×
×
☰ MENU

“Check-up Salute e Benessere”

“Check-up Salute e Benessere”

23 Novembre 2021,10:30

Mercoledì 24 novembre, ore 21 

Riflettori puntati sul polso, nella nuova puntata di “Check Up Salute e Benessere” in onda questa sera alle 21 su 12 Tv Parma a cura di Francesca Strozzi. La sindrome del tunnel carpale, è una patologia estremamente frequente che causa ripercussioni all’utilizzo della mano nella vita quotidiana e lavorativa di chi ne è colpito.

Le cause sono moltissime e si manifesta con la comparsa di formicolio, di solito notturno, alle prime tre-quattro dita della mano, dolore e riduzione della forza. Questi disturbi sono dovuti allo schiacciamento del nervo mediano al polso, al suo passaggio all’interno di un canale stretto e rigido.

I pazienti più colpiti sono donne oltre i 50 anni, quindi sono certamente implicati fattori ormonali legati al sesso femminile e ad alterazioni dovute alla menopausa. Sono possibili anche forme giovanili negli uomini, per lo più legate ad attività manuali, o ad alterazioni del polso come nel caso di fratture o artrosi avanzata. Molte patologie come il diabete, l’obesità e l’insufficienza renale possono favorire la patologie.

La diagnosi è piuttosto semplice ma è importante effettuare un’elettromiografia, che permette di accertare la zona interessata dallo schiacciamento, il grado di sofferenza del nervo mediano e di escludere altre zone di sofferenza del nervo.

Il trattamento, può prevedere cure non invasive, utili per lo più nelle fasi iniziali, prima che la costante compressione del nervo causi una degenerazione delle fibre tale da non consentire risultati validi nemmeno con l’intervento chirurgico.

Vengono prescritti farmaci antinfiammatori, cortisone per via orale o mediante infiltrazioni locali, fisioterapia, trattamenti con laser, ultrasuoni ed elettrostimolazioni e tutori al polso.

Se i disturbi non svaniscono, bisogna ricorrere all’intervento chirurgico in anestesia locale, con l’apertura del legamento al di sopra del nervo mediano, in modo da eliminarne la causa dello schiacciamento. La ripresa completa della mano operata avviene mediamente in 15-20 giorni, e può essere aiutata con applicazioni fisioterapiche specifiche da valutare a seconda del decorso postoperatori.

Di questi argomenti ne parleranno in studio: Marcello Marcialis, Specialista in Chirurgia della mano della Casa di cura Città di Parma, Riccardo Govoni, Medico di Medicina Generale e Filippo Rinaldi Fisioterapista e preparatore atletico.

Come sempre per intervenire in diretta durante la trasmissione si può telefonare al numero 0521 – 464227 oppure inviare sms e whatsapp al numero 333-9200170.

12Tv Parma ore 21,00

 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI