12°

25°

via langhirano

I ladri non si fermano al posto di blocco e travolgono due carabinieri

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Calice & Boccale: grigliata in compagnia di Rosita

FESTE PGN

Calice & Boccale: grigliata in compagnia di Rosita Foto

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Coreografie allo stadio: tifosi scatenati ai Mondiali

RUSSIA

Coreografie allo stadio: tifosi scatenati ai Mondiali Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

Ricevi gratis le news
14

Non si è fermato a un posto di blocco mandando due carabinieri all'ospedale. È finita così l'altra notte la folle fuga di due persone a bordo di un furgone con cui avevano appena commesso un furto ai danni di un bar di Pilastro. Un furgone, risultato rubato, che comunque aveva già destato dei sospetti poche ore prima nella zona industriale di via Spezia.

L'altra notte, intorno alle 4, i carabinieri di Parma, diretti sul luogo del furto, l'hanno incrociato in via Langhirano mentre si stava dirigendo verso Parma. Si sono perciò lanciati al suo inseguimento. Nel frattempo una pattuglia della stazione di Vigatto, sulla rotatoria tra strada Martinella e via Donatori del Sangue, si è messa addirittura di traverso per sbarrare la strada ai fuggitivi. Ma l'autista del furgone non ha rallentato, anzi ha accelerato travolgendo l'auto dei militari. Dopo lo scontro i due malviventi di sono dati alla fuga nei campi facendo perdere le loro tracce. La peggio l'hanno avuta i due carabinieri travolti dai malviventi: un militare ha riportato ferite guaribili in dieci giorni mentre un altro ha riportato la frattura scomposta del femore. Verrà operato lunedì. I carabinieri sono comunque riusciti, all'interno del furgone, a recuperare il registratore di cassa rubato nel bar.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ab9pr

    16 Luglio @ 15.05

    alberto_bianco@alice.it

    In ultimo @grilloparlante ti suggerisco di leggere con più attenzione i miei commenti, se decidi di rispondere, perché sono pensieri personali e mai lamentele.

    Rispondi

  • ab9pr

    16 Luglio @ 15.03

    alberto_bianco@alice.it

    @grilloparlante quelli che non hanno governato fino ad oggi sono quelli che hanno governato prima degli ultimi, ma quelli come te hanno la memoria corta e forse non ricordano com'era quando al governo c'erano appunto gli altri. Se sei riuscito a seguire il giro di parole che ho scritto puoi leggere il resto... Quello che penso della democrazia in Italia é che il popolo decide ovviamente chi votare e chi ci governa ma purtroppo puntualmente chi ci governa delude le attese facendo sempre ciò che vuole, guardando i propri interessi, i propri privilegi, facendo spesso leggi ad personam, proteggendo le proprie tasche e le proprie aziende. Se tu pensi ancora che il nostro paese verrà cambiato in meglio dalla politica fai bene anche se la mia opinione é molto diversa e per questo non ho bisogno dei consigli della parrocchia o degli aiuti di un partito politico, né tanto meno la mia famiglia.

    Rispondi

  • ab9pr

    15 Luglio @ 20.58

    alberto_bianco@alice.it

    @grilloparlante e qual'è il politico o il partito che dovrebbe salvare il nostro Paese?! Sono curioso, perché fino ad adesso mi é sembrato che la politica italiana tutta si sia fatta solamente i propri affari.

    Rispondi

    • Grillo Parlante

      16 Luglio @ 03.28

      Siamo in democrazia. I cittadini possono scegliere chi ci deve governare. PERO', PER NON SBAGLIARE, SICURAMENTE NON SONO DA VOTARE QUELLI CHE HANNO GOVERNATO SINO AD OGGI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Se poi ti fa comodo seguire i consigli del parroco oppure votare i trinariciuti che forse hanno aiutato tanto te e la tua famiglia, fai pure: però non ti lamentare ................

      Rispondi

      • Stefano

        16 Luglio @ 18.34

        reinard.alfa@gmail.com

        Guarda che ha ragione ab9pr, gira e rigira sono tutti uguali. Quando si sono trovati a palazzo si sono sempre messi tutti d'accordo. Solo a proclami sembrano diversi

        Rispondi

  • gianluca

    15 Luglio @ 20.40

    Tutto questo per cosa ?? Vederli poi se presi denunciati a piede libero. Oppure con una pena sospesa.. speriamo presta guarigione al carabiniere

    Rispondi

  • hal

    15 Luglio @ 16.10

    Sempre mettere nazionalita

    Rispondi

    • 15 Luglio @ 17.29

      Sono fuggiti, come possiamo sapere la nazionalità?

      Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Spaccio in Oltretorrente, i residenti: "Chiediamo l'identificazione dei clienti"

PARMA

Spaccio in Oltretorrente, i residenti: "Chiediamo l'identificazione dei clienti" Video

1commento

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri

agenda

E' il sabato di San Giovanni, ecco tutte le tortellate (e non solo)

PARMA

Lauryn Hill entusiasma la Cittadella: le foto della serata

LUTTO

Addio a Benecchi, storico oste di borgo dei Grassani

2commenti

AUTOSTRADA

Traffico intenso in A1 da Piacenza a Parma, in Autocisa fino a 7 km di coda tra Aulla e l'A12

Processo

Public money, le difese: «Assolvete Costa e Villani»

PARMA CALCIO

Caso sms, la rabbia di Lucarelli: "Danno pesantissimo all'immagine del club" Video

Ambiente

Le Guardie ecologiche: «Non possiamo più tutelare la natura come prima»

1commento

BORGOTARO

Addio a Maria Rosaria Brugnoli, colonna del volontariato

Traversetolo

Musulmani, la polemica sul cambio di sede

Collecchio

Rompono i vetri ma nell'auto non c'è niente

1commento

BEDONIA

Addio alla maestra Maria Luisa Serpagli

PARMA

Incidente a Pontetaro sulla tangenziale cispadana: due feriti Gallery

GAZZAREPORTER

"Anche per gli strajè è San Giovanni": foto dalla Germania

"Le tradizioni sono dure a morire", commenta il lettore Valerio

REGIONE

Manutenzione dei torrenti: oltre un milione di euro per 14 interventi nel Parmense

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

ROMA

La morte dello chef Narducci e dell'assistente: automobilista indagato per omicidio stradale

INCIDENTE

Auto con quattro ragazzi fa un volo di 21 metri a Napoli

SPORT

L'evento

Parma Legends e non solo oggi al Tardini

Atletica

Tortu batte il record di Mennea sui 100 metri: 9''99

SOCIETA'

MONDIALI 2018

Gli islandesi intonano il geyser sound

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse