11°

Provincia-Emilia

Definitivo via libera al Psc a Soragna. Ma la minoranza si astiene

Ricevi gratis le news
0

 Bruno Colombi

Dopo anni di attesa e di elaborazione di progetti, di studi e di inserimenti e modifiche sulla realtà del territorio di Soragna, il nuovo Piano strutturale comunale è finalmente giunto alla sua fase finale ed è stato approvato dalla sola maggioranza consiliare di centrodestra, mentre l’opposizione ha preferito scegliere la via dell’astensione.
Il documento, con  costi a carico del Comune, come ha dichiarato il sindaco, alla data del 2010 avevano già raggiunto i 400 mila euro, ha sostituito il superato Piano regolatore ed  è stato presentato dall’assessore all’Urbanistica Maria Luisa Pezzani che ne ha messo in evidenza la «dettagliata fotografia» sotto gli aspetti fisico, ambientale, vincolistico, demografico, storico e socio-economico.
«Il nuovo Psc - ha detto la responsabile del settore - è uno strumento di programmazione generale che definisce la disciplina d’uso e le trasformazioni del suolo, sceglie le linee di assesto e di sviluppo del territorio per circa una ventina di anni, individuando gli interventi di tutela, valorizzazione e trasformazione urbanistica in coerenza con i limiti di sostenibilità ambientale e di adeguata rispondenza dei servizi».
All’interrogativo «quali sono stati i fattori che hanno condizionato le scelte dell’Amministrazione dopo aver coinvolto nella stesura tutte le realtà politiche, economiche, culturali e produttive?» la   Pezzani ha elencato: «la formulazione di regole certe e trasparenti, la nuova coscienza ambientale, la riduzione del consumo di suolo, la qualità della vita ed il rispetto del patrimonio storico ed artistico di Soragna, tenendo altresì una particolare attenzione agli interventi sugli insediamenti agricoli con caratteristiche storiche ed architettoniche di una realtà rurale caratteristica della nostrazona».
Al Psc farà poi seguito il Rue (Regolamento urbanistico edilizio) che definisce le modalità di intervento nel territorio, con norme sul costruire, trasformare e conservare opere edilizie.
Alla seduta consiliare erano presenti anche l’architetto Guido Leoni redattore del Psc ed alcuni tecnici dello studio Ambiter che hanno poi illustrato nei dettagli il nuovo strumento.
Si è parlato di ambiti di riqualificazione, di aree verdi e di aree che non diventeranno oggetto di edificazione, di edilizia convenzionata sociale, di incentivi per il risparmio energetico, di zone agricole di tutela paesaggistica e di altre specializzate nelle quali la rigida normativa consente il compostaggio di solo materiale derivante dall’agricoltura.
Particolare attenzione è stata rivolta anche alle frazioni: per Castellina nessun nuovo ambito ma il solo ampliamento di un’attività già esistente, oltre ad un’area produttiva     sovracomunale ecologicamente attrezzata; per Carzeto solo la riqualificazione di un caseificio dismesso; per Diolo conferma delle aree esistenti e soltanto ampliamento di un’attività produttiva in essere.
Dopo la dichiarazione di voto fatta da Maurizio Romani a nome dei due gruppi della minoranza e preannunciante l’astensione («Visti i non grossi sconvolgimenti e tenendo conto della crisi economica in atto - ha dett o- si poteva aspettare a fare il Psc»),  controbattuta dall’assessore Pezzani sostenendo che «il Prg è già scaduto e la non adozione del Psc avrebbe, per legge, bloccato tutta l’urbanistica locale», il sindaco Salvatore Iaconi Farina ha voluto concludere la discussione con un dettagliato intervento di soddisfazione per il traguardo raggiunto, e nello stesso tempo di polemica con l’opposizione ed il suo «curioso ed ambiguo voto di astensione, contrastante la posizione che due suoi membri, già assessori nella passata amministrazione, avevano allora sostenuto e fatta poi propria anche dall’attuale a proposito di un’area a sud del capoluogo. 
«Smentendo le proprie scelte del passato - ha detto il sindaco - la minoranza ha manifestato la propria strategia politica, le finalità, gli attori, il regista, il padrone ed il mandante». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

BASSA

Fracasso (Fai): "La grande bellezza di Colorno va tutelata"

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS