21°

36°

blog

Gemellaggio Lesignano-Chaponost

Gemellaggio Lesignano-Chaponost
Ricevi gratis le news
0

Non è stata un'amichevole, perché ce le siamo date di santa ragione: è sempre un Francia-Italia. Ma è stata una di quelle partite in cui per magia vincono entrambe le squadre. Nei giorni scorsi, a Chaponost, due passi da Lione, il gemellaggio con il paese parmense Lesignano de' Bagni, è stato rinnovato con un torneo e una sfida all'ultimo fiato di pallavolo, ben assortito di altrettante "battaglie" a tavola e visite alle bellezze paesaggistiche, storiche e culturali di quella zona di Francia.

Capeggiata da Bruno Maggiali, la formazione parmense annovera: Jessica Montali, Raul Perry, Francesca Trombi, Luca Cattani, Benedetta Calugi, Lea Marinelli, Giacomo Mendogni e il sottoscritto. Venerdì sera, un torneo simpatico con formazioni miste, ha scaldato i motori. Squadre miste davvero: per età, sesso, provenienza geografica e preparazione tecnica. Qualcuno gioca in serie C, qualcun'altro ha più dimestichezza con i banconi dei bar.

Accoglienza dei francesi meravigliosa: divisi in gruppetti, ognuno del comitato ci ha portato nella propria bella casa. Tutte abitazioni calde, non certo solo nella temperatura, e arredate con la finezza che i cugini hanno da vendere. Prima tappa, appena arrivati, l'acquedotto romano, ancora in buono stato e pieno di fascino; lo troviamo spazzato dal vento continentale.

Sabato ci porta a Perouges, con un bel sole: un antico borgo fondato da gente di Perugia, dove apprezziamo le bellezze architettoniche, fra cui una chiesa quattrocentesca costruita in elevazione verso l'altare; a veniamo ristorati con un buon pranzo francese. Ospitalità senza fine, nelle case francesi: il pomeriggio siamo tutti a casa loro come fosse casa nostra, bevendo the caldi, mangiando crespelle a volontà e segretamente preparando il match, guardando la serie A in tv spaparanzati sui divani. Fuori il tempo schitarra sole, vento e acqua a stretto arpeggio.

In serata poesia pura. Questi francesi, quanto di più lontano dai miseri pregiudizi italiani su di loro, ci hanno generosamente riservato una sorpresa quasi commovente: un autobus adibito a ristorante in giro per Lione illuminata con le luci della sera, con freschissime bottiglie di bianco lì per la nostra sete e la nostra felicità. Ricambiamo da italiani veri, intonando cori irripetibili per il nostro capitano Bruno. Quando ormai a tarda sera arrivano piatti prelibati dopo ore di antipasti, capiamo la sottile strategia avversaria: prenderci per la gola per batterci in campo. Innaffiano volentieri di Beaujolais i nostri bicchieri, noi rispondiamo da eterni ragazzi di provincia: moriremo, ma non di sete.

Eccoci schierati in campo. Il dream team iniziale straccia i francesi. Primo set vinto. Pareggiano. Torniamo in vantaggio e di nuovo, punto a punto, ci facciamo recuperare. Siamo sul 2-2. Di nuovo avanti, ci recuperano, ci superano, torniamo sopra noi, ed eccoci a 11-11. E' il punto, che di fatto, decide la gara. Ci fischiano una rete che non esiste. Sotto di un punto, accusiamo psicologicamente e crolliamo, sbagliando palle facili. Perdiamo 15-13. Subito sfilza di "cinque", scambio delle magliette sudate e partita amichevole, senza più tensione agonistica, a squadre miste.

Quanti tesori sepolti sono da scoprire dietro i nomi strampalati sui cartelli stradali? I gemellaggi sono una cosa meravigliosa e insieme utile. Si ha paura solo di chi non si conosce. L'Europa non si fa solo con le leggi su quanto dev'esser lungo un cetriolo, si fa conoscendo e conoscendosi. E allora, anche se tutti i giorni ci si confronta con le buche nelle strade e i buchi nei bilanci, perché non dedicare più attenzione al bello di essere comune e comunità, andando a scoprire, con un aereo un pulmino, che realtà e che problemi esistono nella propria anima amministrativa gemella? La provincia europea come la provincia italiana vive di sogni e disagi, con gente piena di cose da dire e da dare. E allora assessori, pro loco, associazioni, scatenatevi, organizzando divertenti e necessarie occasioni di conoscenza: le buche nelle persone sono più pericolose delle buche nelle strade.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

FONTANELLATO

L'incendio di Sanguinaro visto dal cielo: video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

3commenti

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti