12°

Spettacoli

Gianni Macchia: "Cinema e sensualità"

Gianni Macchia: "Cinema e sensualità"
2

di  Vanni Buttasi

E'stato uno dei grandi protagonisti del cinema di genere tra gli anni Settanta e Ottanta, girando pellicole accanto alle attrici più belle di quell'epoca (Françoise Prevost, Anna Moffo, Agostina Belli, Janet Agren, Jenny Tamburi, Ornella Muti, Femi Benussi). Alto, bruno, fotogenico: era stato notato subito da chi lavorava nel cinema. Gianni Macchia, 70 anni decisamente ben portati, è nato a Salsomaggiore dove ancora oggi abitano numerosi parenti e dove lui vorrebbe ritornare a vivere. Ma, per adesso, divide la sua vita tra Roma e Calcata, un paese in provincia di Viterbo, dove ha fondato un’associazione culturale che gestisce il Cult Kaffè. 
Lei è nato a Salsomaggiore: quali ricordi ha della sua gioventù?
«Mia madre, Jole Maccarini, era di Salsomaggiore mentre mio padre, di origine pugliese, era un diplomatico. Ha lavorato anche con Fiorello La Guardia, l’ex sindaco di New York. A Salsomaggiore ho vissuto gli anni della mia infanzia, fino a 5-6 anni, poi con la famiglia ci siamo trasferiti a Bari. Ma sono ritornato quando avevo 18 anni. Adesso sono spesso in giro per il mondo, anche se la mia base è Roma, ma non escludo l’ipotesi di ritornare a vivere a Salsomaggiore dove è sepolta mia madre e ci sono tanti miei parenti. Insomma il legame non si è mai interrotto».
 Quando è avvenuto il debutto nel cinema?
«Ho avuto una carriera tra cinema e teatro, anche se è stato il cinema che mi ha fatto conoscere al grande pubblico e mi ha dato la notorietà. Ero arrivato a Roma a 18 anni per una pièce teatrale ma poi sono stato rapito dal cinema. Il primo grande successo è stato "Brucia ragazzo, brucia" con la regia di Fernando Di Leo accanto a Françoise Prevost. E’ stato un successo mondiale. Di Leo, fra l’altro, è uno dei registi preferiti da Quentin Tarantino. Ma, tornando a me, ricordo con particolare piacere altri due successi: "Quando l’amore è sensualità" di Vittorio De Sisti con Agostina Belli e "Er più - Storia d’amore e di coltello" di Bruno Corbucci con Adriano Celentano e Claudia Mori. In quest’ultimo film ero l’antagonista di Celentano». 
................Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ieia63

    09 Agosto @ 09.21

    .....che folgorante carriera........(!)

    Rispondi

  • sbairsda

    08 Agosto @ 14.39

    quest'uomo ha 70 anni... ma perchè non accettate la vecchiaia? Non c'è niente di più ridicolo di un vecchietto tinto e botulinato che vuole fare il ragazzino....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

4commenti

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

5commenti

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

Parma

Ancora animali avvelenati: un caso in zona Montanara Foto

La polizia municipale, su Twitter, invita a fare attenzione in via Torrente Manubiola

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

berceto

La bandiera dei Lakota sventola in municipio

Gazzareporter

Parcheggio "selvaggio" in via Marchesi

Rugby

Al Molino Grassi un super-derby Foto

Al fotofinish grazie alla mischia i gialloblù trovano la meta e superano i «cugini» dell'Amatori

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

5commenti

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

2commenti

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

Novara

Auto sui binari travolta da un treno: il conducente riesce a salvarsi

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

LA PEPPA

La ricetta: Whoopies arlecchino per il carnevale dei piccoli

SPORT

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv