21°

teatro

Natura Dèi Teatri, vocazione internazionale e contemporanea

Presentata la 19ª edizione del Festival del Lenz in scena dal 5 al 14 dicembre

Natura Dèi Teatri, vocazione internazionale e contemporanea

Natura Dèi Teatri: il cartellone è stato presentato ieri mattina nella Sala di rappresentanza del Comune

0

Ribadisce la sua vocazione internazionale e lo sguardo alla contemporaneità la 19esima edizione di Natura Dèi Teatri, Festival Internazionale di arti performative, a cura di Maria Federica Maestri e Francesco Pititto. Dieci creazioni ispirate alla «liberazione del pensiero» suggerita da Gilles Deleuze che andranno in scena negli spazi di Lenz di via Pasubio dal 5 al 14 dicembre con due sconfinamenti a Santa Maria del Quartiere.
La presentazione è stata salutata da un tavolo numeroso di istituzioni e personalità artistiche «che evidenzia la complessità dell’esperienza di Lenz – ha sottolineato l’Assessore Laura Maria Ferraris, ricordando la convenzione stipulata che garantirà contributi per i prossimi sei anni – e un lavoro intenso con attori sensibili che ne fa una proposta unica». Sul tema ancora aperto della sede si è soffermato il sindaco Pizzarotti: «La nostra volontà è di ridisegnare l’incubatore di tante idee, lì dove è adesso nel quartiere Pasubio – ha detto – dove Lenz tiene in vita un presidio che mette insieme sensibilità e visioni diverse».
Con Fondazione MonteParma, che ha ribadito il contributo per voce di Maurizio Dodi, anche Massimo Fabi, Direttore Generale Ausl di Parma e Rossella Cocconi, Responsabile progetti riabilitativi, che hanno sottolineato il valore di esperienze e relazioni cresciute nel tempo. «Il rapporto con Lenz è parte integrante dell’attività del nostro dipartimento – hanno detto – attraverso l’arte si valorizzano capacità e talenti di tutti. La presenza degli attori sensibili acquista il valore di piena normalità».
Il programma del Festival e la progettualità triennale 2015/2017 di Lenz Rifrazioni sono stati raccontati a volo libero dai direttori artistici Maria Federica Maestri e Francesco Pititto, «perché si intersecano gli uni con gli altri – hanno detto – tutto è in collegamento e qui sta la chiave della nostra ostinata esistenza». Natura Dèi Teatri aprirà dando corpo al desiderio, mai compiuto di Verdi di realizzare un Re Lear e metterà in relazione il compositore elettronico inglese Robin Rimbaud con musicisti del Conservatorio di Parma. In programma anche la prima nazionale di Adelchi, che prosegue il progetto intorno ad Alessandro Manzoni, la danza di un “mostro sacro” come Maguy Marin e le coreografie di Pieter Ampe, il lavoro di Alessandro Berti sul mistico Maestro Eckhart e la musica elettronica di Paul Wirkus e di Andrea Azzali, il lavoro dirompente degli sloveni Via Negativa e la performance di arti visive dell’inglese Tim Spooner.
Dopo il Festival, il cui programma completo è sul sito www.lenzrifrazioni.it/natura, l’ensemble si concentrerà sul nuovo progetto dedicato all’Orlando Furioso e su una produzione dedicata ad Ifigenia oltre ai laboratori e all’attività con le scuole. «Lenz ha il merito di usare una scienza che passa attraverso l’arte – ha concluso Rocco Caccavari, Presidente di ND’T soffermandosi sulla specificità del lavoro della Compagnia – che recupera e libera tutta l’umanità degli attori sensibili».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

Aktion T4: dal 25 aprile Lenz racconta l'olocausto dei piu' deboli

tg parma

Aktion T4: Lenz racconta l'olocausto dei più deboli Video

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web

caraibi

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

Lealtrenotizie

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

Lega Pro

Parma, tre partite per rilanciarsi

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

1commento

baganzola

Soldi "macchiati di sangue": truffati due anziani Video

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

1commento

spacciatori

Uno smerciava a casa, l'altro è sceso dal treno con 3,5 kg di droga: arrestati

Ricostruite le "vendite" di un pusher parmigiano: centinaia in pochi mesi

1commento

restyling

Parma cambia volto: ecco come rinasceranno Cittadella e p.le della Pace Guarda i progetti

11commenti

gastronomia

Castle street food: Fontanellato assediata Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

WEEKEND

il disco della settimana

“Samarcanda”, magnifica quarantenne Video

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

lega pro

Verso il Sudtirol (lunedì 20.45): Parma in ritiro anticipato. I convocati Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"