-0°

interrogativi

"Giallo Banksy" dopo l'opera autodistrutta a Londra

Mille dubbi: writer in sala? Dubbi anche sul ruolo Sotheby's

Giallo Banksy dopo opera autodistrutta a Londra
Ricevi gratis le news
0

Giallo Banksy: a pochi giorni dall’asta di Sotheby's, dubbi e polemiche circondano il momento in cui una macchina trita-documenti ha autodistrutto una versione della «Bambina col Palloncino» dell’elusivo writer di Bristol appena battuta per un milione di sterline. La casa d’asta sostiene di essere stata all’oscuro, l’artista, dopo aver diffuso su Instagram un video della sua ultima provocazione, è scomparso, non si sa chi siano il venditore nè il nuovo acquirente.
Perfino la macchina trita-documenti ha fatto il suo lavoro solo a metà, cosicchè la «Bambina», di cui esistono 24 versioni, è diventata una nuova opera unica di Banksy, presumibilmente di maggior valore. «L'urgenza di distruggere è in sè un atto creativo», ha sostenuto il writer su Instagram citando Picasso.
L’artista - tra voci che l’acquirente fosse proprio lui - potrebbe essersi nascosto nel pubblico in sala: immagini circolate su Internet mostrano un uomo di mezza età con gli occhiali che ha filmato la scena e che assomiglia molto a quel Robin Gunningham che gli scienziati della Queen Mary University di Londra due anni fa identificarono come il «vero Banksy».
Dichiarandosi estranea alla provocazione, Sotheby's afferma che il quadro è stato acquistato «direttamente dall’autore nel 2006». Un elemento che ha alimentato altri dubbi. Delle 25 versioni esistenti della «Bambina» soltanto quella andata all’asta venerdì aveva il «tritacarta» nascosto nella cornice? Ed è poi possibile che dopo 12 anni la pila della macchina fosse ancora attiva? Esperti d’arte hanno giudicato sospetto che Sotheby's non abbia rimosso la pesante cornice nel processo di preparazione dell’asta. «Ci è stato chiesto espressamente di non farlo, ed è prassi comune nell’arte contemporanea che gli artisti considerino la cornice parte integrale dell’opera», ha spiegato la casa d’aste.
Certo è che Banksy da anni sta mettendo alla prova il rapporto tra fama, arte e mercato. Nel 2013, durante un mese a New York, allestì un banchetto a Central Park dove pochi fortunati passanti poterono comprare «finte/vere» riproduzioni di opere del writer per 60 dollari: ora ne vengono decine di migliaia. E sempre a New York l’artista offrì al negozio dell’usato per beneficienza Housing Works la possibilità di mettere all’asta un insignificante quadretto con una scena pastorale che aveva acquistato per 50 dollari e ridipinto inserendoci un soldato nazista e intitolando il quadro «La Banalità della Banalità del Male». Fu venduto online, con i proventi destinati a senzatetto e malati di Aids, per 615 mila dollari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rock senza tempo: 60 anni dopo Buddy Holly torna nella Top 10 in Inghilterra

musica

Rock senza tempo: 60 anni dopo Buddy Holly torna nella Top 10 in Inghilterra

Miss Reginetta d'Italia

Foto da Facebook

fidenza

Miss Reginetta d'Italia: casting domenica con Passion model

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

musica

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Lealtrenotizie

Federico Pizzarotti

Federico Pizzarotti

politica

Pizzarotti: "La Lega blocca i soldi dei Comuni". La Cavandoli: "Bugiardo. Abbassi le tasse" Videointervista

3commenti

SQUADRA MOBILE

"Tira fuori la droga": tre dominicani rapiscono un uomo e lo torturano a Vicofertile Video

Emergono nuovi particolari sui tre arrestati. Violenze inaudite su un connazionale per questioni legate allo spaccio

LA SFIDA

Il miglior anolino 2018 è di "Greci". Guarda il podio e la classifica

anteprima gazzetta

Come difendersi dagli amministratori "infedeli"

Soragna

Installata e subito rimossa la pista di pattinaggio

1commento

Zona Montebello

Bollette non pagate, palazzo al freddo

1commento

Curiosità

Pausa caffè a Parma per Valentino Rossi e la fidanzata Francesca Sofia Novello

RUGBY

Zebre, ecco il calendario contro l'omofobia

Strasburgo

Il salsese Marco Ricorda racconta il dramma nell'Europarlamento

SOLIGNANO

Addio al ristoratore Giovanni Pettenati

12Tg Parma

Santa Lucia ha portato i suoi doni all'Ospedale dei Bambini Video - Gallery

FORNOVO

Galleria di Citerna: senso unico alternato anche nel fine settimana

La Provincia ha reso noto che è impossibile aprire al traffico nei due sensi, a causa dei lavori in corso

Intervista a Munari

«Sono pronto. Vorrei ancora giocare in A»

1commento

Calcio

Fidenza, tre squadre sono molte. Troppe?

12 tg parma

Cantiere sotto sequestro in via Spezia Video

parma calcio

I tifosi crociati di tutto il mondo cantano "Grazie capitano". Il video è da lacrime

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Poveri figli se i genitori rinunciano a educare

di Vittorio Testa

2commenti

ASTRI

L'oroscopo 2019 segno per segno

ITALIA/MONDO

GIALLO

Italiano rapinato e ucciso in Costa Rica

GUASTALLA

Travolta e uccisa da un'auto pirata nel Reggiano

SPORT

calciopoli

Juve a bocca asciutta, Cassazione: lo scudetto 2005/2006 resta all'Inter

EUROPA LEAGUE

Lazio battuta in casa, ma tiene il secondo posto

SOCIETA'

PGN

La passerella per le spose di Asa T. da Bertinelli Foto

NATALE

I video-auguri dei bambini albini della Tanzania

MOTORI

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco