18°

32°

Bologna

A 107 anni, esami alla tiroide tra un anno. Ira M5S

Vertenza con la Regione: le farmacie minacciano lo sciopero
Ricevi gratis le news
8

Sbarca in Regione il caso dell’ultracentenario a cui l’Asl di Bologna ha fissato una serie di esami e accertamenti clinici tra un anno, nell’aprile del 2017. Raffaella Sensoli, consigliera regionale del M5S e vicepresidente della Commissione Sanità, ha presentato una interrogazione per chiedere spiegazioni sulla vicenda anche alla luce di quanto dichiarato nelle scorse settimane dalla Giunta in merito al raggiungimento dell’obiettivo sulla riduzione dei tempi di attesa per esami e visite specialistiche. “Se è vero, come il presidente Bonaccini e l’assessore Venturi ripetono trionfalmente, che il 94% delle visite viene è garantito nei tempi previsti ovvero tra i 60 e i 90 giorni, ci chiediamo il perché i giornali continuino a raccontare storie di attese infinite – spiega Raffaella Sensoli – Storie addirittura paradossali, come quella del signore di 107 anni, che secondo l’Asl di Bologna avrebbe dovuto aspettare un anno per una serie di accertamenti, tra cui l’ecodoppler. Altro che al massimo tre mesi di attesa: i familiari dell’anziano sono stati costretti a pagare 554 euro e a rivolgersi a un privato per poter effettuare gli esami in tempi ragionevoli, l’Asl risarcisca i familiari. Forse quando la Giunta parla di traguardi raggiunti e di obiettivi centrati sull’abbattimento delle liste di attesa mette nel calderone anche le prestazioni svolte dai privati a cui i cittadini sono costretti a rivolgersi spendendo fior di quattrini, altrimenti non capiamo davvero come le loro statistiche possano essere confermate dalla realtà. Il M5S ha sempre sottolineato come il monitoraggio dei tempi di attesa dovrebbe essere svolto da un ente terzo, estraneo alla Giunta, in modo da poter contare su un’analisi per davvero super partes. Fino a quando queste rilevazioni saranno a completo appannaggio della Giunta continueremo a leggere storie come quella del signor Spadafora che sono molto più comuni di quel che Bonaccini e Venturi vogliono farci credere”. Nella sua interrogazione la consigliera regionale del M5S ricorda alla Giunta la lunga serie di proposte fatte dal MoVimento 5 Stelle per poter dare attuazione a un reale piano di riduzione delle liste di attesa. “Assunzione di nuovo personale, possibilità di prenotazione ai medici di famiglia e bonus della Asl da erogare a chi è costretto a rivolgersi ai privati e l’istituzione di un unico registro per gli interventi chirurgici sono state alcune delle nostre proposte che PD ha sempre rimandato al mittente – conclude Raffaella Sensoli - ma che ribadiamo anche alla luce dell’ennesimo caso che sconfessa i numeri della Giunta. A questo punto chiediamo all’Asl di risarcire il costo che i familiari dell’anziano signore hanno dovuto sborsare per poter effettuare gli esami richiesti in tempi accettabili rivolgendosi al privato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Demianlee

    16 Maggio @ 17.48

    I successi della privatizzazione che doveva portare al miglioramento dei servizi e all'abbattimento dei costi grazie alla competitività ed efficienza del privato. Io intanto nell'ultima busta paga vedo 800 euro di trattenute per servizi che non ho e una pensione che se arriverà sarà ai minimi termini e probabilmente morirò prima di goderne (fate le integrative mi raccomando, così fate giocare in borsa i banchieri che si mangeranno pure quel poco). Così come l'euro che doveva portarci a lavorare un giorno in meno e guadagnare come se avessimo lavorato un giorno in più (prodi). Ci meritiamo tutto questo. Ci gettano in miseria e non reagiamo, non ci interessiamo.

    Rispondi

  • gigiprimo

    16 Maggio @ 17.06

    vignolipierluigi@alice.it

    Sicuramente non ha santi su questa terra, Però lassù qualcuno lo ama, se tutto si riduce ad un esame alla tiroide, pensate se dopo tutto gli danno tre o quattro anni di vita!

    Rispondi

  • gigiprimo

    16 Maggio @ 17.02

    vignolipierluigi@alice.it

    Sicuramente non è parente della Lorenzin e poi anche se aspetta un anno non muore!

    Rispondi

  • gherlan

    16 Maggio @ 16.19

    a 107 anni fa l'esame della tiroide... cos'è, ha paura di morire giovane?

    Rispondi

    • Pino

      16 Maggio @ 17.50

      questa idiozia se la poteva risparmiare,chiederemo a lei a che età poter fare una visita!!!

      Rispondi

      • Vercingetorige

        16 Maggio @ 19.48

        Vabbè , battute a parte , da un punto di vista clinico , ad un uomo di 107 anni , meno si mettono le mani addosso e meglio è ( per lui ! ).

        Rispondi

  • Francesco

    16 Maggio @ 15.38

    brundofrancesco@libero.it

    Aspettate che muoia, cosi fate prima...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

3commenti

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

4commenti

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

7commenti

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

9commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

15commenti

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

1commento

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

15commenti

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

14commenti

ITALIA/MONDO

torino

Incidenti stradali: muore imprenditore edile Mattioda

terrorismo

Rotterdam: arrestato il secondo uomo

SPORT

Calciomercato

Paletta, accordo Milan-Lazio

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

SOCIETA'

televisione

La caduta della Guaccero in diretta è virale

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente