×
×
☰ MENU

il caso

Ritrovarono la Signora di Klimt, ora i due giardinieri piacentini chiedono una ricompensa

Ritrovarono la Signora di Klimt, ora chiedono una ricompensa

02 Luglio 2022,10:52

 I due giardinieri che, potando un’edera, trovarono il «Ritratto di Signora» di Klimt, trafugato più di vent'anni prima, chiedono un cospicuo risarcimento alla Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi. Ne riferisce il quotidiano Libertà precisando che sarebbe in corso una trattativa privata partita da una richiesta di 100mila euro già scesi, forse, a 50mila.
Quello che è certo è che l’11 ottobre dell’anno scorso i due giardinieri avrebbero formalizzato la richiesta con una lettera.
Era il 10 dicembre 2019 quando Stole Koteski (macedone) e Maksym Mahlyuk (ucraino), ripulendo dall’edera un muro esterno della galleria trovarono in un vano un sacco dell’immondizia che conteneva il dipinto, rubato nel 1997 alla stessa pinacoteca. 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI