×
×
☰ MENU

Aliquota Iva ridotta al 10%: ora si può nei condomini

Aliquota Iva ridotta  al 10%: ora si può nei condomini

14 Giugno 2021,12:37

Inviate le vostre domande su fisco, lavoro, casa, previdenza a  esperto@gazzettadiparma.net

IL QUESITO
Abito in condominio. Ho sentito parlare dell’Iva ridotta al 10% per l’energia elettrica e vorrei saperne di più.
Lettera firmata

Per i condominii composti esclusivamente da abitazioni private che utilizzano l’energia per il solo uso domestico, è applicabile alla relativa fornitura l’aliquota IVA ridotta al 10%. L’ha precisato l’Agenzia delle Entrate rispondendo all’interpello n. 142 del 2021. E’ quindi stato modificato il precedente orientamento espresso nella risposta all’interpello n. 3/2018 che negava invece l’applicabilità dell’aliquota Iva ridotta.


Di conseguenza è ora applicabile ai condominii composti da unità immobiliari residenziali, l’aliquota IVA ridotta purchè vi sia il requisito essenziale della destinazione ad abitazione privata di tutte le unità comprese nel Condominio. Sono infatti esclusi dall’agevolazione in esame i condominii nei quali siano presenti anche unità immobiliari con destinazione diversa dall’abitazione quali negozi, uffici, studi professionali.


Occorre inviare alle società fornitrici una specifica domanda di applicazione dell’Iva ridotta al 10%.
Per quanto riguarda l’eventuale rimborso di quanto versato in eccedenza nel passato, occorrono ulteriori approfondimenti.
Risponde l'esperto Daniela Barigazzi Avvocato, consulente  Confedilizia Parma

Inviate le vostre domande su fisco, lavoro, casa, previdenza a  esperto@gazzettadiparma.net

 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI