12°

riciclaggio

Parma calcio: arrestato il presidente Manenti

Il suo ex consulente Alborghetti: "Ce lo siamo tolti di mezzo"

Parma calcio: arrestato il presidente Manenti
Ricevi gratis le news
49

Arrestato Manenti. 

La notizia si è diffusa nelle prime ore della mattinata ed è stata riferita poco fa dal Tg 3 regione. Il presidente del Parma calcio sarebbe stato arrestato dalla Guardia di Finanza nell'ambito di una inchiesta condotta dalla procura di Roma: l'accusa sarebbe quella di autoriciclaggio di denaro illecito.

Era da 41 giorni che Manenti era presidente del Parma. tanti quanti durò la sua avventura (e i suoi "pagherò") con il Brescia.

 

I dettagli dell'operazione -

22 arresti, 65 perquisizioni, oltre 200 uomini utilizzati: così la Polizia Tributaria della Guardia di Finanza ha smontato una rete di riciclaggio con l’accusa di frode informatica, riciclaggio e auto riciclaggio (il primo caso dopo la legge dello scorso dicembre). E a finirci dentro c'è anche Giampietro Manenti, il Presidente del Parma, arrestato questa mattina con l’accusa di concorso in reimpiego di capitali illeciti. Le indagini della Guardia di Finanza sono riuscite a bloccare l’organizzazione giusto in tempo: "C'è stata la necessità di interrompere subito dei reati assolutamente gravi in atto che sarebbero stati portati a compimento se non ci fossero stati gli arresti odierni" ha dichiarato Michele Prestipino, Procuratore aggiunto di Roma, nella conferenza stampa con la quale ha illustrato i dettagli dell’operazione.

L’organizzazione si divideva in due gruppi: il primo era formato da hacker che accedevano sulle piattaforme bancarie degli istituti di credito per trasferire il denaro, il secondo era invece costituito dai veri e propri riciclatori, che reinserivano in circolazione questi fondi. L’attività si divideva in tre fasi. Prima c'era l'acquisizione della moneta elettronica da parte degli hacker attraverso i server degli istituti di credito: sia con meccanismi di trasferimento, sia con carte di credito clonate che venivano poi scaricate attraverso delle donazioni anonime ad alcune fondazioni. 


In un caso particolare, una fondazione del gruppo aveva creato un portale online, usufruibile solo attraverso un nome utente ed una password, attraverso il quale potevano essere fatte donazioni e trasferite poi sui conti correnti. La terza fase era quella del rientro del denaro, con la fondazione che si tratteneva un 30/40%, mentre i riciclatori ricevevano il 10%. Giampietro Manenti era il terminale di tutto questo processo: doveva infatti essere il beneficiario di questi fondi che sarebbero stati veicolati attraverso il Parma calcio con contratti di sponsorizzazione. Fino all’arresto, avvenuto dopo che tra il 10 ed il 13 del febbraio scorso era stata mobilitata dall’organizzazione una cifra di circa 35 milioni di euro: è stato proprio questo a motivare gli arresti, dopo soli tre mesi d’indagine. "E anche chi doveva controllare e non lo ha fatto è stato arrestato", ha assicurato la Guardia di Finanza.

Manenti ha dei precedenti  Lesioni, possesso illegale di armi, bancarotta semplice, violazione degli obblighi di assistenza familiare e tentata estorsione: sono i precedenti penali del patron del Parma Giampietro Manenti come risultano dall’ordinanza di custodia cautelare del Gip di Roma che stamani ha portato nel carcere milanese di Opera il 45enne imprenditore, accusato di reimpiego illecito di capitali. Manenti è stato arrestato dalla Finanza nella sua casa di Limbiate (Monza).

Per quanto riguarda il Parma Fc, "attraverso le intercettazioni è emerso un accordo in base al quale il gruppo avrebbe - attraverso l'utilizzazione delle provviste finanziarie caricate su carte di credito clonate - messo a disposizione di Manenti la somma di circa 4 milioni e mezzo di euro per acquistare il Parma."

