Provincia-Emilia

SissaTrecasali, via libera definitivo della Regione alla fusione

SissaTrecasali, via libera definitivo della Regione alla fusione
0

 BOLOGNA, 5 NOV – Tre comuni al posto dei sette precedenti con la promessa di risparmi per la pubblica amministrazione e servizi migliori per i cittadini. Sono quelli che nasceranno in Emilia-Romagna dopo il voto dell’assemblea legislativa che ha dato seguito ai referendum consultivi che avevano avallato la proposta. I nuovi enti sono PoggioTorriana nel riminese (nato dall’unione di Torriana e Poggio Berni), SissaTrecasali in provincia di Parma (prima c'erano Sissa e Trecasali), e quello di Fiscaglia nel ferrarese (che unirà Migliaro, Migliarino e Massa Fiscaglia).

 
«In fatto di efficacia delle politiche pubbliche – ha detto la vicepresidente della Regione, Simonetta Saliera – e di riordino territoriale la Regione Emilia-Romagna è un esempio per tutta l’Italia. In un Paese da anni alle prese con riforme che restano solo sulla carta, qui – senza demagogia, senza roboanti proclami, ma con il confronto tra istituzioni, parti sociali e cittadini – abbiamo fatto passi molto importanti".
 
Dopo questa fusione, per i primi due anni di vita i nuovi Comuni saranno esenti dai vincoli del 'Patto di stabilita» e per i primi 15 anni avranno contributi regionali e statali straordinari.
 
Dall’assemblea è invece arrivato uno stop alla fusione di Toano e Villa Minozzo (Reggio Emilia), proposta bocciata dal referendum consultivo.
 
FERRARI (PD): "I COMUNI MONTANI SEGUANO L'ESEMPIO"
 
 «Da oggi la Provincia di Parma non ha più 47 ma 46 Comuni» conferma  il consigliere regionale Pd Gabriele Ferrari, relatore del progetto di legge sulla fusione.
 
«I cittadini dei due comuni avevano confermato il mese scorso con il 90% di si al referendum le scelte dei consigli comunali di Sissa e Trecasali. Un doveroso ringraziamento va rivolto al Sindaco Nicola Bernardi - continua Ferrari - e a chi non ha potuto vedere concluso l’iter iniziato nel marzo scorso, Grazia Cavanna sindaco di Sissa, prematuramente scomparsa ma convinta sostenitrice di questo processo. L’auspicio ora è che la scelta fatta da questi Comuni della Bassa, che permetterà loro di disporre di risorse statali e regionali sostanziose e di agevolazioni e corsie preferenziali per la partecipazione a bandi, sia mutuato da altri territori. Penso in particolare ai piccoli Comuni di montagna che nell’epoca della globalizzazione non possono pensare di continuare a operare come è avvenuto fino ad oggi, ma anche a Comuni importanti che solo grazie ad aggregazioni più ampie potranno esprimere e valorizzare a pieno il loro potenziale. La mia speranza è che in un tempo medio breve i Comuni della nostra provincia possano arrivare a non più di trenta, trentacinque. Recenti sondaggi, peraltro, confermano che il 75% degli italiani sono ampiamente favorevoli a progetti di fusione e già molte associazioni, dirigenze scolastiche, circoli culturali, hanno anticipato, in alcuni casi da tempo, questa esigenza e opportunità».
 
 Guarda il servizio del TgParma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti