-2°

10°

Spettacoli

Miss Italia: vince Giusy, la siciliana dagli occhi verdi

Miss Italia: vince Giusy, la siciliana dagli occhi verdi
3

«Voglio essere una miss che non solo è bella ma sa anche ballare». La siciliana Giusy Buscemi, 19 anni, è la nuova Miss Italia. È stata eletta nella finalissima di Montecatini Terme. Originaria di Mazara del Vallo (Trapani), capelli biondi e occhi verdi, è molto determinata: «Voglio fare l’attrice e ce la metterò tutta per realizzare anche questo mio sogno». Nei giorni scorsi aveva già vinto la fascia di Miss Wella Professional, titolo che ora passerà alla seconda classificata in quella categoria. Maturità scientifica, Giusy si prepara per i test di ammissione all’università. «Pensate che coincidenza il risultato lo avrò domani». Ha un fratello di 17 anni e nel tempo libero pratica danza. Ha partecipato a Miss Italia perchè è stato il sogno di tutta la sua adolescenza. A incoronarla pochi minuti prima dell’una di notte Beppe Fiorello presidente della giuria di qualità. Una lunga maratona tv iniziata alle 20.40 quando dal PalaSpecchiasol di Montecatini Terme ha inizio la serata finale di Miss Italia 2012, che ha avuto tra gli ospiti anche Annalisa Minetti, bronzo alle Paralimpiadi ed ex concorrente del concorso.  Fabrizio Frizzi fa il suo ingresso, saluta e presenta ragazze ed, in particolare, le cinque miss fuori gioco alle quali la giuria ha dato l’opportunità di rientrare in gara. Entra in scena un carrello con un telefono. In attesa dell’esito del televoto, le cinque ragazze potranno chiamare una persona cara per farsi 'sponsorizzarè davanti ala giuria. I primi due tentativi vanno a vuoto. Finalmente risponde qualcuno: «Ciao bella di papà. Sei l’amore mio!». Altro giro altra corsa. Dovrebbe rispondere il cugino della miss numero 76, ma la diretta interessata resta interdetta: «Ma questo non è mio cugino!». Frizzi ci ride su: «Abbiamo inventato un nuovo genere televisivo». Dalla giuria, Caterina Balivo spiega: «Abbiamo litigato e scelto quelle che avessero qualcosa di speciale». «Sono meravigliose», interviene Anna Tatangelo che aggiunge «il tempo darà ragione ad ognuna». Mentre la conduttrice Paola Perego che ha iniziato da modella rileva: «Io alla loro età al confronto sembravo Heidi».  Beppe Fiorello alle tante ragazze in concorso che vogliono diventare attrici consiglia «di rimanere sempre se stesse e studiare sempre». Arriva la prima busta pesante di questa finale. Fischi per l’uscita della bella campana Ludovica Frasca. Frizzi dà il via ad un nuovo televoto: avanzano in cinque.  Arrivano Valentina Vezzali e Max Giusti. Le 101 miss, promosse e bocciate, tutte insieme, omaggiano il fascino biondo: da Marilyn Monroe a Madonna. La Cuccarini si complimenta per la loro esibizione, Max Giusti annuncia il suo ritorno con pacchi, la Daniele il suo Linea Verde. Via al televoto.  Non mancano le polemiche con la mamma di una concorrente esclusa che sbotta: «Non sono d’accordo ho visto molte delle ragazze più belle non passare il turno. Questo secondo me è a causa del peso eccessivo del televoto. Viene meno lo spirito del concorso che dovrebbe eleggere la più bella d’Italia». Interviene Frizzi questo regolamento c'è dal '91, quando le ragazze si sono iscritte ne erano consapevoli.  Nel pomeriggio a tenere banco in conferenza stampa (presenti i campioni olimpici Jessica Rossi, Elisa Di Francisca, Mauro Nespoli, Carlo Molfetta, Luigi Mastrangelo e la pilota di Formula3 Vicki Piria) anche un tema insolito sollevato da alcuni giornalisti, la chirurgia estetica. Fino a che punto si può ricorrere a qualche ritocchino? Se nello sport il doping sono le sostanze che si assumono per alterare le prestazioni in gara, nei concorsi di bellezza qual è l’eventuale 'doping'? A dare la chiave di lettura il patron del concorso Patrizia Mirigliani, sorpresa per il fatto che ad atleti che hanno portato alta la bandiera dell’Italia vengano fatte domande di questa natura: «Noi non possiamo andare a vedere e toccare per poter capire se una ragazza si sia rifatta il seno o meno. Di certo il regolamento non ne parla in quanto, quando è nato il concorso, la chirurgia estetica non esisteva». Gli olimpionici hanno alla fine detto la loro: «Sarebbe scorretto, così come lo è nello sport». Dagli sportivi un augurio alle ragazze a realizzare i loro sogni. Frizzi saluta dando l’addio a Miss Italia dopo 17 edizioni questa è l’ultima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • "I'm not a questurino"

    12 Settembre @ 15.11

    dopo tal commento meno male che non ha detto "...anche intelligente...." sarebbe stato troppo..... ;-))))

    Rispondi

  • Paolo

    11 Settembre @ 14.16

    Non so quale ragazza fosse delle ultime 3, ma una in lacrime ha gridato:"mamma, sei bellissima da lontano!!"

    Rispondi

  • oberto

    11 Settembre @ 12.53

    azzzzz. anche saper ballare, questi concorsi assiduamente frequentati dalle ragazze dimostrano come decenni di lotte e di femminismo sono andati a finire nel cesso.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

bello figo

bufera

Bello Figo tra minacce e 4 concerti annullati in un mese Video: live a Torino

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 23 gennaio

VELLUTO ROSSO

Una settimana a teatro: classico, contemporaneo e...

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

1commento

il fatto del giorno

Quando la burocrazia può davvero prevenire le tragedie Video

carabinieri

70 cellulari e 15,200 euro in casa, arrestato spacciatore albanese Video

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

2commenti

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

SONDAGGIO

Evacuo è ancora utile alla "causa" Parma?

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

1commento

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

2commenti

SPORT

sci

Valanga rosa: Plan de Corones vince
la Brignone,
la Bassino terza

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

FOOD

IL VINO

Nasce ad ottobre il Pignoletto "Bosco" manifesto dei Bortolotti

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure