×
×
☰ MENU

Il tetto alle deleghe in assemblea

Il tetto alle deleghe in assemblea

27 Settembre 2021,11:31

Risiedo in un condominio nel quale molti condòmini non partecipano all’assemblea e conferiscono numerose deleghe ai partecipanti. Vi è un limite al numero di deleghe che ogni condomino può portare?
Lettera firmata


Egregio lettore, una prima differenza va operata ove il numero dei condòmini sia inferiore o superiore a venti. L’art. 67 delle Disposizioni per l’attuazione del Codice civile, stabilisce infatti che “ogni condomino può intervenire all’assemblea anche a mezzo di rappresentante, munito di delega scritta” e precisa che “…se i condòmini sono più di venti, il delegato non può rappresentare più di un quinto dei condòmini e del valore proporzionale…”. Non vi è alcuna previsione di legge nell’ipotesi di un numero inferiore. Ritengo pertanto in quest’ultimo caso che non vi siano limiti, sempre che il regolamento di condominio non contenga clausole limitatrici.
Risponde l'esperto Laura Acquistapace Avvocato (Confedilizia Parma)
Inviate le vostre domande su fisco, lavoro, casa, previdenza a  esperto@gazzettadiparma.it

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI