14°

26°

Saperi e Sapori

Quello "spaccaballe" di Pepén che ha preso tutta Parma per la gola

Quello "spaccaballe" di Pepén che ha preso tutta Parma per la gola
Ricevi gratis le news
1

di Sandro Piovani

Partendo da Piazza Garibaldi, qualunque strada si imbocchi si sbatte contro una “panineria” storica. Walter, Fontana e Pepén sono alcuni dei punti cardinali di questo nostro cammino. Basta avere quel pizzico di naso che, in questi casi, è meglio del Tom-Tom. I profumi della cucina “fast” ma di qualità si spandono ampi da borgo Sant'Ambrogio. Ecco Pepén, storico rifugio dei gourmet del panino. Dove, se non è ora di punta, il pasto fast può trasformarsi in una lenta ed appassionata chiacchierata sulla storia di questo locale.
«Era nato come dopo teatro - spiega Giancarlo Peschiera -. Nel ’53 Pepén l’ha trasformata in paninoteca che arrivava ancora sino al dopo teatro. Poi pian pianino abbiamo accorciato gli orari, diventando tavola calda. E da 25 anni è solo paninoteca. Abbiamo sempre continuato sulla linea di Pepén, della vecchia paninoteca».
La “carciofa” e lo “spaccaballe” sono i cavalli di battaglia del locale. E, visto che parliamo di panini, ci occupiamo del secondo. «Dopo averlo proposto ad un nostro cliente, tutti volevano questo panino. Anche a me, anche a me, anche a me... E che “spacabali”… Così è nato il nome»: sorride compiaciuto Giancarlo, affiancato dai più giovani, ma ormai esperti, Riccardo Meneguz e Stefano Ferrari (tutti insieme nella foto). «Lo “spaccaballe” nasce da Gino Ferrari. Dall’arrostino abbiamo aggiunto un ingrediente, poi un altro. Per ultimo il piccantino che una volta non si metteva. Adesso lo vogliono un po’ tutti». Un panino che ha sfamato Parma. Forse tutta. «Si può dire che mezza Parma sia passata di qui almeno una volta. In certe famiglie arriviamo alla quarta generazione». Un panino che non potete assaggiare la domenica e il lunedì, visto che “Pepén”, in quei giorni, chiude. Per aprire dal martedì al sabato, dalle 8,30 alle 19,30.
La ricetta: arrosto di maiale, insalata, pomodoro, maionese, ketchup e peperoncino fresco. Il pane, svuotato della mollica, viene leggermente tostato alla piastra. Poi farcito con le salse (una per fetta di pane) con una foglia di insalata e il pomodoro. Quindi l'arrosto e una spruzzata di peperoncino. Buono e appetitoso. E ad ogni boccone ogni gusto è rappresentato. In abbinamento una semplice Malvasia. Per una merenda parmigiana.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    03 Luglio @ 02.21

    ah si vè ... è ok! anche se al tavolo n. 21 la sedia balla un poco (sarà per via del liscio??) http://locationparma.blogspot.it/ free-lance@fotki.com

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

Turismo

Pochi wc pubblici. Botta e risposta fra Comune e Confesercenti

appuntamenti

Dopo la rugiada, una domenica di eventi nel Parmense Agenda

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Rapina

Incappucciato aggredisce una donna per rubarle l'auto: arrestato

FIDENZA

Sicurezza, in arrivo 84 «occhi intelligenti»

Fontanellato

Morto il direttore della banda

BENECETO

L'abbraccio della maestra e dell'ex allieva

Il ministro Centinaio

«Il caso sms? Finirà in nulla»

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

12Tg Parma

Ladri scatenati a Felino: settimana di furti in paese

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri Video

PARMA

Lauryn Hill entusiasma la Cittadella: le foto della serata

agenda

E' il sabato di San Giovanni, ecco tutte le tortellate (e non solo)

LUTTO

Addio a Benecchi, storico oste di borgo dei Grassani

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Censimento dei rom e schedature più urgenti

di Filiberto Molossi

6commenti

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Gran bretagna

Centomila persone in piazza contro la Brexit

ROMA

La morte dello chef Narducci e dell'assistente: automobilista indagato per omicidio stradale

SPORT

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

FORMULA UNO

Mercedes davanti a tutti: non è solo questione di gomme

SOCIETA'

cultura

E' morta Chichita, la moglie di Italo Calvino

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse