×
×
☰ MENU

Verstappen trionfa in Messico su Hamilton e ipoteca il titolo: +19

07 Novembre 2021,09:54

Max Verstappen allunga forse in modo decisivo nella corsa al mondiale portandosi a più 19 su Lewis Hamilton a 4 Gp dalla fine: l'olandese della Red Bull ha vinto il Gp del Messico 18/a prova del mondiale, partendo dalla terza piazza ma trovandosi al comando alla prima staccato dopo aver infilato le due Mercedes per un imperdonabile errore di Bottas che gli ha spalancato la porta all'esterno. Secondo posto per il suo rivale per il titolo, Lewis Hamilton, su Mercedes, che ha resistito nel finale all'attacco dell'idolo di casa Sergio Perez, anche lui sul podio con la Red Bull. Quinta e sesta le Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz.

Sul circuito della capitale sono andati a punti anche Pierre Gasly, quarto con l’Alpha Tauri davanti alle Rosse, quindi Sebastian Vettel (Aston Martin), settimo, Kimi Raikkonen ottavo con l’Alfa Romeo, Fernando Alonso (Alpine) e Lando Norris (McLaren).

 «La strada è ancora lunga si è messa bene anche se so che le cose possono cambiare rapidamente. Ora andiamo in Brasile e sono ottimista». Così il pilota della Red Bull Max Verstappen al termine del Gp. «In partenza ho cercato di frenare il più tardi possibile e così sono passato dal terzo al primo posto, e su questo ha costruito la mia gara anche perchè il passo della macchina è stato incredibile», ha aggiunto l'olandese. 

«Loro erano molto superiori su questa pista e per questo io sono contento del secondo posto - ha affermato invece Lewis Hamilton - Perez nel finale mi ha fatto molta pressione e continuava a spingere, dimostrando la bontà della Red Bull. Io comunque mi sono molto divertito».

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI