19°

ospedale PICCOLE FIGLIE

Varici alle gambe: da Parma una nuova tecnica chirurgica

L'idea: rimuovere la vena safena senza intervenire con il taglio all’inguine

 Paolo Casoni

Paolo Casoni

Ricevi gratis le news
0

 

E' stata messa a punto a Parma una nuova tecnica chirurgica per il trattamento delle varici agli arti inferiori.
Il trattamento chirurgico classico prevede, nei casi di insufficienza della vena grande safena, lo stripping con crossectomia (che consiste nel taglio all'inguine) per abolire il reflusso che dalla vena femorale va in safena durante la stazione eretta e provoca vene varicose.
Il chirurgo Paolo Casoni, direttore del  Centro flebo-linfologico dell'hospital  Piccole Figlie ha cercato un'altra strada: rimuovere la vena safena senza intervenire con il taglio all’inguine.
Casoni ha messo a confronto  le due tecniche: il classico  stripping con crossectomia,  e quello senza crossectomia,  anche in casi con severa insufficienza della valvola safeno-femorale. Lo studio è iniziato nel 2004 su due gruppi randomizzati e con la collaborazione di un prestigioso centro flebologico di Parigi. Sono stati seguiti  due gruppi omogenei di pazienti, definiti come A e B. «Nel gruppo A è stata eseguita la terapia standard ancora oggi utilizzata nel 90% degli ospedali europei, nel gruppo B la nuova tecnica, senza taglio inguinale.  Tutti i pazienti sono stati controllati annualmente con visita ed eco color doppler - spiega Casoni -  A otto anni dall’intervento abbiamo concluso che la tecnica standard è responsabile di recidive nel 35% circa dei casi, mentre nella “nuova” tecnica senza taglio all'inguine nell'9,6%».
La metodica proposta, applicabile nella stragrande maggioranza dei casi di insufficienza della vena grande safena, consente un ritorno alla vita normale in 24 ore, non necessita di apparecchiature particolari, ma di uno studio eco-color doppler pre-operatorio particolarmente sofisticato.
I dati di questo studio sono stati presentati la prima volta al congresso mondiale di flebologia a Monaco nel 2009 unendo le casistiche dei due centri di Parma e Parigi con oltre 1400 casi.
La chirurgia flebologica, grazie a queste innovazioni, è diventata oggi eseguibile, in mani esperte, senza tagli e con sempre minori costi per il servizio sanitario nazionale. «Non occorre acquistare costose apprecchiature - fa notare Casoni - e non occorre ricovero. E' una tecnica particolarmente gradita nei paesi poveri, dove il risultato al minor prezzo è molto più apprezzato che nei paesi industrializzati».
Lo studio, «con il maggior numero di anni di follow up rispetto a tutti gli altri», fa notare Casoni,  è stato pubblicato  nel luglio scorso sulla prestigiosa rivista scientifica  il «Journal of Vascular Surgery» e a settembre scorso, al congresso mondiale di flebologia tenutosi a Boston, è stato affidato a Paolo Casoni un simposio di tre ore sulla moderna chirurgia delle vene. m.t.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro