14°

traversetolo

Fienile in fiamme: rischi per la salute

Trovato l'amianto nel tetto. Il sindaco Dall'Orto ha disposto la chiusura degli infissi e il divieto a sostare nelle vicinanze

Fienile in fiamme: rischi per la salute
0
 

Il tetto del capannone che da martedì sera ha continuato a bruciare anche per tutta la giornata di ieri conteneva amianto. Per i residenti a Castione e nelle immediate vicinanze scatta così il rischio per la salute, legato all’eventuale presenza di particelle di amianto nei fumi di combustione.

Pertanto, dopo i sopralluoghi di Asl e Arpa, il sindaco Simone Dall’Orto nel tardo pomeriggio di ieri ha disposto, con ordinanza urgente, la chiusura degli infissi e il divieto a sostare nelle immediate vicinanze del fienile.

L’impegno senza sosta dei vigili del fuoco che dalla sera di martedì hanno lavorato due giorni e due notti ininterrottamente per domare prima le fiamme altissime poi i focolai persistenti ha impressionato i castionesi, anche se gli esperti avevano già stimato che, data la natura del rogo, sarebbero serviti più giorni per estinguere definitivamente l’incendio.

Ma il vero problema è sorto quando i dubbi sulla composizione del materiale di copertura del fienile, che serpeggiavano in paese, sono stati confermati dal proprietario del capannone, titolare dell’Azienda Agricola La Villa a Urzano.

«Il proprietario dell’immobile - si legge nell’ordinanza - ha dichiarato che la copertura del capannone agricolo era in materiale di fibro-cemento-amianto». Così, con le fiamme che ancora si ostinavano a combattere con i vigili del fuoco, i tecnici del Comune hanno effettuato un sopralluogo insieme all’Ausl e all’Arpa per campionare i materiali ed effettuare tutte le valutazioni del caso. «Il servizio di Igiene pubblica dell’Ausl – continua l’ordinanza - ha invitato a considerare il problema creato dai fumi di combustione per i residenti nelle immediate vicinanze dell’incendio». Si è reso così necessario un intervento urgente per ridurre la dispersione dei fumi, inertizzare le sostanze pericolose e rimettere in sicurezza la struttura che oggi ha diverse parti pericolanti. «Intorno alle 18 di ieri sera - ha dichiarato il sindaco Dall’Orto - in attesa di indicazioni più specifiche da parte degli organi preposti, abbiamo emanato un’ordinanza con decorrenza immediata. I residenti nelle immediate vicinanze dell’incendio dovranno mantenere chiusi gli infissi delle abitazioni fino al totale spegnimento dell’incendio ed è vietato sostare nelle vicinanze dell’immobile, dichiarato inagibile. I proprietari dovranno inertizzare i residui di amianto e smaltirli come previsto dalla legge, oltre a rimettere in sicurezza la struttura».

Intanto, proseguono gli approfondimenti dei vigili del fuoco e dei carabinieri di Traversetolo per determinare le cause dell’incendio ancora ignote.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

1commento

processo aemilia

Traffico di yacht e gruppi russi: quegli incontri a Parma della 'ndrangheta Tg Parma

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salute

Studio Efsa: 25mila morti all'anno in Europa per la resistenza dei batteri agli antibiotici

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

11commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv