-3°

SORAGNA

Ultimato l'intervento sul canale Cavetto

L'opera all'avanguardia metterà fine alle esondazioni

Ultimato l'intervento sul canale Cavetto
0

Dopo mesi di intensi lavori, è stata completata un’importante opera tecnica che metterà fine alle esondazioni del canale demaniale Cavetto, specialmente ogni volta che il vicino torrente Rovacchia sarà in piena, con il conseguente allagamento dei terreni agricoli e delle strade annesse, tra cui la provinciale che da Soragna porta alla frazione di Paroletta.
L’opera è stata voluta e finanziata dal Consorzio della bonifica di Parma, comportando il notevole investimento di 300 mila euro, di cui la maggior parte è stata spesa per i lavori di sollevamento delle acque della chiavica ed il rimanente per la pulizia ed il potenziamento arginale. Sono stati innalzati di circa un metro gli argini dello stesso Cavetto - per un tratto di 1500 metri partendo dall’azienda agricola Ugo Lucca e fino al torrente Rovacchia - dotandolo poi di una superficie carrabile di metri 3,5, eliminando di conseguenza i lamentati disagi stradali e campestri in località Pongennaro, fonte anche di pericolosi allagamenti nelle case rurali.
Punto principale dell’intervento è stato il posizionamento, nella chiavica di foce del Rovacchia, di una nuova e potente pompa idrovora che è venuta a sostituire la precedente ormai inadeguata per risolvere le situazioni di criticità che si erano verificate in passato. Questo impianto, progettato appositamente dallo stesso Consorzio di bonifica, offre un rendimento dell’80 per cento ed è capace di pompare in Rovacchia ben 1500 litri di acqua al secondo. Presenta caratteristiche tecnologicamente avanzate, monta una paratoia automatizzata, ed in caso di emergenza è manovrabile anche a distanza tramite un codice alfanumerico che può essere inviato dal personale reperibile ricevente l’allarme direttamente dal proprio telefono cellulare. Questo importante e significativo intervento, eseguito dalle maestranze della Bonifica con la collaborazione degli agricoltori Coldiretti confinanti che si sono prestati per l’arginatura, è stato ufficialmente inaugurato sabato 17 maggio dal presidente del Consorzio Luigi Spinazzi, dopo la benedizione impartita dall’arciprete don Mario Ghirardi. Alla cerimonia erano presenti il sindaco di Soragna Salvatore Iaconi Farina, i consiglieri regionali Roberto Garbi e Gabriele Ferrari, il direttore generale del Consorzio di bonifica Meuccio Berselli, il dirigente dell’area tecnica dello stesso ente Mario Cocchi con il geometra Corrado Dodi ed altri consiglieri, oltre a rappresentanti di varie istituzioni locali. Il presidente Spinazzi, illustrando l’opera portata a termine, ha evidenziato «il continuo interesse che l’ente ha per le esigenze del territorio, finalizzate alla sua sicurezza, per una migliore gestione delle risorse idriche e per la salvaguardia dell’economia locale». Gli ha fatto eco il sindaco di Soragna che, esprimendo il plauso ed il compiacimento dell’amministrazione comunale «che ha trovato nel Consorzio della bonifica parmense un sensibile e pronto interlocutore nel venire incontro alle richieste avanzate da agricoltori e cittadini».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto mentre va alla fermata del bus: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

8commenti

Epidemia

Legionella: domani la svolta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

3commenti

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

1commento

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

tg parma

Famiglia sfrattata a Collecchio: accolta in parrocchia a Parma Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

12commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

1commento

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

Calcio

I 10 giocatori piu' cari al mondo

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

CURIOSITA'

Correggio

“Mai più”: le opere di Bruno Canova per il Giorno della Memoria Foto

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video