11°

22°

la storia

Riccardo, che per la sua Comunione ha donato giochi ai bimbi in ospedale

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Ricevi gratis le news
2

Non ha voluto regali per sé. Ma se il senso di ciò che si dona a un bambino nel giorno della sua Prima Comunione è quello di ricordare una tappa preziosa della sua vita di persona e di cristiano, ecco: il senso è rimasto. Moltiplicato, per giunta. Nel ricordo che rimarrà ad altri bambini, nel ricordo di quegli adulti che hanno - e stanno, potenza dei social network ma anche di un piccolo articolo come questo - ricevendo una bella lezione di generosità. E di "senso".

Questa è la storia di Riccardo. Che fa parte della grande - in tanti sensi, di nuovo - famiglia della onlus Giocamico. "Una famiglia è composta da tante persone, grandi e piccole, che si aiutano e si vogliono bene. Riccardo è uno dei componenti più piccoli della nostra, ma il cuore l'ha grandissimo", raccontano di lui.

Lui che per la sua Comunione ha raccolto i soldi che sarebbero stati destinati a regali per sé e ha fatto la magia di trasformarli in giochi per altri: "C ha fatto una donazione per continuare a comprare i giochi ai bambini come lui che devono stare in ospedale, per continuare a fare vivere i nostri progetti che con il gioco accompagnano i piccoli all'intervento, alla risonanza, agli esami più invasivi". Un gesto potente, e che anche ai suoi occhi ha assunto tutto il suo senso vedendo dal vivo la sala giochi, allestita con i nuovi arrivi. Si è emozionato, Riccardo. Dopo aver fatto emozionare tanti, anche noi.

"Grazie Riccardo: grazie a te e mamma, la dottoressa Francesca Besagni, che collaborando con noi ha visto la validità del nostro operato e ti ha trasmesso questi grandi valori": gli hanno scritto da Giocamico. Un bellissimo biglietto che ricorda il giorno della Prima Comunione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ab9pr

    21 Giugno @ 18.06

    alberto_bianco@alice.it

    Giustissimo pubblicizzare queste storie ... in quei reparti ci sono tanti bambini che soffrono e spesso tutto ciò che hanno è solo qualcuno che li possa far giocare.

    Rispondi

  • Bastet

    20 Giugno @ 15.51

    Ma Perchè io conosco svariate persone ( incluso bambini) che hanno fatto cose simili e sul giornale non ci sono andate? Sicuramente il fatto di non volersi mettere in mostra gioca a loro favore! E nemmeno le associazioni dei casi a me noti, hanno voluto sbandierare i gesti di altruismo fatti.

    Rispondi

Lealtrenotizie

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Calcio

Parma, cambia il modulo?

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto