20°

31°

IL CASO

Il blogger che ha inguaiato Gasparri: «Ho fatto così»

Il tweet sulle due giovani rapite e liberate. Vincenzo Todaro ha ideato il sito «Catena Umana»

Vincenzo Todaro

Vincenzo Todaro

1

La tempesta mediatica in cui il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri è finito una decina di giorni fa, per un «tweet» sulle due ragazze italiane sequestrate in Siria e recentemente rilasciate, ha «origini» parmigiane (il tweet diceva: «Greta e Vanessa, sesso consenziente con i guerriglieri? E noi paghiamo», riferendosi a dichiarazioni rilasciate della due ragazzi ai pm: notizia destituita di ogni fondamento). L’articolo che ha «ispirato» il commento sul popolare social network, scatenando la furia della rete che è arrivata a chiedere le dimissioni di Gasparri, era infatti quello del sito/blog «Catena Umana» ideato dal parmigiano Vincenzo Todaro.
Il tweet di Gasparri ha naturalmente generato un boom di accessi, tanto da mandare in crisi il server che lo ospita. «Più che un problema di collegamento, penso che sia stato un attacco intenzionale da parte di chi non voleva che si leggesse quello che avevamo scritto in merito alla vicenda – dice Todaro -. Il sito ha mediamente oltre 500 mila accessi a settimana e solo la sera che abbiamo pubblicato il post su Vanessa e Greta abbiamo avuto oltre tre milioni e mezzo di visualizzazioni. Tanti accessi, ma anche tanti “nemici”: la cosa non ci ha neanche troppo stupiti». Catena Umana non è nato recentemente: il sito di Todaro è attivo dall’agosto 2012. «L’idea di Catena Umana è apartitica e apolitica, ma orientata verso il centro destra, ed è nata su Facebook nel 2011. Ho creato una pagina di denuncia delle malefatte dei politici e di commento alle notizie che leggevamo in giro sul degrado italiano. Lo scopo era quello di aggregare in rete chi la pensa come noi e formare un gruppo che fosse sufficientemente numeroso per dare vita ad una vera protesta. Quando abbiamo cominciato a diventare numerosi, e i nostri post ad essere condivisi da tante persone, abbiamo anche iniziato a subire i primi attacchi. La nostra pagina è stata chiusa più volte a causa delle segnalazioni degli utenti “nemici”, ma noi ne aprivamo altre. Il problema è che adesso sono state riabilitate anche quelle vecchie e così ci troviamo con sei o sette Catena Umana. Io stesso ho 26 profili».
Vincenzo Todaro non è un giornalista: è un ex imprenditore edile che, a causa della crisi, si è reinventato blogger. «Il “trucco” per attirare l’attenzione delle persone è cercare notizie valide e riscriverle dando il nostro taglio, fare un titolo d’effetto e cercare qualche immagine forte. Abbiamo pubblicato anche articoli di denuncia molto pesanti e, dai commenti che leggiamo sui social, vediamo che la gente ormai è stanca della situazione che si è creata e della politica. Tanti dicono che sono pronti ad intervenire qualora si dovesse organizzare qualcosa. Per il momento abbiamo fatto diversi sit-in di sensibilizzazione nelle maggiori città italiane».
Quali sono secondo Todaro i temi più «caldi» del momento? «C’è molta paura del terrorismo. Ritengo che in Italia il pericolo di attacchi di quel tipo non ci sia». Fare rete dalla rete, un’idea già vincente per Beppe Grillo che da un blog ha fatto un movimento arrivato fino ai banchi del parlamento. «La mia idea iniziale non era quella. Non escludo però che Catena Umana possa evolvere in un movimento o in un partito». Tornando al post che ha fatto conoscere il sito a tutta Italia, Todaro non si stupisce che sia arrivato fino al monitor di Gasparri: «Abbiamo così tanti follower e tante condivisioni che le nostre notizie si moltiplicano esponenzialmente: non ho controllato se segue direttamente la pagina. Per quanto riguarda il commento che ha fatto, ritengo che ognuno debba poter esprimere il proprio parere liberamente». Ma la notizia era vera? «Tutto è partito dalla notizia data da Libero sulle dichiarazioni del giorno dopo l’arrivo in Italia. Lo abbiamo integrato con una ipotesi provocatoria che ha infiammato e indignato, per un verso o per l’altro, il web. Ad oggi, comunque, non ci risulta che nessuno l’abbia smentita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Demianlee

    04 Settembre @ 22.55

    Costui è un cancro per l'informazione in rete. http://www.bufale.net/home/guida-utile-chi-ce-dietro-catena-umana-bufale-net/

    Rispondi

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Codacons, ecco spiagge più care, fino a 355 euro al dì

CODACONS

Le spiagge più care: fino a 355 euro al giorno

40 candeline per Nina Moric.

gossip

40 candeline per Nina Moric Video

Wonder Woman compie 75 anni

cinema

Wonder Woman compie 75 anni. Con un francobollo Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gelato latte di cocco e lamponi

LA RICETTA

Gelato al latte di cocco e lamponi

Lealtrenotizie

Entrano nel bar e picchiano i due titolari

NOCETO

Entrano nel bar e picchiano i due titolari

IL CASO

La Juventus club sotto accusa

5commenti

Criminalità

Se i furti di moto parlano straniero

4commenti

appuntamenti

Una domenica da vivere nel Parmense e...in vacanza

Calcio

I tanti problemi della Lega Pro

Personaggio

Beccari, il manager dell'alta moda

COLLECCHIO

Incaricati del gas? No, truffatori

Salso

Morini, il medico con il cuore in Africa

1commento

il caso

Un altro senzatetto pakistano multato in Pilotta Video

15commenti

Città da vedere

«36 ore a Parma» sul New York Times

la storia

Bimbo scartato con una lettera dalla squadra di calcio

Lo Juve Club: "Possiamo allestire solo un certo numero di squadre" - La Figc: "Grave mancanza di tatto"

30commenti

OPERE

Una «nuova» fontana a barriera Repubblica

Noceto

Botte e minacce alla moglie: arrestato

1commento

MONTECCHIO

Ladri in casa del pugile Mandras

Il campione: «Non ero presente, altrimenti non so come avrei reagito»

banche

Al via i rimborsi forfait, pronti moduli richiesta

Pontetaro

Cassaforte tagliata e gioielli svaniti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

(Bimbo scartato dalla squadra di calcio) "Calcio malato"

di Claudio Rinaldi

9commenti

CHICHIBIO

I migliori 5 ristoranti all'aperto secondo Chichibìo

ITALIA/MONDO

germania

Strage di Monaco (Video-Foto) - il killer "bambino" con il mito Breivik

UNIONI CIVILI

Dal registro al cognome: ecco cosa dice il decreto

WEEKEND

appuntamento

San Giacomo, Medesano in festa

il disco: 1976

Dreamboat Annie: l'esordio delle Heart

SPORT

baseball

Tredici strike out e 9 valide: Parma chiude in bellezza

olimpiadi

Alessia, la settima parmigiana per Rio

CURIOSITA'

l'intervista

Michele Zanolin «Così abbiamo registrato la voce del cosmo»

NOVITA'

Treni regionali: da agosto il biglietto è valido solo 24 ore

2commenti