15°

film recensioni

Nemiche per la pelle: film delicato ma anche un po' fragile

La felicità è la somma di incontri improbabili

Nemiche per la pelle - Film delicato ma anche un  po' fragile
Ricevi gratis le news
0

"Nemiche per la pelle": dagli archivi della Gazzetta di Parma, la recensione di Filiberto Molossi del 16 aprile 2016 

«E' il luogo della cura, non della biologia». Trattasi (ancora) di famiglia, meglio se di fatto e in qualche modo allargata, tema scottante e a volte minato su cui il cinema può permettersi di riflettere anche con ironia, smussando gli angoli della discussione, tra strane combinazioni genitoriali e bizzarri tentativi di affettività. Là dove il desiderio represso di maternità misura le paure e l'inadeguatezza di chi ha sempre creduto (sbagliando) di non avere il coraggio di potere avere un figlio. E di sapersene occupare.
Ci ragiona, usando un lapis a punta tonda, Luca Lucini (il regista garbato di «Tre metri sopra il cielo» e «Amore, bugie e calcetto») e lo fa con un film teneramente inutile, delicato quanto fragile, dove il contrapporsi di due opposti femminili (mondi ostinatamente antitetici destinati fatalmente a riconoscersi) è il viatico alla scoperta di un altro sé, nella favola imperfetta di un presente confuso dove i castelli incantati hanno lasciato il posto agli attici con vista, e in cui la felicità non ha una formula precisa ma è piuttosto è la somma di incontri improbabili, di alchimie imprevedibili.
Un architetto muore lasciando alla vedova e all'ex moglie (che per ragioni ovvie non si possono vedere) una singolare eredità: il bimbo di sette anni avuto dall'amante cinese. E di cui ora le due donne sono chiamate a prendersi (con disastri prevedibili) cura...
Tutto giocato sulle schermaglie delle due protagoniste - l'una, palazzinara romana, burina, esuberante e volgare, l'altra, psichiatra degli animali, trattenuta, pallida e salutista -, unite da disprezzo reciproco eppure, in nome del bimbo, costrette a stare a galla sulla stessa barca, «Nemiche per la pelle» guarda in parte a «Tre uomini e una culla», simulando prove tecniche di famiglia nell'interesse di una società già altrove troppo orfana di buon senso.
La commedia però è esile, meccanica: Lucini, che quest'anno nella nostra città ha girato e presentato «Pura passione», il bel corto della Ringo che ha per protagoniste le ragazze del Parma Calcio, è servito con poco estro dal copione della Leondeff e della Manieri.
E per quanto la Buy e la Gerini, strana coppia di dive contro che battibeccano con costrutto muovendosi tra le maglie del caricaturale, cerchino di tenere accesa la fiammella, alla fine non è chiaro se è il film a essere stanco oppure solo io. Ma credo entrambi.
Giudizio: 2 su 5

SCHEDA
REGIA: LUCA LUCINI
SCENEGGIATURA: DORIANA LEONDEFF E FRANCESCA MANIERI (da un'idea di MARGHERITA BUY)
INTERPRETI: MARGHERITA BUY, CLAUDIA GERINI, JASPER CABAL, GIAMPAOLO MORELLI, PAOLO CALABRESI
Italia 2016, colore, 1 h e 32'
GENERE: COMMEDIA
DOVE: THE SPACE CAMPUS


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La paranza dei bambini miglior sceneggiatura a Berlino

festival del cinema

La paranza dei bambini miglior sceneggiatura a Berlino

Celebrety

Ontario

Paura per Jennifer Aniston e Courteney Cox: atterraggio d'emergenza Video

Zalone, nuovo film Tolo Tolo esce 25 dicembre

cinema

Checco Zalone, il nuovo film "Tolo Tolo" esce il 25 dicembre

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone. Occhi puntati sui i nuovi Samsung. In arrivo il modello del decennale: ecco le tappe dell’evoluzione dei Galaxy s

HI-TECH

Smartphone: occhi puntati sui nuovi Samsung

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Ancora un secondo tempo "fatale", Pavoletti affonda i crociati: Cagliari-Parma 2-1

serie a

Ancora un secondo tempo "fatale", Pavoletti affonda i crociati: Cagliari-Parma 2-1

Finito il match, dai i voti ai crociati con il pagellone - Vota

6commenti

soccorso alpino

Scivola lungo un pendio per 200 metri sul monte Cimone: grave un ragazzo di Parma

Cagliari-Parma

"Difesa, qualcosa da riguardare, Gervinho oggi un uomo in meno" Videocommento di Paolo Grossi

3commenti

incidente

Scontro frontale a Fornovo: un ferito grave al Maggiore

Tardini

L'ultrà granata arrestato? E' un praticante avvocato

6commenti

guardia di finanza

"Prelievi" dai conti condominiali: sequestrati 40mila euro a un amministratore infedele

3commenti

fiere

I ricordi parmigiani della leggenda Felice Gimondi all'Outdoor Fest Video

carabinieri

Cani anti-droga tra il Parco Ducale e San Leonardo: tre pusher denunciati

VIABILITA'

A1, incidente tra il casello di Parma e il Bivio A1/A15 Tempo reale

anticiclone

Meteo, è anticipo di primavera. Temperature sopra la media

Strada Mercati

L'Ifoa del mirino dei ladri

weekend

Sciate,  castelli "d'amore" e... romanzi rosa: l'agenda del sabato

solignano

Sorpresi mentre depositano rifiuti lungo la strada: scatta la multa

1commento

I NUOVI ITALIANI

Generazione Mahmood: figli di genitori stranieri e italiani più che mai

2commenti

SERIE A

Qualche cerotto per il Parma

LUTTO

E' morta Rosaria Raffa, «Sara» creativa e gentile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

CALCIO

Il pagellone di Cagliari - Parma: votate

EDITORIALE

Il libro di Renzi. Tante critiche e tanta voglia di ritornare

di Domenico Cacopardo

ITALIA/MONDO

Torino

Carmagnola, spari da un'auto contro due indiani: un morto e un ferito

Napoli

Freddato con un colpo alla testa tra la folla del sabato sera

SPORT

Serie A

Bergamo: il Milan, trascinato da Piatek, batte l'Atalanta (3-1)

baseball

E' morto Rino Zangheri, mitico patron del Rimini Baseball

SOCIETA'

Stati Uniti

Addio a Lee Radziwill, la sorella minore di Jackie Kennnedy

Ucraina

Venti strumenti in uno: il pianoforte diventa un'orchestra Video

MOTORI

moto

Guzzi Fast Endurance, l’aquila torna in pista

SERIE SPECIALE

Jeep Renegade S, porte aperte nel weekend