assegnazione delle forniture oggetto delle notizie di stampa né la San Leonardo né le imprese che la costituiscono, hanno ricevuto pressioni politiche o di altro genere da parte di esponenti dell’amministrazione comunale. C’è stato invece un confronto tra i soci della società nell’intento di ottenere le migliori condizioni contrattuali e di suddividere il peso di forniture rilevanti in tempi limitati (le sottofondazioni richiedono grandi quantitativi di calcestruzzo in pochi giorni di lavoro) tra due imprese, per altro entrambe fornitori abituali di Unieco da anni».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

6commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

PADOVA

Azienda non riusciva a trovare 70 operai: dopo l'appello 5mila domande

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande