10°

l'esperto

Pisani: «Il lupo arriva in città perché qui c'è fauna selvatica»

lupi
Ricevi gratis le news
0

Lupi troppo vicini alle case? «Gli animali selvatici, come caprioli e cinghiali, si avvicinano sempre più alla città e i predatori si devono adattare - risponde Gianmaria Pisani, veterinario collaboratore del Dipartimento di Medicina Veterinaria di Parma e responsabile del recupero degli animali selvatici feriti -. Gli ultimi lupi sono stati raccolti in prossimità di Parma, Fidenza e Fornovo: là dove ci sono le “piste di passaggio” degli animali selvatici. Anche la presenza delle nutrie in pianura, soprattutto in questa stagione, incide come fattore alimentare per il lupo, che ricordiamo è all'apice della catena alimentare. Il lupo è fondamentale per l’ecosistema di un habitat facendo una vera selezione sugli animali selvatici, in quanto elimina per primi i capi che hanno delle difficoltà, come i capi anziani, incidentati o con patologie».

Il lupo si avvicina alla città perché non ha più paura dell'uomo?

«Non c'entra la presenza dell'uomo o delle case: i movimenti della fauna sono indipendenti. Il lupo segue la preda selvatica: oggi la città offre nascondigli per tanti animali: volpi, ricci, caprioli, rapaci notturni e diurni, perché in pianura e nei centri abitati trovano il cibo facilmente disponibile. Anche la siccità della scorsa estate ha inciso in questi spostamenti: le zone d'acqua si sono seccate e quindi sia i mammiferi che i volatili hanno cambiato le zone di alimentazione».

E come mai si ciba di cani? E i gatti?

«La fauna selvatica si ciba di quello che è più facile da catturare. Probabilmente, il lupo ha sempre mangiato i cani, ma prima era una casualità. Per quello che ne sappiamo il gatto è più una preda della volpe, però un lupo che si dovesse trovare davanti un gatto mentre è a caccia non credo che si ponga molti problemi».

Come si proteggono i cani?

«Si è ridotto notevolmente il numero di cani liberi in collina o in montagna: i proprietari hanno imparato a tenerli sotto controllo e comunque, quando un cane sente la presenza del lupo (l’odore) se è furbo torna subito a casa. Il consiglio è quello di tenere il cane al guinzaglio durante le passeggiate e se si libera, sempre sotto controllo».

Il consigliere provinciale Serpagli ha chiesto alla Regione di controllare il fenomeno dei lupi.

«La questione deve essere posta in altri termini: la popolazione dei lupi cresce, perché cresce il numero dei selvatici di cui si nutre. Questa è biologia. Inoltre, quando la popolazione di lupi aumenta su un preciso territorio e lo colonizza si sposta cercando altri areali inoltre, in natura, esiste un controllo infallibile, che si chiama malattia, un esempio è la rogna. Ricordiamo poi che stiamo parlando del lupo che è un'animale protetto».

E' un pericolo per l'uomo?

«Qualunque animale selvatico può potenzialmente essere pericoloso per l’uomo, non è necessario che sia un predatore, basta avere le accortezze del caso ovvero non inseguirlo ma allontanarsi, soprattutto se ha dei piccoli, oppure quando è nel periodo del calore (accoppiamenti). Se poi parliamo di animali in difficoltà, chiunque si avvicini a un animale ferito può essere in pericolo. L'animale ferito non vuole l'uomo, perché non vuole essere toccato o “predato”: bisogna rispettarlo e chiamare del personale competente o quantomeno chiedere nell’immediatezza dei consigli».

Serpagli sostiene che la maggior parte dei lupi non teme l'uomo, perché nati in cattività e poi sono stati liberati. E' vero?

«E' assolutamente falso. Nessuno può liberare i lupi e nessuno può tenere un lupo selvatico in cattività. Gli unici lupi che possono essere liberati con tutte le autorizzazioni che sono necessarie, sono quelli recuperati perché feriti e poi rilasciati nello stesso ambiente in cui sono stati trovati. Ripeto “non esiste nessuno che allevi lupi selvatici in cattività per poi rilasciarli in natura, probabilmente Serpagli faceva riferimento a qualche progetto Life».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

Occhio al trabocchetto, pensaci bene prima di rispondere

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

In casa con l'arsenale: arrestato

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

CALCIO

Nuovo "colpo" dei crociati: il Parma prende Ciciretti dal Benevento Foto

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

1commento

Lutto

Langhirano piange il veterinario Alfio Monti

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

AUTOSTRADE

Auto in fiamme: vigili del fuoco in A15

Rallentamenti in A15 nel tratto piacentino questa mattina

Il caso

Zebre «private»: soci contro amministratori

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

4commenti

"Verdi"

Aeroporto di Parma, arriva l'aumento di capitale (4,5 milioni di euro) Video

LUTTO

Collecchio, è morto Rodolfo Bianchi: finisce una dinastia di sarti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'EDITORIALE

I fantasmi evocati dalla razza bianca

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Rigopiano, un anno dopo: l'Abruzzo ricorda le vittime Foto

OLANDA

Maltempo in Nord Europa: sospesi i voli e i treni ad Amsterdam

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

AUSTRALIAN OPEN

Giorgi e Muguruza fuori. Bene la Sharapova e Djokovic

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

festa

Sant'Antonio, la messa per i piccoli-grandi "amici" è sempre un successo Gallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti