17°

donazione

Avis Torrile: una storia lunga cinquant'anni

Premiato il primo donatore dell'Avis

Avis Torrile: una storia lunga cinquant'anni

Premiazione Avis a Torrile

0

Cinquant'anni e non sentirli. E’ stato questo lo spirito che ha animato il pomeriggio organizzato dall’Avis di Torrile per ricordare il mezzo secolo trascorso dalla prima donazione. Un incontro che è iniziato con la messa, celebrata da don Daniele Bonini affiancato da Mario Gerboni e Dino Sgavicchia, e con il ricordo di don Giacomo Pedretti che per primo, già nel 1954, pensò a portare l’Avis nella Bassa. Un sogno realizzato dieci anni dopo, il 23 aprile 1964, con la sottoscrizione dell’atto di fondazione dell’Avis Torrile. Poche settimane dopo, arrivò la prima donazione a Torrile nella sala consiglio del municipio di allora.
A raccontare la storia dei «primi» 50 anni sono stati gli stessi protagonisti: da Luigi Riccardi a Bruno Bocchi, da Gianni Bersellini a Rialdo Fochi, per arrivare ai donatori di oggi con Pietro Fertonani, dall’alto delle sue 108 donazioni, a rappresentarli tutti. Una menzione speciale per Rina Saccani, che fu la prima donatrice e ancora oggi coordina il lavoro nelle cucine in occasione delle feste organizzate dalla sezione. Una piccola sorpresa è stata riservata per il finale quando dalla platea è stato chiamato a raccontare la «sua» Avis Torrile Rino Anzola, il primo tesserato della sezione e «motore», a bordo dell’autoemoteca che veniva utilizzata prima dell’inaugurazione della sede, degli inizi della fantastica storia avisina nel comune di Torrile. Un lungo applauso ha sottolineato la consegna della targa realizzata per festeggiare la prima delle attuali 1005 tessere emesse dalla sezione. «Si può essere di aiuto all’Avis anche senza donare il sangue - ha ricordato la presidente Laura Bersellini -: c’è bisogno di fare anche tante altre cose e c’è posto per tutti». L’attività dell’Avis richiede anche il supporto nella redazione dei documenti e il servizio nelle attività con le scuole o nei momenti ricreativi per la comunità. «Per entrare basta venire in sede durante una delle sedute di prelievo mensili e presentarsi a digiuno se si vuole fare il test per l’idoneità» ha ricordato la dottoressa Fiorella Scognamiglio responsabile dell’unità di raccolta dell’Avis provinciale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105: è morto Leone Di Lernia - VIDEO

1commento

Trovato morto a Bogota' tecnico del suono di Vasco, Nek e Pausini

Bogotà

Giallo sulla morte del tecnico del suono di Vasco, Nek e Pausini

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Un altro incidente in A1: auto contro il jersey, grave una giovane

autostrada

Un altro incidente in A1: auto contro il jersey, grave una giovane

lega pro

Parma incerottato, è emergenza: 4-4-2 o 4-2-3-1? Video

La lunga lista degli infortunati e i tempi di recupero. Due note positive: rientra Baraye e la verve realizzativa di Calaiò

Consiglio comunale

Pizzarotti: "Tep: il Cda non ha seguito le indicazioni del Comune" Diretta

parma

Evade dai domiciliari: arrestato

1commento

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

1commento

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

7commenti

soragna

Camion si ribalta a Diolo: ferito il conducente Video

tradizione

Cella di Noceto, troppo vento: falò di carnevale rinviato a domani

Prezzi

Inflazione a febbraio sale all'1,5%, al top da 4 anni

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

5commenti

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

17commenti

LAVORO

Venti nuovi annunci per chi cerca un posto

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

4commenti

PIACENZA

Investe un cinghiale e finisce contro un muro: muore 75enne

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia