20°

30°

LIRICA

Placido Domingo: "Porto Verdi all'Arena"

45 anni fa il debutto con il maestro di Busseto a Verona

Placido Domingo: "Porto Verdi all'Arena"
1

A tratti nelle sue parole c'è un gioco sottile con l’età, in un inizio estate che ha privato la musica di grandi maestri, come Lorin Maazel, ma Placido Domingo è un 'leonè che guarda al futuro, con la voglia di aggiungere nuove arie verdiane al suo repertorio, e ai giovani, lanciando strali contro un sistema scolastico che non dà il giusto spazio all’educazione musicale.
Domani, Domingo sarà all’Arena di Verona di un concerto con arie verdiane, un autore più presente nel repertorio degli ultimi anni come baritono. Una sera di luglio 1969, giusto 45 anni fa, l’artista madrileno aveva debuttato in Arena con 'Turandot' di Puccini. Un anniversario che torna nei suoi ricordi: «ero emozionatissimo» dice e sembra rivedere l’immagine dell’anfiteatro gremito di spettatori. «E' andato tutto bene" ricorda, così come le tante altre volte che in carriera l’hanno visto tornare a Verona. «Ogni volta però - aggiunge - è sempre un’emozione». Sul piano statistico, sottolinea un conoscitore del tempio musicale veronese, Domingo è il cantante che è durato più a lungo in Arena e lui pronto: «è una grande gioia, avrei voluto esserci stato di più».
Alla fondazione dell’anfiteatro romano, con cui ha tessuto in questi anni diverse collaborazioni fino ad essere di fatto l'immagine dell’Opera festival estivo, lancia due 'messaggì: "c'è la magia dell’Arena che tutti vorrebbero. Si potrebbe andare in giro per il mondo"; e ancora, da Verona potrebbe partire quel lavoro di educazione musicale rivolta ai bambini. Certo - ricorda Domingo - il pubblico giovane c'è «ma il grande sbaglio è che non esiste l’educazione musicale». A dominare le vite dei ragazzi adesso è quello che chiama 'pop', ma basterebbe insegnare loro nelle scuole la musica nelle sue diverse realtà, senza differenze di etichette, e si formerebbe il pubblico di domani anche per l’opera e la classica.
Il concerto centrato su arie, duetti e terzetti da 'La traviatà, 'Un ballo in mascherà e 'i due Foscarì, con sul podio il maestro Daniel Oren a dirigere l’orchestra dell’Arena - rileva il sovrintendente Girondini - è dedicato a Maazel. Domingo ricorda il grande direttore d’orchestra scomparso a 84 anni, ma ha parole anche altri grandi direttori morti negli ultimi tempi, tra cui lo stesso Claudio Abbado, e 'giocà sull'inesorabilità della vita, sugli anniversari di luglio - ad esempio 25 anni fa la morte di von Karajan - e sul futuro: "quando mi dicono firmiamo contratti per il 2017-18 rispondo 'con molto piacerè e aggiungo 'speriamo che io ci sia a questo mondo e che ci sia questo mondò». Nell’immediato c'è la direzione del concerto di Andrea Bocelli ma in tempi più lunghi è forte il desiderio di studiare ancora. Domingo guarda ancora a Verdi, ma Iago non lo farà mai: «sarebbe come tradire Otello», ruolo che lo vide protagonista anche all’Arena nel 1994 in una serata di Gala. In 'terrà pucciniana, non sarà mai Scarpia di 'Toscà: «non mi piace il personaggio».
Ma dove trova Domingo questa energia e come 'dominà una carriera così lunga? «Facciamo - risponde - un mestiere straordinario, sento la stessa passione degli inizi» e fa un parallelo con chi deve alzarsi presto alla mattina, fa ore in auto per recarsi al lavoro che non gli piace. Lui si alza tardi, perchè di notte studia «fino alle quattro del mattino». Per la carriera professionale, invece, c'è una 'reginà che domina: la voce. «E' come vivere - spiega - con la donna più gelosa del mondo. La voce per noi spagnoli è femmina e domanda tanto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • RENZ

    16 Luglio @ 19.23

    R E N Z

    Verdi è molto rappresentato ovunque. Solo a Parma fa un po' fatica ad affermarsi... (anche quando era vivo).

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Incidente alle porte di Basilicagoiano

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

13commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

9commenti

GIUSTIZIA

Via Burla, l'allarme del sindacato: "Il carcere scoppia" Video

Il Sappe dichiara lo stato d'agitazione

1commento

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

33commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

20commenti

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

1commento

tg parma

Miss Italia a Salso, l'accordo è sul punto di sfumare Video

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

14commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

1commento

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

4commenti

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

2commenti

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat