-0°

16°

fidenza

In auto con oltre 2 chili di cocaina: dopo la fuga spericolata in pieno centro, le manette

Salsomaggiore Terme: in auto con 2 chili e 100 grammi do cocaina. Arrestato dai Carabinieri
Ricevi gratis le news
1

Ufficialmente cameriere, l'hanno fermato mentre nel "tempo libero" svolgeva un lavoro extra evidentemente più redditizio: spaccio di sostanze stupefacenti. Ne aveva oltre due chili in auto il 30enne albanese inseguito e poi arrestato dai carabinieri della Compagnia di Salsomaggiore Terme – Aliquota Operativa.

Sono stati loro, durante i servizi quotidiani di perlustrazione del territorio e di prevenzione di furti e rapine, a notare una Passat SW che era stata, già da tempo, segnalata come auto sospetta: si ipotizzava che chi l'avesse in uso si dedicasse ai furti in abitazione e alle truffe agli anziani.

I Carabinieri hanno intercettato l’auto nei pressi di Fidenza e hanno deciso di seguirla. L’uomo a bordo dell’autovettura, riconoscendo le gazzelle e vedendosi seguito, ha cambiato repentinamente direzione di marcia. Ad un certo punto ha finto di fermarsi, ma subito dopo è ripartito improvvisamente. Ne è scaturito un inseguimento in pieno centro urbano e per scongiurare  incidenti, gli uomini della Compagnia di Salsomaggiore, con due auto di servizio, hanno bloccato le vie di fuga. L'uomo a quel punto non ha potuto che fermarsi.

Portato all’interno della caserma di via Salvo D’acquisto, la prima perquisizione personale ha permesso di trovare, nascosta, negli slip, una dose di cocaina. Troppo poco per giustificare il tentativo di fuga del giovane albanese. I militari hanno deciso quindi di approfondire e di estendere la perquisizione all’interno dell’auto, con la convinzione di ritrovare degli arnesi da scasso o il classico kit del topo di appartamento. Aperto il bagagliaio, invece, è spuntata una strana “modifica” dell’interno dell'abitacolo. Con non poca difficoltà e grazie all’ausilio di alcuni strumenti da lavoro si è riusciti a “smontare” letteralmente l’intero bagagliaio e scoprire un’intercapedine ricostruita ad hoc per nascondere droga. In particolare, due grossi involucri con all’interno 2 Kg e 100 grammi di cocaina. L’uomo, residente da anni a Salsomaggiore,  è stato arrestato per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. Ora si trova in via Burla in attesa della convalida dell’arresto. La droga, considerata la qualità, il taglio e la quotazione di mercato avrebbe un valore stimato in 200.000 euro circa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    30 Aprile @ 15.44

    Giorgio R.

    Più ci sono spacciatori più purtroppo vengono iniziati giovani alla dipendenza della droga .....eggera o non leggera fa' male fa malissimo ! BASTA interi quartieri o strade prese di mira da questi soggetti che sono ricordiamocelo delinquenti e basta senza nessuna attenuante. E' ora di finirla di essere presi in giro.

    Rispondi

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bastoncino della fortuna

giappone

10 mila uomini nudi si contendono il titolo del "più fortunato del mondo"

Morto Franco Rosi, 'fu' il Telegattone

TELEVISIONE

E' morto l'imitatore Franco Rosi, la voce del Telegattone Video

Calcio: Paolo Rossi duetta con 'Ridge' di Beautiful

strana coppia

Paolo Rossi duetta con "Ridge" di Beautiful in Toscana Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

CHICHIBIO

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

Lealtrenotizie

Fienile in fiamme a Fontanellato: 300 balloni di fieno polverizzati

vigili del fuoco

Fienile in fiamme a Fontanellato: 300 balloni polverizzati

serie a

Un sorriso per il Parma: ecco Schiappacasse, il baby talento è arrivato in città

1commento

serie C

In campo con solo 7 ragazzini, numeri con lo scotch e senza allenatore: il Pro Piacenza perde 20-0

1commento

anteprima gazzetta

Ladri e vandali in azione nella zona del duomo

esercizi commerciali

Pioggia di multe nei bar: 15 violazioni e un "conto" da quasi 10mila euro

1commento

traffico

Viale Mentana, quel parcheggio accessibile solo ai più...spregiudicati - Le foto

lago ballano

Comitiva di ciaspolatori in difficoltà per il ghiaccio: interviene il Soccorso alpino

traffico

Lunga coda, sull'Autocisa, tra Pontremoli e Berceto

fiere di parma

La chiusura di Tof con il ct della nazonale di ciclismo Davide Cassani

dopo l'uccisione

Fontevivo, coi cani in piazza per ricordare Moon e Shadow Foto

2commenti

La «base» in Veneto

Il giro delle intestazioni fittizie: a Parma scoperte cinquanta auto

voto online

Caso Diciotti, Pizzarotti durissimo col M5S: "Non siamo a X-Factor"

7commenti

Fontevivo

Raid della «banda dei profumi», ma arrivano i carabinieri

FIDENZA

Riaperto il cantiere a Parola. La mappa delle alternative per evitare le code

Per una settimana senso unico alternato sul cavalcavia lungo la via Emilia

Ko a Cagliari

Parma, la sindrome dello spreco

4commenti

SERIE A

D'Aversa: "Dobbiamo ritrovare la cattiveria del girone d'andata"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

CALCIO

Il pagellone di Cagliari - Parma: votate

EDITORIALE

Silvio e Matteo amici-nemici. Il centrodestra si sgretola?

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

Orbetello

Incidente d'auto: frattura dello sterno per Fassino

NAPOLI

Blatte in ospedale: la Procura indaga per sabotaggio

SPORT

Tennis

Cecchinato trionfa all'Atp500 di Baires. Sale al numero 17 nel ranking

Basket

Coppa Italia, storico trionfo di Cremona

SOCIETA'

Barcellona

Boateng esordisce al Camp Nou, i ladri fanno un furto da 300mila euro a casa sua

ARCHEOLOGIA

Pompei, dopo Leda affiora uno strepitoso affresco con Narciso Foto

MOTORI

MOTORI

Auto: dal 2020 sarà obbligatoria la frenata automatica d'emergenza

moto

Thundervolt NK-E, la moto elettrica di Reggiani