"Lo avrebbe fatto - raccontano gli investigatori - attraverso un meccanismo banale: attraverso la spendita delle somme caricate sulle carte di credito in operazioni commerciali varie, da acquisti di gadget  a sponsorizzazione e acquisti abbonamenti, per far arrivare la somma nella disponibilità di Manenti . Ci sono state difficoltà tecniche a effettuare operazionei di riciclaggio e fino a questo momento non si era creata la disponibilità finanziaria per Manenti. Fino ad ora. Poi questa mattina siamo entrati in azione".

L'autoriciclaggio è un reato introdotto dal 1° gennaio e prevede pene da 1 a 8 anni di carcere.

Perquisizioni anche nella sede della Ragioneria generale dello Stato a Roma. Tra gli arrestati, secondo quanto si apprende, ci sarebbero anche dipendenti della Ragioneria

I 4,5 milioni per comprare il Parma? Da conti hackerati (leggi) 

L'ex consulente Alborghetti su Manenti: "Ce lo siamo tolti di mezzo"

"Non me l’aspettavo". Così il manager Fiorenzo Alborghetti, che all’inizio dell’avventura aveva affiancato Giampietro Manenti, commenta l’arresto del presidente del Parma. "Avevo la sensazione che si trattasse di una persona che al massimo millantasse di avere dei capitali senza però avere niente in mano - ha detto Alborghetti - ma da quello che traspare non è così. La moglie fa la badante, vivono con la pensione della madre... Però meglio così: ce lo siamo tolti di mezzo

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • tobia

    18 Marzo @ 18.04

    È ora sotto con IL GATTO E LA VOLPE!!!!!!!

    Rispondi

  • allucinante

    18 Marzo @ 17.54

    come avevo detto in precedenza si era innescata una bomba incredibile ora è esplosa......

    Rispondi

  • Vercingetorige

    18 Marzo @ 16.24

    CHI SA cosa ci trovava di affidabile Donadoni !

    Rispondi

  • Anna

    18 Marzo @ 16.00

    Ecco, Alborghetti, si tolga di mezzo anche lei che di fiducia non è che ne ispiri poi tanta....

    Rispondi

    • momama

      18 Marzo @ 17.14

      concordo

      Rispondi

  • calico

    18 Marzo @ 13.27

    "UN GIORNO I PARMIGIANI MI RINGRAZIERANNO", beh Tommaso non oggi.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Morta a 46 anni Dolores O'Riordan, cantante dei The Cranberries

MUSICA

Morta a 46 anni Dolores O'Riordan, cantante dei The Cranberries

Elizabeth Hurley

social

Allegramente sexy 52enne, il balletto di Liz Hurley è virale Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

ECONOMIA

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

Lealtrenotizie

Viale Piacenza, 73enne in bici travolto da un'auto: è grave

incidente

Viale Piacenza, 73enne in bici travolto da un'auto: è grave

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura del "Porta»

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

1commento

BORGOTARO

Tornano odori e disagi, Rossi interpella Arpae per nuovi controlli

Il sindaco: «Non vogliamo si ripeta la situazione dell'anno scorso»

HA SCIPPATO DUE ANZIANE

Rapinatore incastrato da una foto

2commenti

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

2020

Capitale della cultura: Parma tra le dieci finaliste. Ci sono anche Piacenza e Reggio

7commenti

LUTTO

E' morta Ines: a Borghetto di Noceto era per tutti Santa Lucia

TANETO

L'Indiana Jones della Val d'Enza campione a «L'Eredità»

Storchi, 32 anni, esperto di civiltà antiche: «Uno spot per l'archeologia»

tg parma

Scuole Luigine, a salvarle potrebbe intervenire Proges

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La paura ci ha tolto perfino il Carnevale

di Francesco Bandini

3commenti

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

Anversa

Esplosione in un ristorante italiano: crolla palazzo, due morti. "Un italiano tra i feriti"

Usa

Choc in California, tenevano incatenati e senza acqua e cibo i 13 figli

1commento

SPORT

SERIE B

Parma, in arrivo Gazzola. E Mora ha detto sì ai Crociati. Nocciolini saluta Video

3commenti

Calciomercato

Nainggolan, la Roma frena. Tifosi in rivolta sul web

SOCIETA'

OLANDA

Il figlio illegittimo del principe Carlo di Borbone di Parma vuole il titolo

gran bretagna

Aereo della British Airways infestato da cimici, rimane a terra

MOTORI

DETROIT

Sfida tra pick-up. Fca svela Ram 1500 Fotogallery

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti