12°

collecchio

I fuoricampo della solidarietà

Batti e corri I giocatori del Collecchio baseball e softball sono diventati donatori Admo per essere vicini a Niccolò Biscontri colpito da un linfoma

I fuoricampo della solidarietà
0

I fuoricampo della solidarietà al Collecchio baseball e softball per dimostrare la propria vicinanza e il proprio affetto a Niccolò Biscontri, il giocatore del Grosseto (al Parma nel 2013) che sta combattendo una difficile battaglia contro un linfoma.
Per lui in tutta l'Italia del batti e corri si è scatenata una incessante gara di solidarietà. Il Collecchio vi ha aderito grazie a una decina di giocatori delle due squadre maggiori che, appoggiati dalla società, hanno deciso di diventare donatori Admo, dopo che molti di loro erano già iscritti nel registro dei donatori Avis. «Appresa la notizia - dice Simona Barillari del Collecchio softball - abbiamo subito pensato a cosa potevamo fare per Niccolò. E assieme ai ragazzi del baseball abbiamo scelto di iscriverci al registro dell'Admo». Così, nella sezione di Collecchio dell'Avis, si sono sottoposti alla tipizzazione del sangue, che serve per definire il gruppo a livello genetico, da non confondersi con il gruppo sanguigno. Questo dato verrà inserito in una banca dati mondiale; quando arriverà una richiesta di donazione relativa a quel gruppo generico, partirà un secondo iter che prevede altri tre controlli incrociati prima della donazione vera e propria. Totale la mobilitazione da parte dei dirigenti del Collecchio Baseball e del Labadini Collecchio che, tramite il presidente della sezione softball Luca Aroldi, si sono messi in contatto con la sezione locale dell’Avis per organizzare la seduta di prelievo. E l'orgoglio è legittimo nel consiglio direttivo della società: come dice lo stesso Aroldi, «i nostri giocatori hanno dimostrato di non pensare solamente al baseball e al softball, ma di essere parte attiva di una comunità nel segno della solidarietà. Per noi questo gesto vale come una vittoria in campo».

Anche il responsabile dell’Admo di Parma, Pier Luigi Negri, dopo avere ricordato che la collaborazione fra Avis ed Admo esiste da diversi anni, ha elogiato il gesto dei ragazzi: «spero che uno di voi possa arrivare al traguardo di salvare la vita ad una persona, sicuramente questo sarebbe per lui una grande gioia e darebbe un senso in più alla sua vita». E ha quindi ricordato che «l’Admo ha bisogno di giovani da iscrivere nel registro dei donatori». Una giornata importante anche per Enrico Cavazzini, vice presidente dell'Avis Collecchio: «la sensibilità di questi ragazzi li ha portati a compiere un atto che rappresenta anche un gesto di solidarietà verso una persona che ha bisogno. E’ stata l’occasione per dimostrare che le associazioni del dono collaborano per una finalità comune, ovvero la salute e l’aiuto verso i bisognosi: siamo in cordata come gli scalatori che affrontano insieme la salita, sicuri dell’aiuto che riceveranno dai compagni, presenti e responsabili verso tutti specialmente nei momenti di maggior bisogno».
L'aiuto verso Biscontri, e in generale verso tutti coloro che combattono contro la stessa malattia, è scattato perché nel mondo del baseball ci si conosce tutti. I giocatori del Collecchio non hanno mai giocato insieme a Niccolò, e solo in rari casi hanno giocato da avversari: eppure la loro corsa verso la casa base della solidarietà è stata pronta e immediata. Come sostiene il capitano Luca Pelagatti, «tutti noi siamo rimasti colpiti da quanto sta capitando a Niccolò. E non l'avremmo mai immaginato. Ora siamo qui: almeno proviamo ad aiutarlo». Scegliendo di diventare donatori Admo i ragazzi e le ragazze del batti e corri collecchiese vogliono anche lanciare un messaggio agli abitanti di Collecchio. «Venite a donare, donare è importante», Il dono è così diventato uno strumento di relazione e di comunicazione fra questi giovani atleti che guardano con fiducia al domani e al prossimo, che esprimono solidarietà con un gesto consapevole e volontario

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Chiede i soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

parma calcio

Parma, lotta di nervi col Venezia. Lucarelli: "Attenzione alla Feralpi" Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

20commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

Ginevra, 126 anteprime La guida