11°

21°

foto dei lettori

"E questa è la buona domenica in borgo Guazzo.."

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

gossip

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 negli scatti di Fabrizio Effedueotto

fotografia

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 Foto

Sabato latino al New York: ecco chi c'era - Foto

GAZZAREPORTER

Sabato latino al New York: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero: evitare le doppie imposizioni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: evitare le doppie imposizioni

di Daniele Rubini*

Ricevi gratis le news
6

"Alla faccia del degrado in Via d'Azeglio, questo è Borgo Guazzo, in pieno centro, in questa domenica mattina", ci scrive Melanie. "Ho centinaia di foto così e sono stanca di vivere in un accampamento pagando quello che pago annualmente. L'Iren dice che è responsabilità del Comune e il Comune dice che spetta all'Iren. E noi, gente per bene, in mezzo al fetore e da rudo. Veramente è arrivato il momento di agire". Guarda tutte le foto. Che mostrano una vasta gamma di abbandoni selvaggi: dal divano al trolley.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • malaniamillie

    30 Maggio @ 16.29

    Sono una abitante di Borgo Guazzo, e condivido assolutamente il disagio per la vita in questo bellissimo Borgo, pieno, ahimé, anche di abitanti senza alcun senso civico. Riconosco il trolley: ha stazionato per qualche settimana nel cavedio di casa mia, abbandonato dagli inquilini del primo piano, che a volte riducono il nostro cavedio in condizioni similari a quelle delle foto. Per poi trasferire il tutto intorno ai bidoni del vetro quando vengono redarguiti. Ho parlato loro, ho cercato di essere un modello, ho fatto cartelli, ho cercato di agire per esacerbare un senso civico, di rispetto basilare, anche un senso estetico direi, per poi scoprire che... non esiste. Non è una questione politica o organizzativa, ma individuale ed educativa. Quello che l'Amministrazione dovrebbe fare è implementare i controlli, prevedere multe salate (non credo nelle punizioni, ma l'educazione del bestiale può partire solo da quello) e non dare per scontato che alcune persone possano essere educate o istruite solo tramite la missiva dell'Assessore competente su come si fa la differenziata. L'amore per l'ambiente va costruito con tempo e fatica. Casa non finisce oltre la soglia del proprio appartamentino, per arrivare a sentirlo, a capirlo, non basta un programma innovativo di raccolta rifiuti, che all'uomo comune non appare niente altro che una scocciatura, una limitazione dell'ego. Per ora non siamo così avanti, eh no, magari. Nemmeno nel centro della civilissima città di Maria Luigia.

    Rispondi

  • Bastet

    30 Maggio @ 10.05

    Il divano....no! il divano se non sbaglio ha il biglietto " per Iren" ?! che significa che,le persone hanno chiamato per farlo venire a prendere. quindi la lettrice Melanie,non avrebbe dovuto fotografarlo. per il resto.....è chiaro che servono i cassonetti! è assurdo pretendere che la gente si tenga il rudo in casa tutto il week end! soprattutto in centro! dove non ci sono spazi condominiali idonei,mancano cantine,garage,balconi e via di seguito.

    Rispondi

  • Marzio

    29 Maggio @ 20.52

    Bhe in viale Europa, hanno esposto i sacchi della plastica, per la consueta raccolta, che purtroppo non è avvenuta. Il risultato e che questi sacchi sono finiti sia sull'argine della Parma, che nel viale Europa. Sicuramente i netturbini hanno le loro colpe, ma i sacchi da soli non si sono aperti e spostati, sparpagliando ovunque il contenuto!!!!!!

    Rispondi

  • gigiprimo

    29 Maggio @ 14.53

    vignolipierluigi@alice.it

    Per il divano si vede un 'appunto' su cui sarà scritto 'per iren' speriamo abbiano telefonato!

    Rispondi

  • Michele

    29 Maggio @ 13.13

    mandra_sala@libero.it

    Questi sono i risultati della organizzazione della raccolta del rudo. Iren fa quello che dice il comune.... esercita un servizio dettagliato da questa giunta. La responsabilità è di pizzarotti. .... tra poco verrà espulso e si dovrà dimettere. Attendiamo fiduciosi il futuro !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Furto in un bar di Sanguinaro, il colpo ripreso dalle videocamere

colpo

Furto in un bar di Sanguinaro, il ladro striscia (Guarda il video) ma l'allarme suona lo stesso

3commenti

anteprima gazzetta

I ladri non si fermano davanti a nulla: furti "importanti" in città e provincia

2commenti

FIDENZA

Maxi furto all'ospedale di Vaio: rubati macchinari per 300mila euro Video

3commenti

incidente probatorio

Caso Pesci, la giovane che ha denunciato gli abusi sarà interrogata lunedì Video

il caso

Comune, no alla sala civica per Fiore. Forza Nuova: "Abbiamo pagato, faremo l'incontro"

2commenti

ECONOMIA

Piano 2020: il Gruppo Custom cresce e investe a Parma Videointervista

PARMA

Mascherati su un'auto al Barilla Center: la polizia intercetta 4 giovani. "Era uno scherzo"

Si tratta di un gruppo di ventenni che volevano fare uno scherzo. I giovani sono stati redarguiti dagli agenti

gazzareporter

E in viale Vittoria "spunta anche" la siringa

Gazzareporter

Auto si "gira" in Tangenziale Sud nel primo pomeriggio: incidente o contromano?

Via Spezia

La storica Salumeria Zannoni ha chiuso: ha preparato pacchi natalizi per tutto il mondo

7commenti

parma

Dimarco, operazione riuscita: "Tornerò più forte di prima"

PARMA

Da oggi si può accendere il riscaldamento. Smog: pm10 sempre alte Video

5commenti

MASSESE

Dopo lo schianto più controlli per chi guida e ha bevuto, ma l'emergenza resta

2commenti

Fidenza

Addio a Claudia Servini, elegante «stilista» borghigiana

sport

I 5mila della Parma Marathon: sorrisi, sudore e sfida attraversano la città Foto 1- 2

2commenti

giornate Fai

Che successo!Tutti in (lunga) coda per ammirare la Certosa Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'esempio di Ilaria Cucchi Donna ostinata sorella di tutti

di Filiberto Molossi

4commenti

HI-TECH

Escursioni in montagna: Cairn, un aiuto dalla tecnologia

di Riccardo Anselmi

ITALIA/MONDO

napoli

Si candida (alleandosi) con Salvini: calciatrice fuori squadra

2commenti

frontiera "calda"

Migranti scaricati al confine italiano da un furgone della gendarmerie francese

1commento

SPORT

mondiali pallavolo

Decima vittoria consecutiva per le azzurre: battuto il Giappone, Italia in semifinale

NATIONS LEAGUE

Biraghi al 93' salva l'Italia: Polonia battuta, niente "serie B"

SOCIETA'

MUSICA

I Foo Fighters fanno salire il piccolo fan sul palco. Lui suona i Metallica e stupisce tutti

LONDRA

Meghan e Harry aspettano un figlio. Nome già quotato dai bookmaker: Diana in testa

1commento

MOTORI

MOTO

Comparativa maxi enduro 21″ – Honda Africa Twin

GLAMOUR

Lapo Elkann firma Renault Captur Tokyo Edition